Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus
COPPA ITALIA 2016

MONTEFRANCO 2 - CLITUNNO 4

Con una tripletta del bomber Calamita e un gol di Capoccia, una bella Clitunno supera il Montefranco e si aggiudica il passaggio di turno nel torneo di Coppa Italia. Partita senza storia sempre condotta dai campellini apparsi più in forma degli avversari che hanno sofferto per tutto l’incontro la superiorità di gioco degli ospiti. Solo uno svarione difensivo a pochi minuti dall’intervallo fa sperare nella rimonta per i padroni di casa. Alla ripresa sono subito i biancazzurri a rendersi pericolosi con Capoccia che al 6° realizza finalmente un gol meritato per l’impegno e le occasioni giocate. Solo una decisione molto generosa del direttore di gara permette di accorciare di nuovo le distanze al Montefranco concedendogli un calcio di rigore ma Calamita poco dopo spegne ogni velleità dei padroni di casa siglando la sua terza realizzazione con un preciso
colpo di testa.

Mnt_CL40

Continua...
Comments

CLITUNNO 0 - DUCATO 0

Termina con un pareggio il derby delle spoletine in un incontro poco entusiasmante dove le due formazioni si temono e si affrontano soprattutto a centrocampo, le rispettive difese concedono poco agli attacchi avversari, alla fine pochissimo lavoro per i due portieri e poche emozioni per i tifosi presenti. Ampio turnover nelle due compagini che registrano le assenze dei due centravanti, Calamita per i biancoazzurri di casa e Gjnai per la Ducato, entrambi squalificati dopo il primo incontro. Le due formazioni sembrano accusare ancora la fase di preparazione e i ritmi di gioco ne risentono, il pareggio alla fine accontenta entrambe, in campionato sarà certamente un’altra cosa.

CLTDUC3

Continua...
Comments

NUOVA GUALDO BASTARDO 2 - CLITUNNO 1

Sconfitta di misura per la Clitunno nel primo impegno di Coppa Italia dopo la pausa estiva. Nel primo tempo i biancazzurri fanno la partita mostrano un bel gioco cono rapide triangolazioni e creano varie occasioni ma ne realizzano solo una con Baronci al 17’ servito magistralmente sul corridoio di destra da Batti. Nella ripresa la Clitunno si spegne, soprattutto a centrocampo e i padroni di casa su cross dalla sinistra di Tomassoni raggiungono il pareggio al 30’ con Hysenaj che insacca di testa. La Clitunno accusa il colpo e in inferiorità numerica per l’espulsione di Calamita subisce nuovamente al 40’ al con Pantalla che ribadisce in rete un tiro insidioso di Tomassoni respinto da Proietti.

ngb_clt01 Continua...
Comments