Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

AMERINA 2 - CLITUNNO 3

Con questo successo esterno la Clitunno recupera la vetta della classifica. La partita era iniziata con i migliori auspici per i padroni di casa andati subito in vantaggio al 2' minuto abili nello sfruttare un mancato aggancio di Lucentini che lascia la palla a Cirillo libero di depositarla in rete. La reazione dei campellini è veemente, accorciano le distanze al 19' con il bomber Gjinai servito da Salvicci e calano il raddoppio pochi minuti dopo al 21' su un bel colpo di testa di Conti lanciato in area da Cavadenti. La Clitunno domina il campo e potrebbe chiudere l'incontro al 25' con Kerjota il cui tiro a pallonetto sfiora la traversa. Si va al riposo sul 2 a 1 per gli ospiti ma la ripartenza riserva un altro incidente difensivo in area biancazzurra, Rosi scivola in area e per recuperare la palla commette un fallo di rigore, Cirillo ringrazia per la seconda volta e al 6' porta in pari il risultato. La partita si riaccende, la Clitunno non si accontenta e cerca nuovamente il vantaggio che arriva su una magistrale punizione di Gjinai al 25'. La partita continua ad offrire emozioni e la Clitunno sfiora il quarto gol al 73' con Conti che colpisce un palo in mezza girata su servizio di Cavadenti. Domenica un'altro incontro decisivo quello con il Viole che insegue dal terzetto secondo in classifica.

AMERINA 1950: Paolucci; Nori, Nuccli Costantini; Brugnoletti, Pinzaglia, Silveri; Proietti (40’st Francesco Moscatelli), Gentileschi, Leonardi (27’st Trabuio), Cirillo, Bolli (19’st Saltimbanco). A disp.: Canepone, Trippanera, Simone Moscatelli, Tamburini. All.: Alessandro Mari

CLITUNNO: Cimarelli; Lucentini, Campana; Salvucci, Bucciarelli, Rosi; Gjinaj, Santoni, Conti (40’st Calamita), Cavadenti, Kerjota (30’st Boraschini). A disp.: Mariani, Pinchi, Cuna, Appolloni, Scarabottini, Scavazza, Rossi. All.: Fabrizio Giusti

ARBITRO: Manuel Palombi di Terni. Assistenti: Massimiliano Menichetti di Orvieto ed Ettore Caravella di Perugia

RETI: 2’pt e 6’st (rig) Cirillo (A), 19’pt e 7’st Gjinaj (C), 21’pt Conti (C)

NOTE – Espulso Nori per doppia ammonizione (A) – Ammoniti: Nori, Campana
blog comments powered by Disqus