Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 1 - AMERINA 1950 0

Con una partita sofferta ma ben giocata la Clitunno cancella l'amarezza della sconfitta subita nella prima giornata di campionato. Una vittoria stappata in zona cesarini e nettamente meritata dopo aver sempre condotto il gioco e creato molte occasioni pericolose. Per gli avversari poco da segnalare se non la superba prestazione del loro portiere autore di alcune parate decisive. Certamente buono il gioco espresso della formazione di casa ai cui ancora difetta la capacità realizzativa viste le numerose occasioni fallite. Al giovane Mihai autore del gol della vittoria va il titolo del migliore in campo della formazione campellina artefice nel complesso di una prestazione convincente.

CL_A49
fotocronaca di Evandro Pacifici

Non passa neppure un minuto quando Rosi, per la Clitunno (oggi in maglia gialla), ci prova con una bella conclusione dal limite dell'area, il portiere ospite Cunzi respinge.

CL_A01CL_A02CL_A03

Al 2° pt gli ospiti si fanno vedere in area biancazzurra con una pericolosa mischia, Proietti sventa il pericolo.

CL_A04CL_A05

Al 9° pt un bel lancio pesca Zapponi davanti alla porta il suo tiro potente è deviato d'istinto sopra la traversa dal perfetto intervento di Cunzi.

CL_A06CL_A07CL_A08

Al 28° pt Campana, sceso sull'aut della fascia destra, crossa al centro un difensore ospite anticipa di testa Calamita, sulla respinta giunge Rosi che batte di prima, il portiere ospite risponde di nuovo alla grande e devia in angolo.

CL_A11CL_A12CL_A13CL_A14

Al 31° pt Mihai da posizione defilata prova con un pallonetto a sorprendere il bravo portiere ospite, l'estremo difensore dell'Amerina è superato dalla traiettoria ma la traversa lo aiuta deviando la palla sul fondo.

CL_A15CL_A16CL_A17

Passano solo tre minuti e il giovane attaccante della Clitunno ci riprova dalla stessa posizione con una pericolosa deviazione di testa, Cunzi si supera di nuovo e gli nega la realizzazione.

CL_A18CL_A19CL_A20CL_A21CL_A22

Nella ripresa la musica non cambia con i padroni di casa sempre alla ricerca del vantaggio e gli ospiti sulla difensiva, al 10° st e sempre Mihai, il più attivo e pericoloso attaccante della Clitunno, ad essere servito con un lungo traversone da Batti, la sua conclusione di prima battuta sull'uscita di Cunzi si perde sopra la traversa.

CL_A23CL_A24
CL_A25

Al 28° st si fa vedere Calamita con una bella conclusione calciata da limite area, anche questa volta il portiere ospite ci arriva togliendo la palla dall'incrocio dei pali.

CL_A26CL_A27CL_A28CL_A29

La partita sembra veramente stregata per la Clitunno quando al 40° Cavadenti con una bella azione personale entra in area dalla fascia destra e rimette al centro, il portiere è tagliato fuori ma Kini e Mihai falliscono la deviazione a porta vuota.

CL_A30CL_A31CL_A32CL_A33CL_A34
CL_A35

Al terzo minuto di recupero i padroni di casa si portano in vantaggio in modo rocambolesco con una azione fotocopia di quella precedete, questa volta è Baronci che dalla fascia destra rimette al centro, il portiere devia e la palla giunge sui piedi di Kini che cicca la deviazione,

CL_A36CL_A37CL_A38CL_A39CL_A40CL_A41CL_A42CL_A43
CL_A44CL_A45CL_A46

la palla allontanata da un difensore ospite è recuperata dallo stesso Kini che rimette al centro dove trova la deviazione vincente del bravo Mihai, game over.

CL_A47CL_A48

CLITUNNO: Proietti C., Baronci, Appolloni, Labonia, Campana; Batti, Cavadenti, Rosi (dal 32’st Rossi); Zapponi (dal 15’st Kini), Calamita, Mihai.
A disp.: Bonincontro, Proietti F., Gabbarini, De rosa, Ajdini. All. Canzi Mattia.

AMERINA: Cunzi, Scoccione, Tini Brunozzi, Bertoldi, Colangelo (dal 15’st Scaia F.), Coppini, Sacconi, Scaia G., Trenta (dal 5’st Moscatelli), Leonardi, Miliacca (dal 20’st Marino). A disp.: Saltimbanco, Gatti G., Gatti P., Viola. All. Siragusa Mario.

Arbitro: Sig. Polidori Maurizio (Perugia)
Reti: al 48’st Mihai (C)
Note: espulso al 22’st Scoccione(A) e al 44’st Scaia G.(A).

blog comments powered by Disqus