Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 1 - AMERINA 1

Colpiti dal virus della pareggite? Sembra proprio di si. Dopo un inizio più che confortante e ben giocato la Clitunno si porta in vantaggio al 9° con una bella azione di Capoccia finalizzata da Celesti, domina il primo tempo ma non riesce a raddoppiare, poi sul fischio dell’intervallo succede un parapiglia al rientro negli spogliatoi e l’arbitro espelle Campana. Nella ripresa i padroni di casa, in inferiorità numerica, subiscono il pareggio su un calcio di rigore al 18°, poi cercano in tutti i modi di recuperare il risultato ma gli ospiti si difendono come possono e l’arbitro sorvola su due atterramenti in area degli attaccanti campellini. Alla fine l’Amerina porta a casa una punto prezioso per la sua classifica, mentre per la Clitunno un’altra partita con un esito condizionato in parte dall’arbitraggio, questo comunque è il gioco del calcio e si spera che la buona sorte e gli errori arbitrali si compensino nel corso del campionato.

Amr_cltt06
fotocronaca di Evandro Pacifici

Sin dai primi minuti di gioco sono i padroni di casa a fare la partita e la superiorità mostrata in campo si materializza al 9 quando Capoccia ben servito sulla fascia destra salta due difensori, si porta sul fondo e rimette al centro un preciso assist per Celesti, il centravanti della Clitunno stoppa e calcia a rete battendo Stanzial.

Amr_cltt01Amr_cltt02Amr_cltt03Amr_cltt04Amr_cltt05

Dopo il vantaggio sono sempre i padroni di casa a fare la partita ma non riescono ad essere incisivi, gli ospiti si rendono pericolosi solo al 40° quando Sebastiani incrocia un pericoloso tiro che attraversa tutto lo specchio della porta e si perde di poco oltre il palo alla destra di Spiccia.

Amr_cltt07Amr_cltt08

Al termine del primo tempo con i giocatori che si avviano verso gli spogliatoi si accende un tafferuglio che costerà l’espulsione a Campana e al mister Canzi e per la Clitunno si prefigura una ripresa in inferiorità numerica.

Il secondo tempo inizia subito con una pericolosa conclusione dalla distanza di Capoccia che sfiora il palo.

Amr_cltt11
Amr_cltt12Amr_cltt13
Al 13° Rosi viene trattenuto e cade in area, l’arbitro lascia correre.

Amr_cltt1

Al 18° gli ospiti pareggiano per un rigore concesso quando Spiccia in uscita travolge palla e Sebastiani a pochi passi della porta, sembra che il portiere tocchi prima la palla ma l’arbitro considera comunque falloso l’intervento che atterra l’attaccante. Millaccia trasforma il rigore battendo Spiccia.

Amr_cltt13Amr_cltt14

La Clitunno non ci sta e cerca di tornare in vantaggio anche se l’inferiorità numerica ne limita l’efficacia, al 21° Capoccia viene fermato in area con un intervento a tutti sembrato falloso ma l’arbitro non è della stessa opinione.

Amr_cltt2

Al 30° Celesti con un colpo di testa manca di poco lo specchio della porta.

Amr_cltt16
Amr_cltt17

Due minuti dopo ci prova De Rosa, Stanzial para.

Amr_cltt18

Al 37° Celesti entra in area e in prossimità del punto del calcio di rigore viene stretto e steso con un intervento a sandwich di due difensori ospiti, anche questa volta per l’arbitro è tutto regolare.


Amr_clt1t9Amr_cltt20Amr_cltt21

Al 39° scintille tra Sebastiani e De Rosa che vengono espulsi per reciproche scorrettezze.

Amr_cltt3

Gli ospiti si rendono pericolosi al 45° su calcio d’angolo, Spiccia blocca la palla.

Amr_cltt22

L’ultima occasione per la Clitunno è una punizione al 47° calciata da Cavadenti Giuseppe, il suo tiro si perde di poco sopra la traversa.

Amr_cltt23


CLITUNNO: Spiccia; Baronci, Campana; Batti (33’st G. Cavadenti), Rosi, Quondam; De Rosa, L. Cavadenti, Capoccia (36’st Falcinelli), Radici (1’st Pimpinicchio). A disp.: Luciani, Appolloni, Pacilio, Arcangeli. All.: Canzi

AMERINA: Stanzial; G. Gatti, Pecchi; Scaia, Scoccione, Bozzi; Moscatelli, Sacconi, Sebastiani, P. Gatti, Miliacca (28’st Colangelo). A disp. Suantoni, Colangelo, Recchi, E.Soli, Sebsini, Zara, G. Soli. All.: Nicolai

ARBITRO: Andrea Castrica di Terni. Assistenti: Fabrizio Moretti e Diego Castellani di Foligno

RETI: 9’pt Celesti (C), 18’st rig Miliacca (A)

NOTE – Espulsi: al 50’pt Campana (C)per reazione e il tecnico Canzi (C) per proteste. Al 39’st Sebastiani (A) e De Rosa (C) per reciproche scorrettezze.
blog comments powered by Disqus