Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 1 - ORATORIO S. G.BOSCO 2

Dopo aver disputato un buon primo tempo chiuso in vantaggio, grazie alla realizzazione al 26’ di Candelori, la Clitunno, a inizio ripresa, smarrisce lucidità quando gli ospiti si fanno più intraprendenti e pareggiano al 20’, meritatamente, con un bel gol del loro miglior giocatore il centravanti Gadji. I biancazzurri reagiscono e cercano di riportarsi in vantaggio, sfiorano il gol al 34’ con Calamita poi al 43’ su un loro errato alleggerimento difensivo offrono una palla d’oro sui piedi dell’infallibile e veloce Gadji che non si fa pregare e sigla il gol della vittoria per gli ospiti. Domenica prossima nel difficile e imbattuto campo del Foligno i biancazzurri sono chiamati a ad una prova di carattere per ritrovare morale e convinzione nei propri mezzi.

P17_R2_14
Fotocronaca di Evandro Pacifici

La partita è subito combattuta soprattutto a centrocampo, i biancazzurri dopo una fase iniziale equilibrata prendono il sopravvento e si fanno pericolosi al 10’ con una bella conclusione di Candelori che incrocia un pericoloso tiro che passa di poco sopra la traversa.

P17_R2_01P17_R2_02P17_R2_03

Al 26’ i biancazzurri passano in vantaggio, Lorenzo Cavadenti crossa un preciso assist dalla fascia destra per Candelori davanti all’area piccola, l’attaccante in anticipo sul difensore colpisce al volo, Conti, il portiere ospite, sembra fare il miracolo intercetta la palla che gli sfugge di mano e rotola lentamente in rete, passa la linea di porta e poi viene ricacciata dallo stesso portiere, l’arbitro non ha dubbi e concede il gol.

P17_R2_04P17_R2_05P17_R2_06P17_R2_07P17_R2_08P17_R2_09P17_R2_10P17_R2_11
P17_R2_13

Il primo tempo non offre altre emozioni, la ripresa sembra partire bene per la Clitunno quando al 2’ una rapida incursione sulla fascia destra di Baronci termina con una sua pericolosa conclusione che sembra finire in rete, Conti non ci arriva ma la palla fa la barba al palo e termina fuori.

P17_R2_15P17_R2_16P17_R2_17

Il pericolo scampato sembra aver scosso gli ospiti che iniziano prendere sopravvento a centrocampo e costringono sulla difensiva una intorpidita Clitunno, al 18’ squilla il primo campanello di allarme quando su un potente tiro dalla distanza degli ospiti Spiccia para ma poi la palla gli sfugge di mano e sfiora il palo alla sua sinistra finendo sul fondo.

P17_R2_18P17_R2_19P17_R2_20
P17_R2_21

Passano solo due minuti e gli ospiti pareggiano, Gadji viene servito sulla fascia sinistra in grande velocità si libera di un paio di avversari, si accentra sul limite dell’area e incrocia un imprendibile tiro per Spiccia.

P17_R2_22P17_R2_23

Gli ospiti galvanizzati dal pareggio vedono la Clitunno in difficoltà e tentano subito il colpo del ko che sfiorano al 23’ su una mischia in area dove falliscono il raddoppio su una azione poi fermata da un fuori gioco.

P17_R2_24P17_R2_25P17_R2_26P17_R2_27P17_R2_28
P17_R2_29P17_R2_30
P17_R2_31

Questa volta il pericolo sventato e propedeutico per i biancazzurri che reagiscono e provano a portarsi di nuovo in vantaggio, Cavadenti Giuseppe serve un preciso assist per Celesti, subentrato a Capoccia, ma la sua conclusione al 34’ da buona posizione è imprecisa e sorvola la traversa.

P17_R2_32P17_R2_33

Al 37’ occasionissima per la Clitunno, Conti, subentrato a Candelori, si rende artefice di una bella azione sulla fascia destra, salta il suo marcatore e si porta in area, raggiunto l’aut a due passi dalla porta rimette la palla sul centro per l’accorrente Calamita, ll bomber biancazzurro spara in porta a botta sicura, l’intervento miracoloso di un difensore avversario in scivolata gli nega la rete e la palla deviata sfiora il palo finendo in angolo.

P17_R2_35P17_R2_36P17_R2_37

Che non fosse la serata giusta si vede al 43’ quando con tutta la Clitunno in ripartenza De Rosa sbaglia un facile passaggio e serve la palla sui piedi del temibile e velocissimo Gadji che non spreca l’occasione regalatagli e porta in vantaggio gli ospiti.

P17_R2_38P17_R2_39P17_R2_40P17_R2_41P17_R2_42P17_R2_43

Vani i tentativi della Clitunno, nei pochi minuti rimasti, per recuperare il risultato, tre punti importanti per gli ospiti che scalano una posizione nella zona play-out e si tolgono dalla penultima posizione, mentre i biancazzurri restano invischiati nella zona grigia del centro classifica.


CLITUNNO: Spiccia; Baronci, Cuna; Batti (21’pt De Rosa), Trabalza, Rosi; Lorenzo Cavadenti (25’st Locci), Giuseppe Cavadenti, Calamita, Capoccia (29’st Celesti), Candelori (20’st Conti). A disp.: Bonincontro, Rossi, Arcangeli. All.: Mattia Canzi

O.S.G.BOSCO: Conti; Fonzoli, Argenti; Nori, Cardinali, Buono (17’st Roux); Accorroni (17’st Petrioli), Xeka, Gadji, Perni (27’st Farroni), Carusone. A disp.: Bifolco, Martone, Magelli, Zomparelli. All. Emiliano Porrazzini

ARBITRO: Filippo Trotta di Foligno. Assistenti: Federico e Luca Quaglia di 28

RETI: 22’pt Candelori, 21’st e 43’st Gadji

NOTE – ammoniti: Cardinali, Argenti, Fonzoli, Roux
blog comments powered by Disqus