Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 2 - NUOVA GUALDO BASTARDO 1

Dopo un primo tempo gestito dagli avversari dove si registra un solo tiro in porta, quello del gol degli ospiti, nella ripresa la Clitunno prende l’iniziativa crea numerose occasioni e merita il successo finale mostrando una grinta e una voglia di vincere certamente superiore a quella degli ospiti che si rendono pericolosi solo in una mischia al 4 minuto di recupero. Seconda decisiva doppietta per il bomber Antonini.

cl_ngb21
Commento di Fabiana Grullini, foto Evandro Pacifici.


Una Clitunno ammazzagrandi che dopo la vittoria sul Ferentillo riesce a mettere in cassaforte tre punti anche contro la quotatissima Nuova Gualdo Bastardo.
A partire forte sono gli ospiti che fin dai primi minuti di partita iniziano ad attaccare forte.
Al 2' Ginaj trova il corridoio libero per servire Chiocchi sul limite dell'area ma il giovane gialloverde indugia troppo nella conclusione e si lascia anticipare da Cucchiaroni.
Un minuto dopo Brunelli consegna una palla d'oro a Ginaj che dal limite dell'area riesce a districarsi ma manda sul fondo.
Al 19' arriva il gol della Nuova Gualdo Bastardo con Villa pronto a buttare in rete una palla proveniente da un calcio di punizione verticale di Brunelli.

cl_ngb01cl_ngb02cl_ngb03


La Clitunno accusa il colpo. Prova ad impostare in gioco tentando l'attacco sulle corsie esterne con la velocità di Baronci.
Al 33' Antonini lanciato a porta si vede portar via palla dall'ottimo Pigneri che spazza via all'indietro.
Al 35' è insidioso un tiro da fuori di Gjnai murato in modo eccellente da Dari.
Al 36' Baronci sale veloce sulla fascia sinistra effettua uno scambio veloce con Mosconi e da posizione ravvicinata tenta la conclusione che va diretta sul fondo.
Antonini prova ad accorciare le distanze al 40' con una punizione dal limite ma la palla termina di molto alta sopra la traversa.
Ultima occasione del primo tempo è per il Bastardo con Mattia che procede veloce dominando la fascia sinistra e mette al centro per Zela anticipato dall'uscita di Cucchiaroni.
Nella ripresa il risultato si rovescia. Al 10° uno schema su punizione di Mosconi serve completamente libero davanti al portiere Zepponi ma la conclusione del centrocampista biancazzurro si perde di poco sopra la traversa.

cl_ngb04cl_ngb05cl_ngb06


La Clitunno prende l’iniziativa e aumenta la pressione sugli avversari. L’ingresso di Capoccia aumenta il potenziale offensivo dei padroni di casa, al 12 Capoccia parte sulla fascia destra entra in area, salta il suo diretto avversario e sulla linea di fondo viene atterrato. L'arbitro Fiorini non ha dubbi e concede il Penalty.

cl_ngb08
cl_ngbx1

Sul dischetto va Antonini che manda alle spalle di Busciantella per il momentaneo 1-1.

cl_ngb10


Da qui in avanti la Clitunno acquista convinzione. Già al 17' occasione d'oro con Baronci che mette in area una palla d'oro per Antonini. La palla filtra in direzione di Capoccia ma il tiro viene murato dalle retroguardie ospiti.
Al 21' Baronci sale velocissimo sulla fascia destra, entra in area e serve magistralmente Capoccia libero alla sua sinistra.

cl_ngb11cl_ngb12

L’attaccante biancazzurro vede il portiere avversario chiudergli lo specchio della porta e decide di driblarlo, allungandosi la palla per liberarsi al tiro ma trova sulla sua traiettoria lo stesso Baronci che nella foga agonistica lo anticipa battendo a rete da posizione di fuorigioco e il gol viene annullato.
cl_ngb15cl_ngb16cl_ngb17cl_ngb19

L'appuntamento con il secondo gol è solo rimandato perchè al 32' Capoccia mette in area un cross per Antonini. La difesa respinge ma Zepponi appostato sul limite riesce a mettere dentro per Antonini che con una prodezza manda alle spalle di Busciantella.

cl_ngb20cl_ngb21cl_ngb22cl_ngb23cl_ngb24


Al 35' Capaldini tenta l'incursione in area ma viene contrastato efficacemente da Zepponi.

Al 46' grande occasione per la Nuova Gualdo Bastardo con una punizione di Moroni dal vertice sinistro dell'area la palla finisce in area dove in mezzo alla mischia Santini riesce a salvare sulla linea tra le proteste dei locali che lamentavano che la palla avesse superato la linea di porta.

cl_ngb28cl_ngb29cl_ngb30cl_ngb31cl_ngb32cl_ngb33cl_ngb34


Sul contropiede successivo Rossi sciupa in malo modo l'occasione del terzo gol a porta vuota.

A Fine partita Proietti Bovi si dice soddisfatto: “Nel primo tempo abbiamo sofferto molto ma ho apprezzato molto la reazione nella ripresa. Per noi è una grande soddisfazione aver vinto con una squadra così importante e penso che sia stata una vittoria meritata.”. Meno gioia nelle parole di Cruccolo: “La partita è girata intorno all'episodio del rigore contro. Fino a quel momento avevamo dominato. Magari si è trattato di un rigore concesso con un po' di leggerezza. Un pareggio magari sarebbe stato un risultato più adeguato per i valori delle squadre”
Anche il ds Possanzini è dello stesso avviso “Sul rigore sono rimasto sbalordito perchè l'azione era finita da un pò e il guardalinee ha segnalato qualcosa di incomprensibile all'arbitro. Questo episodio probabilmente ci ha pensalizzati perchè non meritavamo di perdere”

CLITUNNO: Cucchiaroni 6.5, Argenti 7, Campana 7, Zepponi 8, Dari 6.5, Santini 7.5, Baronci 7 (35'st M.Rossi), De Rosa 6.5(1'st Tulli 6.5), Antonini 8, Mosconi 7.5, Fogliani 7 (1'st Capoccia 7.5). All. Proietti Bovi 7. Disp: Felici, Seferi, Dzezairi, Maggiolini

NUOVA GUALDO BASTARDO: Busciantella 6, Angeloni 6.5, Mattia 7, Pigneri 7, Casciola 6.5, Zela 6 (7'st Capaldini 6.5), Bellachioma 7 (19'st Moroni 6.5), Brunelli 7, Villa 6.5, Ginaj 6.5, Chiocchi 6. All. Cruccolo 6. Disp: Martinangeli, Gasparrini, Tordi, Alessi, Giardini

Arbitro: Fiorini di Foligno 6

reti: 19'pt Villa, 12'st, 32'st Antonini

blog comments powered by Disqus