Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

ATLETICO GUALDO FOSSATO 0 - CLITUNNO 2

La Clitunno si aggiudica il recupero con il Fossato pur non brillando in una partita giocata su ritmi blandi da entrambe le formazioni, conquista così tre punti decisivi per la rincorsa al primato in classifica portandosi ad un solo punto dalla Vis Foligno che incontrerà domenica 3 Marzo. Le partite infrasettimanali non sono roba da dilettanti e oggi lo si è visto, d'altronde quando le condizioni meteorologiche non permettono la disputa degli incontri il recupero infrasettimanale è inevitabile. Un fondo del campo molto duro ha condizionato ulteriormente il gioco rendendo difficile il controllo della palla e i passaggi, la qualità tecnica e lo spettacolo sportivo ne hanno risentito. La Clitunno si porta in vantaggio al 34' su calcio di rigore giustamente concesso per un ingenuo fallo commesso al limite dell'area su Candelori, Rosi lo batte e trasforma. Il raddoppio giunge allo scadere del recupero del secondo tempo grazie ad una bella azione di Capoccia che giunto sul fondo e superato il suo marcatore mette al centro un preciso assist per Rosi autore anche oggi di una bella doppietta da difensore bomber. Poco da segnalare da parte dei padroni di casa che si rendono pericolosi solo in una occasione quando al 13' Kromah' supera con un pallonetto Lazzarini in uscita, la palla viene intercettata di testa da Bucciarelli che sventa il pericolo a porta vuota.

1CT18_R2_01
Fotocronaca di Evandro Pacifici

Al 34' atterramento in area di Candelori, Rosi il rigorista biancazzurro batte e trasforma.

1CT18_R2_021CT18_R2_031CT18_R2_041CT18_R2_051CT18_R2_06

Conclusa la prima parte dell'incontro in vantaggio la Clitunno potrebbe chiudere l'incontro al 6' della ripresa con Candelori che strappa la palla a un difensore avversario e da buona posizione batte a rete, la sua conclusione troppo centrale è respinta da Bellucci.

1CT18_R2_071CT18_R2_08
1CT18_R2_09

Al 13' Kromah, in una delle rare incursioni in area dei padroni di casa sfiora il pareggio, anticipato con un preciso pallonnetto Lazzarini in uscita potrebbe infilare la porta avversaria se non fosse intervenuto prontamente Bucciarelli a deviarne la traiettoria di testa.

1CT18_R2_10

Più di una occasione in contropiede dei biancazzurri viene vanificata o per tiri fuori bersaglio o per passaggi conclusivi imprecisi, bisogna attendere il recupero finale per siglare il raddoppio quando Capoccia, subentrato a Candelori, è servito da Rosi sulla fascia destra, l'attaccante biancazzurro si invola e giunto sul fondo supera un difensore avversario e serve un perfetto assist a Rosi che ne aveva seguito l'azione, quest'ultimo con un perfetto inserimento insacca in rete.

1CT18_R2_131CT18_R2_141CT18_R2_151CT18_R2_16


ATLETICO GUALDO FOSSATO:
Bellucci; Gramaccia, Gjeci; Fedeli, Vagnarelli, Lupi (38’st Ridolfi); Pasquarelli, R. Rogo (16’st Cerbella), Kromah, Guidubaldi (30’pt Nardi), Boccolini (36’st Genghini). A disp.: Franceschini, Panfili, F. Rogo. All.: Matteo Galassi

CLITUNNO: Lazzarini; Baronci, Locci; Paci, Bucciarelli, Rosi; Stella, Rossi, Candelori (36’st Capoccia), G. Cavadenti, Arcangeli (38’st Pacilio). A disp.: Mariani, Pinchi, Mesca, Scavazza, Boraschini, Felici. All.: Fabrizio Giusti

ARBITRO: Giuseppe Mancini di Foligno

RETI: al 34’pt (rig), e al 47’st Rosi

NOTE – ammoniti: Lazzarini, Baronci, Boccolini, Gramaccia
blog comments powered by Disqus