Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

FERENTILLO 1 - CLITUNNO 2

In un incontro condizionato dalla pioggia la Clitunno supera i primi in classifica con una doppietta del suo bomber Antonini e conferma la sua migliore propensione a far risultato in campo esterno. Scesa in campo con una formazione più equilibrata nei reparti la Clitunno ha mostrato una ritrovata determinazione e forza di carattere.

fer_cli14
Commento di Fabiana Grullini, foto Evandro Pacifici.

Sotto una pioggia senza tregua la Clitunno espugna il Terra Umbra su cui giocava il Ferentillo.
Basta un tempo per sbrigare la pratica.
Si porta in vantaggio la Clitunno dopo appena 11 minuti con Antonini si muove lungo la linea dell'area, recupera la respinta di testa di un difensore avversario e azzecca un tiro delizioso che si insacca all'incrocio dei pali.

fer_cli03fer_cli04

Al '13 è insidioso il movimento di Baldacci che dal limite tenta il tiro in porta, Quondam devia e Felici agguanta.
Al '17 Antonini tenta l'incursione in area e viene atterrato da Fiocchi e Masci nei pressi del lato corto sinistro. L'arbitro Raspati non ha dubbi e concede il penalty.

fer_cli06

Sul dischetto va proprio Antonini che non sbaglia e manda in fondo al sacco.

fer_cli07fer_cli08

I padroni di casa non si perdono d'animo e già al '23 accorciano le distanze: Milioni su punizione mette in area per la testa di Angelucci che, lasciato indisturbato in area, infila senza problemi.

fer_cli11fer_cli12fer_cli13

Al 26' Baldelli tenta l'azione personale e si invola a porta ma Dari risponde presente e lo anticipa con decisione.
Al 31' Il Ferentillo reclama un calcio di rigore in seguito a un brutto intervento di Quondam su Baldelli L'arbitro lascia proseguire il gioco tra le proteste dei locali.
Al 41' Mundo ha l'occasione di riportare la sua squadra sul pari ma Felici si supera parando il tiro da posizione ravvicinata.

fer_cli22fer_cli23fer_cli24

Al 44' Buccioli non sfrutta al meglio una rimessa laterale lunga in area di Mosconi.
Nella ripresa la partita non manca di emozioni anche se le condizioni avverse del meteo condizionano la performance
Al 10' una punizione di Masci filtra in mezzo alla barriera ma termina di poco a lato:
La Clitunno punta a difendere il risultato e si chiude sempre più in difesa. Viste anche le condizioni del campo le occasioni vengono quasi esclusivamente dai tiri da fermo: come al 32' quando Angelucci calcia una punizione da 25 metri, inquadra la porta ma Felici salva con una bella parata.
Al 34' ci prova Mundo che viene anticipato da un'altra pronta uscita di Felici.
Unica azione della Clitunno al 35' con Antonini che confeziona un cross in area al bacio per Tulli bravo a colpire di testa mancando il tap in di una manciata di centimetri.
Al 40' ci prova Falsini con un buon lancio verticale in area dove però non trova nessuno.
Dopo 4 minuti di recupero il triplice fischio dell'arbitro sancisce la fine della partita che condanna il Ferentillo alla prima sconfitta stagionale.

FERENTILLO: Miti 6, Fiocchi 5.5, F.Campisi 6, Milioni 6.5 (26'st Falsini), Masci 6.5, Eresia 6, Baldelli, L. 7.5(39'st Arcangeli) Campisi 6 (38'pt Mundo 6.5), Feliciani 6, Peruzzi 6, Angelucci 6.5. All. Trotti 6.5. Disp: Sinibaldi, Tarani, Pellini, Conti.

CLITUNNO: Felici 6.5, Baronci 6.5, Campana 6.5, Zepponi 6.5, Dari 7, Quondam 7, A.Capoccia 6.5 (10'st Fogliani 6.5), De Rosa 6.5, Antonini 7.5(39'st Seferi), Mosconi 6.5, Buccioli 6.5 (3'st Tulli 7). All. Proietti Bovi 7. Disp: Cucchiaroni, Argenti, Dzezairi, E.Capoccia.

Arbitro: Raspati di Foligno 5.5

reti: 11'pt, 18'pt Antonini; 23'pt Angelucci

blog comments powered by Disqus