Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

SAN VENANZO 3 - CLITUNNO 0

A volte la sorte tira dei brutti scherzi e oggi nell'incontro di San Venanzo dove si giocava un confronto tra due formazioni di vertice, la Clitunno si è dovuta presentare in grande emergenza con numerose assenze di rilievo. Indisponibili per infortunio il bomber Gjinai, il capitano Cavadenti, il giovane fuori quota Cuna, l'esperto difensore Appolloni a cui si è aggiunta anche l'assenza dell'altro perno del centrocampo biancazzurro, Salvucci per squalfica. Centrocampo da reinventare e formazione stravolta, eppure per tutto il primo tempo i biancazzurri hanno ribattuto colpo su colpo ai padroni di casa e i sostituti si sono fatti valere. E' la ripresa a mostrare un calo prestazionale per la formazione campellina che colleziona qualche errore difensivo di troppo specialmente su palle inattive, così al 18' i padroni di casa battono un calcio d'angolo, regalatogli dalla difesa avversaria e si portano in vantaggio con un colpo di test di Di Croce dimenticato in area da tutti. Al 25' i padroni di casa raddoppiano grazie all'esperienza di Cacciamano che cade in area per un supposto contatto con Scarabottini convincendo oltre ogni modo il direttore di gara, rigore trasformato dallo stesso attaccante. Al 39' arriva la tripletta del San Venanzo di nuovo sugli sviluppi di un calcio d'angolo con una rasoiata da fuori area di Liurni. Per i padroni di casa un importante risultato che ne consolida il primato, per la Clitunno un risultato probabilmente troppo pesante da portare a casa ma che non inficia la sua determinazione nel voler lottare ai vertici di questo ancora lungo campionato.

SAN VENANZO: Taddei; Petrini, Sagrazzini; Arcioni, Di Croce, Polpetta; De Dominicis (29’st Liurni), Saravalle (45’st Pambianco), Cacciamano (35’st Libretti), Cavalletti, Alunni (35’st Mercanti). A disp.: Colonnelli, Spaccino, Pasquini, Carrara. All.: Ettore Turchi

CLITUNNO: Cimarelli; Lucentini, Campana; Rosi, Bucciare,li, Locci; Boraschini (25’st Conti), Paci, Calamita, Scarabottini (36’st Santoni), Kerjota. A disp.: Mariani, Mesca, Pinchi, Scavazza, Stella, Rossi, Gjinaj. All.: Fabrizio Giusti

ARBITRO: Pier Calogero Geraldi di Perugia. Assistenti: Marco Chiocchi e Mahamed Ben Boubaker di Foligno

RETI: 18’st Di Croce, 25’st (rig) Cacciamano, 39’st Liurni

NOTE – ammoniti: Sagrazzini, Di Croce, Locci, Lucentini

blog comments powered by Disqus