Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 0 - NUOVA G. BASTARDO 2

Dopo la bella prestazione in Coppa di mercoledì i biancazzurri incappano in una giornata negativa dove qualche errore di troppo e poca incisività in fase offensiva li condannano alla sconfitta contro una formazione ospite attenta e abile a sfruttare le poche occasioni avute. I biancazzurri oggi privi dei suoi attaccanti di maggior peso, Calamita e Capoccia, giocano con impegno l’incontro e andati in svantaggio al 9’ del primo tempo su uno schema da calcio d’angolo cercano in tutti i modi di recuperare il risultato,
la bravura del portiere ospite e la traversa gli negano ogni possibilità di rimonta, poi nel momento della loro maggior pressione, come spesso accade, su una ripartenza difensiva sbagliano un appoggio a centrocampo servendo su un piatto d’argento al 22’ della ripresa un assist agli attaccanti ospiti che ringraziano e raddoppiano. La formazione avversaria riesce a difendere con successo il risultato fino alla fine nonostante gli sforzi profusi dai padroni di casa a cui non si può negare anche e un pizzico di sfortuna.

P17_A10_X1
Fotocronaca di Evandro Pacifici

Il primo tentativo di conclusione a rete è al 4’ ad opera della formazione ospite con un tiro da posizione defilata dalla fascia destra di Hysenaj che sfrutta una scivolata del suo marcatore, Bonincontro para.

P17_A10_01
P17_A10_02

Al 9’ gli ospiti battono un calcio d’angolo e sviluppano un abile schema che sorprende la difesa biancazzurra, la palla giunge in area piccola allo smarcato Gramaccioni che devia l’assist in rete, ospiti in vantaggio.

P17_A10_03
P17_A10_04
P17_A10_05

Al 15’ la Clitunno risponde con Celesti, l’attaccante biancazzurro si porta in area, supera due difensori e batte a rete a breve distanza da Mariangeli, il portiere con un colpo di reni manda sopra la traversa e salva il risultato.

P17_A10_07P17_A10_08P17_A10_09P17_A10_10

Per la restante mezzora di gioco fino alla fine del primo tempo La Clitunno preme sterilmente con gli ospiti che ne imbrigliano efficacemente le iniziative.

Alla ripresa ci prova subito al 2’ Hysenaj con un tiro a pallonetto che sfiora il palo alla destra di Bonincontro.



P17_A10_11
P17_A10_12

Al 18’ Rosi, spostato a centrocampo da Canzi per aumentare la pressione offensiva dei biancazzurri ci prova ma la sua conclusione non sorprende Martinangeli.

P17_A10_13
P17_A10_14P17_A10_15

La Clitunno continua generosamente a premere ma che non fosse la serata giusta lo si vede al 22’ quando un errato appoggio di Lorenzo Cavadenti con in biancazzurri saliti in ripartenza serve un grato Hysenaj, l’attaccante ospite serve un preciso assist al liberissimo Pantalla che entrato in area dalla fascia sinistra infila di precisione Spiccia in uscita e raddoppia.

P17_A10_16P17_A10_17P17_A10_18
P17_A10_19

Al 32’ bella penetrazione in area di Candelori sulla destra, pressato da due difensori ospiti colpisce in acrobazia, Marinangeli in uscita si supera e devia in angolo.

P17_A10_20P17_A10_21P17_A10_22

Al 35’ ci prova con un bel tiro dalla distanza Cavadenti Giuseppe, questa volta Martinangeli non ci arriva ma lo salva la traversa che devia la palla sul fondo.

P17_A10_24P17_A10_25

E’ di Baronci l’ultimo tentativo per accorciare le distanze a fine recupero palla alta.

P17_A10_26

Tre punti importanti per la formazione ospite e un qualche rammarico per la Clitunno che non ha demeritato, i biancazzurri si sono prodigati con impegno nonostante la partita sulle gambe di mercoledì e a volte va così, onore agli avversari che hanno vinto l’incontro.


CLITUNNO: Bonincontro (13’st Spiccia), Baronci, Campana, Trabalza, Rosi, De Rosa, L. Cavadenti, G. Cavadenti (20’st Appolloni ), Arcangeli, Celesti, Conti (13’st Candelori).
A disp: Cuna, Batti, Antonini, Cali.
All: Canzi

N. GUALDOBASTARDO: Martinangeli; De Souze (32’st Auricchio), Boccali, Ciccioli, Maggiori, Ratini, Hysenaj (42’st Osa), Pugnali, Brunelli, Gramaccioni, Pantalla (25’st Barbini).
A disp: Nizzi, Auricchio, Scatolini, Barbini, Ciri, Osa, Malocaj.
All: Stefano Proietti

ARBITRO: Riccardo Panico di Foligno 6 (Federico Quaglia e Marco Maria Argenti)

RETI: 9’pt Gramaccioni, 22’st Pantalla

NOTE – Ammoniti: Baronci, Maggiori, Ratini, Ciccioli, Hisenaj
blog comments powered by Disqus