Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus
COPPA 2021

CLITUNNO 2 - PETRIGNANO 3

Termina qui l'impegno in Coppa Italia della Clitunno sconfitta dal Petrignano che prosegue per i quarti di finale. Il mister Giusti in vista dell’impegnativo confronto esterno di domenica prossima con la capolista Quardea effettua un considerevole turnover. La Clitunno parte bene spreca un paio di occasioni e si porta in vantaggio al 29’ con il solito Boraschini ma gli avversari agguantano subito dopo il pareggio su una bella azione personale di Mosconi al 31’. Gli ospiti dopo il pareggio acquistano fiducia e al 40’ costringono Campana ad effettuare un fallo da ultimo uomo per fermare Mchaouri prima del suo ingresso in area che gli costerà l’espulsione. Grazie alla superiorità numerica il Petrignano si porta in vantaggio al 42’ con Bianconi sugli sviluppi di una azione adombrata da un fallo non valutato dal direttore di gara. Sul 2 a 1 per gli ospiti termina la prima frazione di gioco. La ripresa vede la Clitunno riprendere le redini del gioco e raggiungere il meritato pareggio su un calcio di punizione al 22’ battuto da Rosi. Nell’ultima frazione di gioco il mister fa uscire altri due titolari per dargli un po di riposo e l’equilibrio dell’incontro viene nuovamente a propendere per gli avversari che riescono a segnare il gol della vittoria al 38’. Vani i tentativi di recupero dei biancazzurri. Non brillante la gestione dell’arbitro apparso poco lineare nelle scelte che spesso hanno penalizzato la formazione di casa. Certo è che il turnover e l’inferiorità numerica hanno evidenziato alcune criticità nella formazione biancazzurra ben sfruttate dagli avversari.

cpott - 0

Continua...
Comments

CLITUNNO 1 - SUPERGA48 0

Passa il turno di coppa la Clitunno grazie al rigore trasformato al 42' da Rosi. I padroni di casa non ripetono la buona prestazione offerta a Montefranco , la condizione ancora lontana e un nuovo assetto in campo per testare altre soluzioni hanno prodotto una prestazione poco brillante, certamente alcune assenze si sono fatte sentire. La formazione ospite è apparsa più equilibrata e in condizione, anche loro recriminano alcune assenze soprattutto nel reparto offensivo, alla fine disputano un incontro che ai punti li vedrebbe in vantaggio. Per il mister Giusti ogni incontro è utile per valutare la sua compagine e dargli le giuste indicazioni, da domenica si fa sul serio in trasferta con la C4, una delle formazioni considerate tra le favorite del girone.

CP21_CLSP08 Continua...
Comments

MONTEFRANCO 0 - CLITUNNO 1

A distanza di un anno si ritorna in campo e sempre in trasferta a Montefranco, anche questa volta è la Clitunno che passa, ci pensa bomber GJINAJ con una esecuzione magistrale dopo vari tentativi meno efficaci. Sotto un sole cocente e con la preparazione ancora sulle gambe non è facile giocare ma certamente la Clitunno ha dominato l'incontro mostrando buone trame di gioco e buone conferme dai numerosi giovani scesi in campo in sostituzione dei molti senior indisponibili. Vista la partita e la mole di occasioni create si deve recriminare un eccesso di errori in fase di finalizzazione ma la condizione ancora approssimativa è forse il maggior indiziato per non aver ottenuto un risultato più rotondo che certamente meritava. I padroni di casa hanno impensierito Roani, il nuovo estremo difensore biancazzurro, solo in una occasione da lui sventata con una pronta uscita su una azione in cui l'attaccante avversario era sembrato in netto fuorigioco.
Per il proseguo in Coppa Italia la Clitunno dovrà attendere la partita di domenica prossima tra le mura amiche con la Superga 48, solo la vittoria le consentirà il passaggio del turno.

CP21MC04 Continua...
Comments