Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

VILLABIAGIO 2 - CLITUNNO 3

Una Clitunno ritrovata, nonostante le molte assenze, batte in trasferta la capolista capovolgendo il risultato di andata quando perse l’incontro all’ultimo minuto di recupero. Questa volta il minuto finale gli regala il meritato successo lasciando nello sconforto i padroni di casa apparsi quasi impotenti nell’opporsi alla magistrale realizzazione del bomber Antonini quando in modo travolgente salta tutto il reparto difensivo avversario, portiere compreso, e realizza al 93’ il gol della vittoria e la sua quindicesima realizzazione stagionale.

VBantonini
Commento di Fabiana Grullini (foto Evandro Pacifici)

Vittoria. Non una vittoria qualsiasi ma LA VITTORIA.
L'antefatto: Immaginate una Clitunno che deve fare a meno di giocatori infortunati come Cavadenti, Mosconi e Maggiolini. Aggiungete che a causa delle squalifiche a mancare sono anche Baronci e Rossi. Il risultato? Una situazione che, almeno sulla carta, faceva pensare a delle difficoltà per il centrocampo campellino. Se poi ci si mette anche il fatto che proprio con tutte queste mancanze i biancazzurri avrebbero dovuto affrontare la capolista il risultato sembrava già scritto.
Cosa ha fatto la differenza? La cocciutaggine, la voglia di vincere e il desiderio di rivalsa. La Clitunno alla fine ce l'ha fatta e ha vinto per 3 gol a 2 contro il Villabiagio.
Si conferma una Clitunno da trasferta. Sulle totali 10 vittorie ben 7 vengono da partite in trasferta.
Ma andiamo all'avvincente partita.
Prima fase di fondamentale studio tra le due squadre. La Clitunno sa di non avere molte risorse a centrocampo ma Orazi dietro e Angelantoni davanti provano a dare un sostegno al centro. Va detto che nel primo tempo i ragazzi di Proietti Bovi giocano con il vento a favore.
Nonostante ciò al 21' il Villabiagio passa in vantaggio: su calcio d’angolo di Grilli la palla deviata va verso il secondo palo dove appostato c'è Crispoltoni pronto a buttare in rete.

VBCL01VBCL02VBCL03

Il primo gol per la Clitunno arriva poco dopo con Antonini che al 29' viene atterrato in area da Vignali.

VBCL04VBCL05VBCL06

Sul dischetto va proprio il numero 9 biancazzurro che non sbaglia e riporta il risultato sul pari.

VBCL07VBCL08

Due minuti dopo buona la combinazione al limite dell'area tra Angelantoni e Antonini che tenta la conclusione con un tiro d'esterno ma vede la palla infrangersi contro il palo.

VBCL09VBCL10VBCL12

Al 33' Roscini è interprete di una buona azione personale che lo vede avvicinarsi alla porta di Felici. Abile Galli a portargli via la palla.
Si va negli spogliatoi sull'1-1.
Nella ripresa dopo appena 30'' dal fischio dell'arbitro, il Villabiagio si riporta in vantaggio. Lillocci si muove velocemente sul margine destro del campo gabbando Perrone. Crossa in area dove Roscini completamente solo riesce a segnare con un colpo di petto.

VBCL13VBCL14

Al 7' insidioso il tiro da fuori di Bellavita agguantato da Felici.
Proietti Bovi a questo punto fa una scelta che con il senno di poi si rivelerà premiante. Fa uscire Perrone che accusa un dolore alla gamba e fa entrare Curti che può garantire un maggiore sostegno nella fase di attacco.
Al 23' Occasione per gli ospiti con Angelantoni che dalla destra lancia in area per la testa di Antonini che manda contro l'estremo difensore Marianeschi.
Al 26' La Clitunno si riporta sul pari. In fase di ripartenza Antonini effettua un lancio lungo per Angelantoni che con un abile pallonetto scavalca il portiere avversario in uscita e manda in rete.

VBCL18VBCL19VBCL20VBCL21

Sembra poter finire così la partita sul risultato di 2-2. Qualche occasione dall' una e dall'altra parte.
Al 35' incanta particolarmente la punizione in cui Antonini Tocca per Marino che lancia a porta e impegna Marianeschi nella parata.
Al 42' Roscini manca il tiro da pochi metri dalla porta e si lascia anticipare da Galli.
L'arbitro concede tre minuti di recupero. Quando manca meno di un minuto al termine della partita. Antonini si trasforma in Messi. Fa tutto da solo. Recupera palla a centrocampo e palla al piede si invola verso la porta superando tutti i difensori che gli si fanno incontro e mettendo in rete la palla che vale il 3-2 della vittoria.

VBCL22VBCL23VBCL24VBCL25VBCL26VBCL27VBCL28VBCL29

Un gol spettacolare. Da vedere e rivedere. Grande giornata oggi per il bomber biancazzurro che per altro ha saputo mantenere la calma per tutta la partita nonostante gli innumerevoli falli subiti.

VILLABIAGIO: Marianeschi 6.5, Di Meo 6.5, Tosti 6.5 (19'st Grasselli 7), Masci 6, Vignali 5.5, Bellavita 6, Vergaini 7, Grilli 6.5, Lillocci 6.5 (41'st Belfiori s.v.), Crispoltoni 6.5, Roscini 7. All. Frivola-Persichetti 6. A disp. Brunozzi, Tenerini, Binaglia, Fruganti, Qualattrucci

CLITUNNO: Felici 6.5, Perrone 7 (22'st Curti 7), Campana 6.5 (22'st Appolloni 6.5), Galli 7, Santini 7.5, Quondam 7, Biancalana 7.5, Orazi 6.5, Antonini 9, Marino 6.5, Angelantoni 8. All. Proietti Bovi 8. A disp. Cucchiaroni, Carlini, Mosconi, Locci, Cavadenti

ARBITRO: Buchicchio di Perugia (Lucrezi e Masci di Perugia) 6

RETI: 21'pt Crispoltoni, 29'pt Antonini (rig.), 1'st Roscini, 26'st Angelantoni, 47'st Antonini.

AMMONITI: Campana, Orazi, Antonini, Angelantoni (Cl.), Masci, Lillocci, Roscini (VB)
blog comments powered by Disqus