Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 1 . OLYMPIA TYRUS 1

La Partita Clitunno-Olympia Thyrus inizia con un commovente minuto di silenzio per ricordare Giacomo Dimarcantonio.
Tutta la squadra si è stretta con affetto intorno a Paolo suo figlio, dirigente accompagnatore della formazione oggi in tenuta granata.

CL_OLY01CL_OLY02

Commento di Fabiana Grullini (foto E. Pacifici)

La Clitunno gioca dunque con il lutto al braccio, lo scontro ai limiti della zona play-off con e Olympia Thyrus il risultato è di 1-1. Finale come quello dell'andata come anche l'andamento della gara.
Dopo un primo tempo a reti inviolate ma non privo di emozioni, giocato su continui cambi di fronte e ripartenze in contropiede.

Già al 1' il capitano ospite Frabotta si porta pericolosamente in avanti e costringe Quondam a piegare l'azione in angolo.
Al 4' è invece Lucidi che dal limite dell'area mette al centro per Florio che non riesce a concludere.
Il primo brivido ce lo procura Antonini chel al 5’ supera in velocità la difesa avversaria batte a rete ma il portiere avversario in uscita riesce a deviare di piede il tiro ravvicinato.

CL_OLY05CL_OLY06CL_OLY07CL_OLY08


Gi ospiti rispondono poco dopo approfittando di un errato disimpegno difensivo con un rapido inserimento sulla fascia sinistra di Lucidi e un pericoloso cross in area deviato da Florio, ma anche Felici pur colto in contropiede riesce a intercettare il tiro salvando la situazione.

CL_OLY09

Al 18' Florio si districa al limite dell'area, trattiene palla e passa indietro in direzione di Frabotta che tenta il tiro da fuori, fa il pelo al secondo palo e vede la palla andare sul fondo.
Al 23' Mosconi dal centrocampo vede Angelantoni libero sulla fascia sinitra effettua un passaggio molto preciso ma l'attaccante di casa Clitunno viene segnalato in una discutibile posizione di fuorigioco.
Al 34' Bartoli fa fallo su Rossi al limite dell'area nei pressi del lato corto sinistro. A calciare la punizione va Antonini che manda sopra la traversa.
Al 37' Agostini domina la fascia sinistra e si porta nei pressi dell' area della Clitunno. Sbaglia solo nel concludere: colpisce con poca forza una palla facile per Felici.
Al 41' scambi corti sul limite dell' area tra Antonini, Mosconi e Angelantoni che va a concludere ma trova pronto Quaranta alla parata. Si va negli spogliatoi sul risultato di 0-0.

CL_OLY11

Nella ripresa occasione al 10' per l'undici di Proietti Bovi con una triangolazione stretta sul limite dell'area tra Baronci e Antonini. Il bomber biancazzurro viene atterrato proprio sul limite dell'area. Da posizione favorevole Antonini va a calciare la punizione ma fa il pelo alla traversa e manda sul fondo.

CL_OLY12CL_OLY13

Al 15' ottima azione offensiva della Thyrus che corre in avanti e tenta la conclusione impegnando di nuovo Felici alla respinta.

CL_OLY14

Ma la Clitunno non si perde d'animo e al 20'st è Antonini a mandare alle spalle di Quaranta. Il bomber della Clitunno sblocca la situazione sfruttando al meglio il lavoro certosino di Baronci, abile nell'avanzare velocissimo sulla fascia destra.

CL_OLY15CL_OLY16CL_OLY17CL_OLY18

Passano appena 5 minuti e Cipiccia riporta gli ospiti sul pari. Il numero 11 ternano è chiamato a calciare una punizione da 30 metri. Colpisce la palla con precisione e lascia a bocca aperta l'incolpevole difesa della Clitunno costretta a incassare il colpo.

CL_OLY19

La Clitunno gioca i minuti finali di partita in superiorità numerica per l'espulsione di Justice ma non riesce a rimontare. Al 49' la squadra delle fonti
tenta il colpaccio con una rimessa laterale lunga di Mosconi su cui va Curti che vicinissimo alla porta colpisce di testa ma manda sul fondo.
La Clitunno si porta dunque sui 29 punti. Non si muove molto la Classifica. Sempre più lontana la vetta della Classifica ma anche un riavvicinamento alla quarta posizione occupata dalla Subasio che dopo la sconfitta di oggi si deve guardare le spalle. In coabitazione con la Clitunno abbiamo il Pantalla che sarà proprio la squadra con cui i biancazzurri si andranno ad incontrare nella prossima giornata di Campionato.

CLITUNNO: Felici 6.5, Baronci 7, Perrone 6, Galli 6.5, Santini 6.5, Quondam 6, Biancalana 6 (43'st Curti sv), Rossi 7(30'st Badr sv), S.Antonini 7, Mosconi 6.5, Angelantoni 6.5(30'st Maggiolini sv). All. Proietti Bovi 6 Disponibili:Cucchiaroni, Campana, Appolloni, Locci.

OLYMPIA THYRUS: Quaranta 6, De Vivo 6, Stentella 7, Angeli 6 (13'st Tarchi 6.5), Francioli 6.5, Bartoli 5.5, Frabotta 6 (25'st Justice 5), Agostini 7, Lucidi 6.5 (46'st Bechi sv), Florio 6, Cipiccia 7. All. Carpinelli 6.5 A disp: Checcobelli, Berretta, Anasetti, Giubilei

ARBITRO: Rapetti di Perugia (Molari e Meniconi di Foligno) 6

RETI: 20'st S.Antonini, 25'st Cipiccia

NOTE: Espulso Justice al 42'st


blog comments powered by Disqus