Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

NUOVA GUALDO BASTARDO 3 - CLITUNNO 0

Dopo una serie positiva la Clitunno incappa in una pesante sconfitta con la Nuova Gualdo Bastardo. I biancazzurri scendono in campo con un 4-3-3 apparso poco adatto ad affrontare la formazione avversaria che gioca ben chiusa in difesa e abile a lanciare lungo su Tomassoni e Hisenaj, così la Clitunno trotterella mentre gli avversari più motivati e concentrati pungono con rapide ripartenze. Al 26° del primo tempo Tomassoni viene lasciato libero in area e prima di riuscire a calciare cade sull’intervento del portiere e di un difensore, l’arbitro decreta il penalty e lo stesso funambolo di casa trasforma; passano solo pochi minuti quando la 29° i due centrali difensivi biancazzurri si fanno trovare nuovamente fuori posizione su un lancio per lo stesso Tomassoni che in un baleno li salta entrambi e consegna un invitante assist al sopraggiungente Hisenaj che raddoppia.
Subito il doppio svantaggio la Clitunno si sveglia dal torpore e inizia a giocare con maggiore convinzione, per tutta la ripresa costringe i padroni di casa in affanno sulla difensiva ma quando su due clamorose occasioni fallisce la realizzazione si capisce che oggi non è giornata tanto che su una delle poche azioni in contropiede portate dai padroni di casa subisce anche la terza marcatura per aver fermato con un fallo da rigore un indomito Hisenaj poi abile a trasformarne l’esecuzione.
A domenica, in casa, la prova di appello, servirà più concentrazione e motivazione per tornare alla vittoria.

NGB_CT4
fotocronaca di Evandro Pacifici

La prima parte dell’incontro non offre troppe emozioni con i padroni di casa attenti a chiudere gli spazi alla formazione ospite e a cercare con lunghi lanci Tomassoni, errori di misura da ambo le parti creano poche emozioni ai tifosi sugli spalti poi al 26° la difesa biancazzurra lasciata spesso priva di copertura dai centrocampisti viene trovata scoperta su un lancio a Tomassoni che in area controlla, supera un difensore si gira e viene contratto dal portiere in uscita, l’intervento sembra sulla palla che in effetti rimane sul piede del portiere, per l’arbitro è fallo da rigore,

NGB_CT01NGB_CT03NGB_CT04NGB_CT05NGB_CT06
NGB_CT07

lo stesso Tomassoni si incarica del penalty e realizza il vantaggio per i padroni di casa.

NGB_CT08NGB_CT09

Passano solo tre minuti quando con un altro lancio viene servito al pennello Tomassoni che un bel dribbling supera i due difensori centrali poco attenti a seguire serve un preciso assist in area a un velocissimo Hysenaj bravo nell’infilare un incolpevole Luciani.

NGB_CT10NGB_CT11NGB_CT12

Il primo tempo finisce con i padroni di casa meritatamente in vantaggio e una Clitunno non pervenuta.
Alla ripresa i biancazzurri scendono in campo con un’altra motivazione e mettono alle strette gli avversari che devono rinunciare alla presenza di Tomassoni uscito per un risentimento muscolare, al 3° Candelori impegna in un difficile intervento Lugenti.

NGB_CT13NGB_CT14NGB_CT15NGB_CT16

Al 12° Celesti, subentrato a Candelori, sfiora di testa la traversa.

NGB_CT18

Al 20° la Clitunno potrebbe riaprire la partita, Lorenzo Cavadenti batte una punizione in area sulla palla Rosi arriva puntuale ma il colpo di testa non trova la porta e sfiora il palo alla sinistra di Lugenti.

NGB_CT19NGB_CT20NGB_CT21NGB_CT22NGB_CT23

Che oggi la dea bendata non sia favorevole ai campellini si vede anche al 25° quando Celesti, sempre di testa, tenta la realizzazione a due passi dalla porta, la palla centra i piedi del portiere che respinge alla meno peggio.

NGB_CT24NGB_CT25NGB_CT26NGB_CT27

La conferma della serata negativa arriva al 30° quando forse sull’unica azione offensiva in contropiede nella ripresa dei padroni di casa Quondam nel tentativo estremo di intercettare la palla atterra in area Hysenaj involato a rete.

NGB_CT28NGB_CT29

E’ lo stesso Hysenaj a battere il penalty, spiazza Lugenti e realizza. Game aut.

NGB_CT30



NUOVA GUALDO BASTARDO: Lugenti, Pugnali, Bertini, Brunelli, Casciola, Poggiani, Akherraz, Ciani, Hysenaj, Tomassoni (32’pt Kuqi, 27’st Gramaccioni S), Scappini (15’st Auricchio) A disp: Martinangeli Biagioni, Emilli, Gramaccioni L. All.:Trippini

CLITUNNO: Luciani, Proietti, Campana (14’st Baronci), Batti, Rosi, Quondam, L. Cavadenti, Radici, Calamita, Capoccia, Candelori (11’st Celesti). A disp.: Napoli, Appolloni, Baronci, Bucchi, De Rosa, Falcinelli.

ARBITRO: Trotta di Foligno
RETI: 26’pt (rig) Tomassoni, 29′ pt, 30’st (rig) Hisenaj
blog comments powered by Disqus