Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 0 - SANT'ENEA 1

La Clitunno che non c’è non è una favola inedita o una brutta realtà?. Si spera nella giornata storta della formazione di casa oggi particolarmente spenta in molti dei suoi interpreti più blasonati. Domenica prossima prova di appello per mostrare se questa formazione vuole ancora dire la sua nel campionato.

SEN_CL14
Commento di Fabiana Grullini (foto E. Pacifici)

A sorpresa un determinatissimo Sant'Enea porta a casa la vittoria sul campo della Clitunno.
I campellini sono apparsi particolarmente spenti e si sono espressi con un gioco soporifero e poco convinto. Gli ospiti sono stati bravi ad approfittarne passando in vantaggio con l'ennesimo calcio di rigore. I calci di rigore infatti, sembrano essere la bestia nera delle partite che la Clitunno gioca in casa.
All' 8' Marino da 30 metri effettua un lancio troppo lungo che non trova Antonini libero in area.
Al 12' Sant'Enea all'attacco con Lisa, chiuso dalla difesa campellina. Dopo il batti e ribatti in area Rossi si impegna in un tiro da fuori non irresistibile che ad ogni modo impegna Felici in una parata.

SEN_CL01

Al 14' ancora Clitunno in avanti. Antonini riesce ad entrare in area con una bella azione personale, tenta l'appoggio su Marino che colpisce male e invece di riconsegnare la palla ad Antonini invia verso l'altro lato corto dell'area dove corre Biancalana che alla fine non riesce ad arrivare sulla palla.
Al 17' occasione per il Sant'Enea: Falaschi da rimessa laterale trova Lisa che veloce ripassa a Morelli libero ma segnalato in posizione di fuorigioco.
Al 25' la Clitunno brucia un'occasione d'oro. Cavadenti da calcio d'angolo azzecca una parabola perfetta in area. Quondam salta e colpisce di testa proprio davanti alla porta ma invia incredibilmente direttamente sul fondo.

SEN_CL04

Al 28' Il Sant'Enea
azzecca un attacco dal centro con Falaschi che si porta fino al limite dell'area passa a Morelli di nuovo sorpreso in fuorigioco.
AL 33' l'arbitro assegna un rigore al Sant'Enea per un fallo in area di Perrone. Sul dischetto va Rossi il cui tiro batte contro il palo sinistro per poi finire alle spalle di Felici.

SEN_CL06

Al 41' Marino effettua una rimessa laterale lunga. Angelantoni accoglie e con una semirovesciata serve ottimamente Antonini proprio davanti alla porta. Rossi corre velocissimo e riesce a portar via la palla al bomber biancazzurro.
Il primo tempo finisce dunque sull' 1-0 a favore degli ospiti.
Il risultato non cambia nel secondo tempo. Sembra partire forte la Clitunno che si riorganizza facendo entrare un convintissimo Baronci. Ma riesce ad essere incisiva solo nei primi 10 minuti per poi continuare con un gioco soporifero.
Al 1' Galli crossa in area dal lato corto sinistro dell'area. Baronci accoglie e tira in porta impegnando Montagna in una parata.

SEN_CL07SEN_CL08SEN_CL09

Al 5' nuova occasione per i padroni di casa. Antonini dal lato corto sinistro dell'area manda dentro. Baronci non riesce ad arrivarci ma Perrone sulla destra riesce a tirare un colpo facile per l'estremo difensore biancoverde.
Al 9' Quondam riesce a dominare tutta la fascia sinistra in grande velocità. Sul limite dell'area passa ad Antonini che effettua un'ottima triangolazione stretta con Angelantoni e proprio davanti alla porta fa la barba al palo sinistro e manda sul fondo.

SEN_CL10SEN_CL11SEN_CL12SEN_CL13

Da qui in avanti sono molti i capovolgimenti di fronte ma la cronaca non offre spunti di particolare interesse. Bravo il Sant'Enea a reggere forte in difesa e a conservare il risultato. Mentre in casa Clitunno probabilmente ci si è resi conto che per vincere non sarebbe servito un gioco pieno di prodezze. Non sarebbero serviti colpi di tacco, schemi, finte o tecniche particolari. Per vincere bastava semplicemente riuscire a buttar dentro la palla e crederci tanto. Resta da vedere se dopo questa sconfitta, che segue quella con il Bevagna di una settimana fa, la società di Pacifici deciderà di prendere dei provvedimenti.

CLITUNNO:
Felici 5.5, Perrone 5.5, Marino 5.5 (1'st Baronci 6.5), Galli 7, Santini 6, Quondam 6.5, Biancalana 5 (30'st Curti), Maggiolini 5.5, Antonini 5.5, Cavadenti 6, Angelantoni 5.5. All. Proietti Bovi 6. A disposizione: Cucchiaroni, Campana, Appolloni, Badr, M.Rossi.

SANT'ENEA: Montagna 6, Fulvi 6.5, F.Rossi 7.5, Ceppitelli 7 (20'st Pretolani 7), Maccauro 6.5, Ntamak 7, Ouho 6.5, Lupparelli 6.5, Lisa 6.5 (15'st Cherubini 6.5) , Falaschi 7, Morelli 6 (39'st D'Orso). A disposizione: Buco, Sambuco, Cacchiata, Obaraye.

RETI: 33'pt F.Rossi (rig.)

ARBITRO: Raspati di Foligno (Di Bello e Simoni) 7

AMMONITI: Maccauro (S.E)
blog comments powered by Disqus