Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

AMERINA 1950 1 - CLITUNNO 1

Dopo la parentesi natalizia la Clitunno torna in campo ad Amelia dove colleziona il terzo pareggio consecutivo. Nel primo tempo l'incontro disputato su un campo molto allentato e scivoloso è abbastanza equilibrato e si registra un legno colpito per parte, poi i padroni di casa sugli sviluppi di un contestato fallo laterale si portano in vantaggio con una bella conclusione al volo del loro attaccante esterno Milacca. La Clitunno reagisce ma non riesce a perforare l'attenta difesa casalinga. Nel secondo tempo sono i biancazzurri a prendere il sopravvento e costringono sulla difensiva gli avversari, creano alcune pericolose occasioni ma difettano nella realizzazione poi alla fine è sempre Calamita a risolvere la situazione siglando il gol di un pareggio più che meritato.

amrcll33
Al 6' del pt i padroni di casa si rendono pericolosi su una deviazione del loro centravanti che dal limite dell'area piccola colpisce il palo esterno alla destra del portiere Proietti.

amrcll01
amrcll02

La Clitunno risponde con Calamita al 9', la sua potente conclusione supera il portiere ospite ma si infrange sulla traversa.

amrcll03amrcll04amrcll05amrcll06amrcll07amrcll08amrcll09

Al 15' sugli sviluppi di un fallo laterale, assegnato dalla guardialinee ai padroni di casa nonostante le proteste dei biancazzurri per l'evidente errata segnalazione, i padroni di casa si portano in vantaggio. Un attaccate dell'Amerina servito sulla rimessa in gioco dall'aut sinistro dell'area di rigore effettua un preciso traversone sul centro area dove Milacca al volo batte imparabilmente Proietti.

amrcll10amrcll11
amrcll12
amrcll13amrcll14

La Clitunno cerca di recuperare ma i padroni di casa si difendono bene e chiudono il primo tempo in vantaggio.

Nella ripresa i biancazzurri prendono le redini del gioco alla ricerca del pareggio, al 10' un pericoloso traversone di Baronci attraversa tutta l'area e per poco non trova Aidini per la deviazione a porta vuota.

amrcll15amrcll16amrcll17
amrcll18

Al 14' si fanno vedere i padroni di casa con una debole conclusione a fil di palo contenuta da Proietti.

amrcll19amrcll20amrcll21

La Clitunno preme e nella ricerca del pareggio si espone a qualche contropiede dei padroni di casa che rispondono esclusivamente con lunghi lanci sulle punte.
Al 16' la guardialinee segnala un inesistente fuorigioco su un lungo lancio che aveva servito in ottima posizione il centravanti Sacconi dell'Amerina suscitando vivaci proteste dei giocatori e tifosi locali.

amrcll22

Al 20' Aidini serve un preciso assist sui piedi di Mihai libero davanti alla porta avversaria sul limite dell'area piccola, il suo tiro sfiora la traversa.

amrcll23amrcll24amrcll25amrcll26

Al 40' su passaggio di Mihai, Calamita anticipa di misura un difensore avversario e incrocia un insidioso tiro, il portiere Cunzi preso in controtempo tenta la deviazione di piede ma non intercetta la palla che finisce in rete.

amrcll27amrcll28amrcll29amrcll30amrcll31amrcll32

Nei restanti minuti la Clitunno cerca con determinazione il gol della vittoria ma i padroni di casa pur in affanno riescono a salvare il risultato.

AMERINA: Cunzi; Bertoldi, Scoccioni; Coppini, Cardinali, Tini Brunozzi; Trenta, Sacconi, Leonardi, Bordacchini, Miliacca. A disp.: Crisci, G. Gatti, F. Scaia, Soli, G. Scaia G. All.: Nicolai

CLITUNNO: Proietti; Baronci, Rosi (M. Rossi); Batti, Labonia, Quondam; Capoccia (10’st Campana), Cavadenti, Calamita, Mihai, De Rosa (10’st Ajidini). A disp.: Bonincontro, Appolloni, F. Proietti, De Angelis. All.: Canzi

ARBITRO: Diego Serica di Terni. (Marco Maria Argenti e Giada Cretoni di Foligno)

RETI: 15’pt Miliacca, 40’st Calamita

blog comments powered by Disqus