Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 0 - DUCATO 0

Termina con un pareggio il derby delle spoletine in un incontro poco entusiasmante dove le due formazioni si temono e si affrontano soprattutto a centrocampo, le rispettive difese concedono poco agli attacchi avversari, alla fine pochissimo lavoro per i due portieri e poche emozioni per i tifosi presenti. Ampio turnover nelle due compagini che registrano le assenze dei due centravanti, Calamita per i biancoazzurri di casa e Gjnai per la Ducato, entrambi squalificati dopo il primo incontro. Le due formazioni sembrano accusare ancora la fase di preparazione e i ritmi di gioco ne risentono, il pareggio alla fine accontenta entrambe, in campionato sarà certamente un’altra cosa.

CLTDUC3

CLITUNNO (4-1-3-2): Spiccia; Baronci, Quondam, Locci, Campana; Michele Rossi (44’st Labonia); De Rosa, Benedetti, Radici (2’st Falcinelli); Capoccia (32’st Rosi), Celesti. A disp.: Napoli, F. Proietti, Batti, Arcangeli. All.: Canzi

DUCATO (4-3-3): Maurizio Rossi; Moretti, Cesari, Trabalza, Silvestri; Piantoni, Quaglietti, Sergio Rossi (12’st Pontani); Kola (38’st Paci), Di Giuseppe, Fedeli. A disp.: Lillacci, Bucciarelli, Settimi, Mosconi, Cuna. All.: Bronzi

ARBITRO:  Lorenzo Del Caro di Terni
blog comments powered by Disqus