Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 1 . NUOVA FULGINIUM 0

La Clitunno torna alla vittoria casalinga battendo la formazione folignate in un incontro giocato su ritmi non esasperati che alla fine premia meritatamente la formazione più propositiva e padrona del campo. Per gli ospiti tranne una grossa occasione sfumata nei primi minuti di gioco poco da segnalare se non un eccesso di continue recriminazioni. I biancazzurri si portano in vantaggio al 9° della ripresa con Rosi che trasforma il calcio di rigore concesso per l’atterramento in area da lui stesso subito. Passata in vantaggio la Clitunno controlla agevolmente il ritorno dei folignati e spreca più di una occasione in contropiede per chiudere l’incontro.

flgxctl24
fotocronaca di Evandro Pacifici

Dopo venti minuti di gioco senza pericolose conclusioni a rete la prima vera occasione della partita è per gli ospiti quando al 26° un lancio dalla fascia sinistra trova libero sulla destra Di Nicola che rimette un tiro cross sull’area piccola, Quondam riesce ad anticipare l’intervento del centravanti ospite e devia di misura in angolo.

flgxctl01flgxctl02flgxctl03flgxctl04flgxctl05flgxctl06

Lo scampato pericolo scuote la Clitunno che reagisce al 35° con una azione personale di Capoccia, il veloce attaccante biancazzurro si rende artefice di una prorompente azione personale, attraversa in larghezza tutta l’area avversaria per trovare un varco e poi incrocia un pericoloso tiro che fa la barba al palo alla destra del portiere ospite Nizzi.

flgxctl07flgxctl08flgxctl09flgxctl10

Passano solo due minuti quando Candelori ben servito sulla fascia destra cerca di entrare in area scavalcando con la palla Acciarresi che la intercetta con un braccio, il guardialinee segnala il fallo, l’arbitro considera l’intervento fuori area e concede un calcio di punizione mentre i padroni di casa reclamano il calcio di rigore.

flgxctl11flgxctl12

Risponde la Fulginium al 42° con Baldoni che pescato libero davanti alla porta controlla e conclude da posizione defilata ma non inquadra lo specchio della porta.

flgxctl13flgxctl14flgxctl15

Si va al riposo sullo 0 a 0.

Al 6° della ripresa per la Clitunno, su calcio d’angolo, Capoccia anticipa tutti e di testa sfiora la realizzazione, la palla esce di pochissimo sul palo alla sinistra di Nizzi.

flgxctl16flgxctl17flgxctl18flgxctl19

Al 9° sugli sviluppi di un contropiede la palla giunge sui piedi di Rosi che viene atterrato, l’arbitro concede il penalty, gli ospiti protestano per un presunto fuorigioco precedente.

flgxctl20flgxctl21

è lo stesso Rosi a trasformare il rigore portando in vantaggio i padroni di casa.

flgxctl22flgxctl23

Gli ospiti cercano di recuperare lo svantaggio ma la Clitunno controlla abbastanza agevolmente e risponde con rapidi contropiede fallendo però nelle conclusioni, al 31° e nuovamente Capoccia a superare anche il portiere in uscita ma la sua conclusione è debole e viene intercettata prima di entrare in rete.

flgxctl25

Ci riprova al 37° sempre il brillante attaccante biancoazzurro dopo una lunga cavalcata sulla fascia destra supera due difensori e conclude a rete, Nizzi respinge. Da qui alla fine dell’incontro non si registrano altre pericolose incursioni delle due compagini.

flgxctl26flgxctl27

CLITUNNO: Bonincontro, Baronci, Proietti (15’ st Campana), L. Cavadenti, Appolloni, Quondam, Candelori (15’ st Conti), G. Cavadenti, Celesti, Capoccia, R. Rosi. A disp.: Luciani, De Rosa, Radici, Falcinelli, Rossi. All.: Canzi.

NUOVA FULGINIUM: Nizzi, Baldoni (17’ st A. Rosi), Tabi, Riommi, Cotroneo, Acciarresi, Toma, Gentili, Brunelli, Salvucci, Di Nicola. A disp.: Roani, Pinna, Filippi Coccetta, Donati, Peppoloni, Ciri. All.: Silveri.

ARBITRO: Andrea Reali di Foligno (Francesco Abaterusso e Giovanni Loffredo di Perugia)

RETE:
  9° st rig. R. Rosi (C).

NOTE Ammoniti: Capoccia (C), Acciarresi, Cotroneo, Toma, Salvucci (NF). Angoli 4-3. Recupero 0’ pt e 2’ st.
blog comments powered by Disqus