Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 0 - FERENTILLO 0

Una Clitunno convincente e ben equilibrata nei reparti ha concesso pochissimo agli avversari che hanno impensierito Felici solo con una conclusione su punizione, oggi il pareggio non premia la migliore prestazione dei biancoazzurri che comunque mantengono inalterato il loro vantaggio in cima alla classifica. L’incontro inizia con un minuto di raccoglimento in onore delle due impiegate barbaramente uccise nella sede della Regione Umbra lo scorso 6 marzo.

cli_fer02
Cronaca dell’incontro di Fabiana Grullini (foto Evandro Pacifici)

Finisce con un pari senza gol la partita di vertice del girone B di Promozione tra Clitunno e Ferentillo. Al folto pubblico accorso al Conte Rovero, le due squadre hanno offerto uno spettacolo di calcio vivace e non si sono risparmiate fin dai primi minuti di partita.
Al 13' Tulli su punizione nei pressi dell'out destro mette in area una palla su cui il portiere ospite cicca l’intervento e Quondam non riesce ad intercettare.

cli_fer03cli_fer04
cli_fer06

Al 22' bella azione degli ospiti con Lucà che lancia una palla in area per Marchesi che prova il tiro e trova Santini pronto alla respinta. Peruzzi raccoglie e tira in porta ma Argenti intercetta e contiene in angolo.
Al 25' Cavadenti dalla trequarti tenta il tiro in porta con un potente tiro teso che Miti agguanta senza problemi.
Al 29' insidiosa punizione di Lucà che da 20 metri calcia vicino al palo più lontano e trova Felici attento a proteggere porta.

cli_fer07

Al 32' Mosconi su rimessa laterale trova Antonini che mette in mezzo per Quondam che di testa e da posizione ravvicinata manda a lato.

cli_fer08cli_fer09cli_fer10

Al 41' ottima punizione di Masci dalla distanza con Marchesi che tocca e manda a Lato.
Al 43' episodio contestato dagli ospiti quando Peruzzi mette in area una bella palla per Marchesi e Angeletti in buona posizione. Appolloni contiene la loro azione e gli ospiti reclamano per un presunto calcio di rigore non concesso dall'arbitro Lupi che non ne ravvisa gli estremi.
Nella Ripresa il Ferentillo parte come un razzo con Angeletti che accoglie un cross da centrocampo e da solo si lancia verso la porta ma si fa raggiungere da Argenti che lo chiude e lascia scorrere la palla verso Felici che cattura la sfera.


cli_fer11

Il Ferentillo sembra soffrire il pressing e l'abilità nel girar palla mostrata dalla Clitunno che in questa maniera riesce a presentarsi spesso davanti alla porta difesa da Miti.
Al 5' Antonini sul limite viene ottimamente servito da Mosconi, tira ma trova Miti pronto a parare.
Al 7' è Buccioli ad aver palla in area e tenta il tiro ma non inquadra lo specchio.

Al 10' Falsini prova ad approfittare di una disattenzione difensiva della Clitunno ma conclude sul fondo.
Al 21' Mosconi su calcio d'angolo manda ad Antonini ma l'attenta difesa del Ferentillo respinge.
Al 39' Antonini è autore di un'ottima percussione che lo porta nei pressi dell'area ma il suo tiro va di pochissimo sopra la traversa.

cli_fer19cli_fer20cli_fer21cli_fer22cli_fer23
cli_fer24

E’ sempre Antonini due minuti dopo ad infilarsi tra un nugolo di difensori avversari, giunto a breve distanza dalla porta perde l’attimo per il tiro e viene letteralmente circondato da quattro giocatori del Ferentillo che bloccano il tentativo.

cli_fer25cli_fer26cli_fer27cli_fer28cli_fer29
cli_fer31

A fine partita Proietti Bovi si dice soddisfatto: “Forse avremmo meritato di vincere perchè comunque abbiamo avuto più occasioni dei nostri avversari ma ad ogni modo aver ottenuto un buon punto con una squadra come il Ferentillo ci lascia ancora buone speranze per le prossime partite”
Più criptici gli avversari del Ferentillo con i tecnici Trotti e Pardi indisponibili nel rilasciare dichiarazioni. A parlare è il ds Luca Marcucci: “Purtroppo nelle ultime partite ci sono capitati alcuni episodi che non hanno girato a nostro favore. Onore al merito della Clitunno che indubbiamente ha dei meriti, ma credo anche che sia incredibile che l'arbitro non ci abbia concesso un rigore solare come quello che c'è stato alla fine del primo tempo.”

CLITUNNO: Felici 6.5, Argenti 6, Tulli 6.5, Appolloni 6.5, Santini 6.5, Quondam 6, Rossi M. 7, Cavadenti 7, Antonini 6, Mosconi 6.5 (29'st Baronci sv), Buccioli 6 (21'st Capoccia E. 6). All. Proietti Bovi 6. A disp: Cucchiaroni, Campana, Zepponi, Dari, Messouk

FERENTILLO: Miti 6.5, Tomassini 6, Campisi F. 6.5, Carocci 6.5, Masci 6.5, Eresia 6, Campisi L. 6.5, Peruzzi 6, Marchesi 6.5 (8'st Falsini 6.5), Lucà 6 (37'st Milioni sv), Angeletti 6 (24'st Mundo sv). All. Trotti 6. A disp: Nobili, Fiocchi, Virili, Conti

ARBITRO: Lupi di Perugia (Mariani e Marcomigni di Perugia) 6.5
blog comments powered by Disqus