Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

NUOVA FULGINIUM 2 - CLITUNNO 0

Inizio deludente dei biancazzurri sul campo della Nuova Fulginium. I padroni di casa vanno subito in vantaggio al 2° minuto di gioco con Di Nicola che brucia i difensori ospiti con una deviazione vincente a due passi dalla porta, la Clitunno soffre l'agonismo degli avversari e le dimensioni di un campo di gioco poco adatto alle sue caratteristiche.
I padroni di casa difendono con tenacia il vantaggio e ripartono con rapide verticalizzazioni che mettono spesso in difficoltà una linea difensiva ospite apparsa lenta e macchinosa. Nel secondo tempo pur attaccando con maggiore determinazione i biancazzurri non riescono a trovare la rete, rimasti in dieci per l'espulsione di Quondam (doppia ammonizione) producono qualche buona occasione ma su un errato disimpegno difensivo subiscono il raddoppio dei padroni di casa. La mancanza del registra Batti si è fatta sentire e desta qualche preoccupazione la prestazione di una difesa apparsa troppo statica e di un attacco poco incisivo. A domenica prossima la prova di appello.

nf_cl1
fotocronaca di Evandro Pacifici

Al 2* minuto di gioco un lancio sulla fascia di destra trova libero il terzino destro della Fulginium che si porta sul fondo e crossa al centro dove Di Nicola si inserisce tra i due difensori centrali ospiti e devia in rete.

nf_cl01nf_cl02nf_cl03nf_cl04

All'8* un lancio di Maggiolini trova di nuovo Di Nicola libero davanti a Bonincontro, il suo tiro è debole e facilmente parato.

nf_clx1nf_clx2

Al 16* una nuova verticalizzazione sorprende nuovamente la linea difensiva della Clitunno, la palla giunge sui piedi del centravanti della Fulginium che entrato in area batte a rete, Boninconto con una ottima uscita devia in angolo e sventa il possibile raddoppio dei padroni di casa.

nf_cl05nf_cl06nf_cl07

Scampato il pericolo i biancazzurri si fanno finalmente vedere con un rapido contropiede di Capoccia, l'attaccante viene atterrato prima del suo ingresso in area da un difensore, un intervento da ultimo uomo ma l'arbitro estrae solo il cartellino giallo nonostante le proteste degli ospiti.

nf_clz1nf_clz2

Cavadenti si incarica del calcio di punizione, il suo tiro, poco angolato, è deviato in angolo dal portiere.

nf_cl08nf_cl09nf_cl10nf_cl11

Al 25* ci prova Calamita a sfruttare un errore di un difensore avversario, dalla fascia destra si porta in area, elude il ritorno dei difensori avversari e serve un assist per Rossi libero in area, il 10 biancoazzurro non va incontro alla palla e viene anticipato dal ritorno del n°2 avversario.

nf_cl12nf_cl13nf_cl14nf_cl15

Il primo tempo termina con il vantaggio dei padroni di casa.
Nella prima parte della ripresa la Clitunno cerca di rimontare, aumenta il suo peso offensivo con l'ingresso di un altro attaccante il giovane Mihai. Rimasta in 10 dopo l'espulsione di Quondam non demorde, al 28* ci riprova Calamita, la sua conclusione deviata dal portiere si perde di poco oltre il palo.

nf_cl16nf_cl17nf_cl18

Poi nel momento di maggior pressione dei biancazzurri un errato e sfortunato alleggerimento difensivo di Cavadenti consegna sui piedi di Di Nicola la palla del facile raddoppio per i padroni di casa.

nf_cl19nf_cl20

L'ingresso di Kini al posto di uno stanco Capoccia obbliga il portiere di casa ad un difficile intervento al 45°

nf_cl21

E' sempre Kini allo scadere del recupero a rendersi pericoloso in area, la sua percussione viene contrastata al momento del tiro.
Partita conclusa.

nf_cl23nf_cl24nf_cl25


















blog comments powered by Disqus