Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 2 - ATHLETIC CLUB BASTIA 0

La Clitunno chiude con una netta vittoria l’ultimo incontro casalingo. La partita divertente, disputata in pieno clima estivo, tra due formazioni che non devono chiedere più nulla alla classifica, è dominata dalla formazione biancazzurra. Numerose le occasioni da gol create dai campellini che si portano in vantaggio al 28’ con un perfetto colpo di testa del capitano Rosi su corner battuto dal rientrante Salvucci. Gli ospiti disputano una buona partita ma si rendono poco pericolosi in fase offensiva mentre i biancazzurri dopo aver colpito un palo, una traversa e aver fallito qualche occasione di troppo, raddoppiano al 45’ della ripresa con il bomber Gjinaj.
Domenica a Viole si concluderà una lunga stagione chiusa in tranquillità che ha vissuto momenti altalenanti con risultati a volte clamorosi sia in senso positivo che negativo e segnata da un elevato numero di infortuni che hanno condizionato il rendimento della formazione.

PR22-33R - 1

PR22-33R - 8 Continua...
Comments

CLITUNNO 3 - AMC98 0

Con una prestazione convincente la Clitunno torna alla vittoria sul proprio campo dominando un avversario sceso in campo con la necessità di raccogliere qualche punto per non rimanere invischiato nella zona play-out. I biancazzurri dopo aver creato diverse occasioni si portano in vantaggio al 28 con Bucciarelli a cui Lucaj serve un preciso calco d’angolo dove il centrale difensivo insacca di testa, la sua specialità.
Gli ospiti non riescono a cambiare il verso dell’incontro sempre in mano ai padroni di casa che raddoppiano al 45’ quando Gjinaj in contropiede supera un difensore e il portiere avversario per poi realizzare da posizione molto defilata sul tentativo di recupero dello stesso portiere ospite. L’intervallo non serve a far riorganizzare le idee della AMC 98 che al 2’ della ripresa subisce un altra rete per opera di Boraschini abile a girare di prima un preciso assist servito da Gjinaj a due passi dalla porta.
Partita conclusa, per tutto il secondo tempo gli ospiti non riescono mai ad impensierire Carsetti e rischiano di subire altre marcature da una Clitunno che da spazio a tutte le 5 sostituzioni disponibili.

PR22-32R - 1 Continua...
Comments

SAN VENANZO 2 - CLITUNNO 0

Non basta alla Clitunno disputare una ottima prima mezzora di gioco, preso in mano l’incontro non riesce a concretizzare la sua superiorità in campo e fallisce la realizzazione in due favorevolissime occasioni. I padroni di casa si fanno vedere solo sul finire del primo tempo impegnando Carsetti su calci di punizioni e corner. Nella ripresa dopo una breve fase interlocutoria il San Venanzo prende il sopravvento mostrando una migliore forma fisica, con l’uscita di De rosa, Cuna e Lucaj, tutti in difficoltà di tenuta atletica, le cose peggiorano ulteriormente, e non basta la buona prestazione del rientrante Salvucci a equilibrare la situazione. Il San Venanzo ha vita facile contro una compagine ospite ormai priva di equilibrio che dopo essersi salvata in più di una occasione grazie agli interventi di Carsetti cade al 34' st su ta-pin vincente di Fausti che ribatte in rete l’ennesima respinta del portiere della Clitunno. L’uscita di Bucciarelli complica ulteriormente la situazione difensiva della Clitunno e il San Venanzo al 44' st con Leonardi chiude definitivamente l’incontro, vani gli ultimi tentativi della Clitunno di accorciare le distanze anche se per quanto visto nella prima frazione di gioco il 2 a 0 sembra un punteggio eccessivo. Per il San Venanzo tre punti che tengono ancora aperta la porta per accedere ai play-off.

PR22-31R - 24
PR22-31R - 36
PR22-31R - 56


Continua...
Comments

CLITUNNO 1 - CAMPITELLO 3

Dopo quattro risultati positivi la Clitunno subisce l’ennesima sconfitta casalinga. La partita sembrava mettersi bene per i padroni di casai, oggi in tenuta arancio, infatti si portano in vantaggio al 13’ con il loro bomber Gjinaj abile a ribadire in rete su un calcio d’angolo. Al 22’ Carletti, per gli ospiti, con un bel tiro dalla distanza pareggia i conti. Poco dopo Scarabottini esce per problemi fisici ed entra Conti, la Clitunno, troppo sbilanciata con quattro attaccanti in campo, perde il suo equilibrio e gli ospiti prendono il sopravvento a centrocampo mettendo spesso in difficoltà la retroguardia campellina sulla loro fascia sinistra. Al 36’ la superiorità degli ospiti viene concretizzata si portano in vantaggio dopo un batti e ribatti in area con Testarella. La prima frazione di gioco si chiude con gli ospiti meritatamente in vantaggio su una Clitunno in difficoltà.
Nella ripresa alcune modifiche nell’assetto tattico e alcuni cambi ridanno capacità offensiva ai padroni di casa che riprendono in mano la partita e creano varie occasioni ma oggi manca quella determinazione necessaria a metterla in rete e sfuma la possibilità di raggiungere il pareggio. Poi come spesso succede nel calcio quando fallisci le occasioni per riagguantare l’incontro subisci il gol e così, al 39’, un contropiede degli ospiti viene interrotto con un fallo da rigore, Dormi per il Campitello trasforma il penalty e chiude la partita.

PR22-30R - 22

Al termine dell'incontro, archiviata la sconfitta, si è festeggiato il compleanno di un nostro particolare super tifoso "LUCA" attorniato da tutti i calciatori e amici della sua amata Clitunno.

PR22-30RL - 1
Continua...
Comments

AUGURI PASQUALI

auguri pasqua

Comments