Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

MONTEFRANCO 2 - CLITUNNO 4

Con una tripletta del bomber Calamita e un gol di Capoccia, una bella Clitunno supera il Montefranco e si aggiudica il passaggio di turno nel torneo di Coppa Italia. Partita senza storia sempre condotta dai campellini apparsi più in forma degli avversari che hanno sofferto per tutto l’incontro la superiorità di gioco degli ospiti. Solo uno svarione difensivo a pochi minuti dall’intervallo fa sperare nella rimonta per i padroni di casa. Alla ripresa sono subito i biancazzurri a rendersi pericolosi con Capoccia che al 6° realizza finalmente un gol meritato per l’impegno e le occasioni giocate. Solo una decisione molto generosa del direttore di gara permette di accorciare di nuovo le distanze al Montefranco concedendogli un calcio di rigore ma Calamita poco dopo spegne ogni velleità dei padroni di casa siglando la sua terza realizzazione con un preciso
colpo di testa.

Mnt_CL40

fotocronaca di Evandro Pacifici

Passa solo un minuto e su un cross in area di Rosi effettuato dal fondo della fascia destra Capoccia sul limite dell’area piccola tenta una realizzazione acrobatica ma il tiro si perde di poco sopra la traversa.

Mnt_CL01
Mnt_CL02Mnt_CL03

A 13’ ben servito da Rosi, Calamita con un preciso tiro dal limite dell’area porta in vantaggio la Clitunno.

Mnt_CL04Mnt_CL05Mnt_CL06

La Clitunno non si accontenta e continua a macinare gioco al 17° un calcio di punizione battuto in area trova puntuale la deviazione di testa di Calamita che raddoppia.

Mnt_CL07Mnt_CL08Mnt_CL09Mnt_CL10

Al 34° Capoccia ben servito in area incrocia un bel tiro, il portiere di casa devia la palla che sfiora il palo alla sua destra.

Mnt_CL11Mnt_CL12Mnt_CL13Mnt_CL14

Al 42° il Montefranco accorcia le distanze con Tavoloni che si trova sui piedi una palla mancata dal suo difensore e batte Spiccia in uscita.

Mnt_CL16Mnt_CL17Mnt_CL18Mnt_CL19

La Clitunno non ci sta e reagisce subito con Capoccia che entrato in area non conclude subito, si defila troppo sulla destra e il suo tiro si perde d poco oltre il palo alla sinistra di Giampieri.

Mnt_CL20Mnt_CL21Mnt_CL22Mnt_CL23

Il primo tempo termina sul 2 a 1 un risultato che va certamente stretto ai biancazzurri autori di una ottima prestazione.

Alla ripresa la musica non cambia, anche se i ritmi calano per la stanchezza e il caldo, al 1° minuto di gioco Capoccia ci riprova ma la conclusione è debole e non impensierisce il giovane portiere di casa.

Mnt_CL24Mnt_CL25

Al 6° minuto Capoccia servito da un preciso assist di Calamita entra i area e realizza finalmente il un suo meritato gol visto l’impegno e le occasioni giocate con poca fortuna.

Mnt_CL26Mnt_CL27


Mnt_CL28Mnt_CL29

Partita chiusa, no perché ci pensa l’arbitro all’11° a riaprirla concedendo un generoso rigore ai padroni di casa per un discutibile fallo sul solito Tavoloni.

Mnt_CL30Mnt_CL31

Il rigore viene trasformato da Toretti che spiazza Spiccia.

Mnt_CL32Mnt_CL33

La Clitunno controlla la gara ma non rinuncia a pungere, al 21° il nuovo entrato Celesti, che ha sostituito un esausto Capoccia, tenta il tiro dal limite destro dell’area di rigore Giampiero para.

Mnt_CL34Mnt_CL35

Al 30° Calamita con un perfetto colpo di testa su un preciso traversone di Campana chiude la partita realizzando la sua tripletta e il quarto gol della Clitunno.

Mnt_CL36Mnt_CL37Mnt_CL38

Una vittoria convincente con una prestazione valida di tutti i reparti che regala anche il passaggio del turno visto il risultato delle delle altre due contendenti.

MONTEFRANCO: Giampieri; J. Giubilei, Ciani; Buzzi (Panfili), Nobili (F. Giubilei), Toretti; Menculini, Serafini, Falchi (Pancrazi), Tavoloni, Rosati. A disp.: Leonardi, Giacchetti, Di Biagi, Buzzi. All.: Mauri Lucio

CLITUNNO: Spiccia; Rosi, Campana; Rossi, Locci, Quondam (Batti); De Rosa, Radici (F. Proietti), Calamita, Capoccia (Celesti), Falcinelli. A disp.: Napoli, Labonia, Arcangeli, Bucchi. All.: Canzi Mattia

ARBITRO:  Vladimir Bientinesi di Terni. Assistenti: Andrea Barcherini e Paolo Brodoni di Terni

Reti: 12’,19’pt e 30st Calamita, 42’pt Tavoloni, 6’st Capoccia, 12’st Toretti (rig)

blog comments powered by Disqus