Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

NESTOR 2 . CLITUNNO 1

Continua il momento negativo e poco fortunato per i biancazzurri che anche oggi devono annoverare un'altra pesante defezione oltre a quelle già registrate nella domenica scorsa, quella del portiere Proietti. Priva di Batti, Cavadenti, Baronci, Mihai, Proietti, fermi per infortunio, e dello squalificato Aidini la Clitunno perde nel corso del primo tempo anche il supporto del capitano Quondam, autore del provvisorio pareggio e sostituito dopo aver subito un brutto fallo. Nonostante tutto, imbottita di molti fuoriquota, disputa una buona partita dove ha cercato il pareggio fino all'ultimo minuto di gioco dopo aver pagato dazio su un intervento sfortunato del suo giovane portiere. Anche oggi l'arbitro ci mette la sua quando non espelle come dovrebbe per fallo su ultimo uomo il portiere della Nestor al 16' del secondo tempo.

NNS_CLTx1
L'incontro inizia subito con un brivido per i padroni di casa quando al 2' minuto di gioco Rosi dopo una bella discesa dalla fascia destra rimette un preciso traversone in area dove l'accorrente Calamita a due passi della porta non riesce a centrare lo specchio mandando sopra la traversa.

NNS_CLT01
NNS_CLT02NNS_CLT03NNS_CLT04
NNS_CLT05

Al 7' La Nestor si rende pericolosa sugli sviluppi di una punizione in area, la palla, dopo una deviazione prende una traiettoria velenosa che sembra scavalcare Bonincontro, il portiere retrocedendo riesce a deviare con un ottimo tempismo anticipando anche l'intervento in extremis di Calamita in fase difensiva.

NNS_CLT06NNS_CLT07

Al 10' il primo regalo ai padroni di casa, Labonia sbaglia un facile disimpegno e passa la palla ad un attaccante avversario che serve in area il suo centravanti Baldacci questo'ultimo approfittando anche di una azzardata uscita di Bonincontro realizza a porta vuota il gol del vantaggio interno.

NNS_CLT08
NNS_CLT10

La Clitunno reagisce e recupera lo svantaggio su calcio d'angolo con una bella realizzazione acrobatica di Quondam al 27', il capitano biancoazzurro anticipa il portiere ospite e sigla il meritato pareggio. Il capitano biancoazzurro dovrà abbandonare il campo poco dopo per i postumi di un brutto fallo subito; viene sostituito da F. Proietti che porta a 5 i giovani della juniores in campo.

NNS_CLT11NNS_CLT12NNS_CLT13NNS_CLT14NNS_CLT15NNS_CLT16NNS_CLT17NNS_CLT18NNS_CLT19

Purtroppo allo scadere del primo tempo un debole tiro di Baldacci sorprende Bonincontro, il portiere smanaccia la palla (forse per un rimbalzo maligno) che gli sfugge in rete.

NNS_CLT22NNS_CLT23NNS_CLT24NNS_CLT25NNS_CLT26

All'inizio della ripresa i padroni di casa si fanno vedere con una bella conclusione da fuori area, Bonincontro risponde con una plastica deviazione.

NNS_CLT27

Al 16' su Calamita lanciato verso l'area interviene in uscita il portiere che lo atterra poco prima della stessa area di rigore, l'arbitro sanziona l'intervento e decreta il calcio di punizione per la Clitunno ma non espelle come dovrebbe il portiere per intervento da ultimo uomo, la punizione battuta da Campana è facile preda dello stesso portiere.

NNS_CLTx2

Vari altri tentativi dei biancoazzurri si perdono nelle fasi finali come al 39' quando Zapponi subentrato a De Rosa serve una buona palla per Calamita che non trova il tempo della battuta a porta e viene rimontato.

NNS_CLT29NNS_CLT30

Negli ultimi minuti dell'incontro la Clitunno le tenta tutte ma non è fortunata, è sui piedi di Kini allo scadere del recupero l'ultima occasione, e bravo Marinacci a deviare il tiro in angolo.

NNS_CLT31



NESTOR: Marinacci; Moriconi, Sava; Vestrelli, Trotta, Ricciarelli; G. Rossi, Ciurnelli, Baldacci, Messineo (Agoumi), Trequattrini (Pacalau). A disp.: Cozzi, Sagrazini, Pierassa, Banelli, Calistroni. All.: Roscini

CLITUNNO: Bonincontro; Rosi, Campana; Appolloni, Labonia, Quondam (F. Proietti); De Angelis (Kini), De Rosa (Zapponi), Calamita, Capoccia, M. Rossi. A disp.: C. Proietti, Bonomo, Morosini, Benedetti. All.: Canzi

ARBITRO: Alessio Anselmi di Perugia. Assistenti: Matteo Salari e Mattia Stella di Perugia



blog comments powered by Disqus