Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CASCIA 1 - CLITUNNO 1

Giornata nel complesso positiva per i colori biancazzurri, la Juniores torna finalmente alla vittoria vincendo con la Terni Est in un sofferto incontro che da morale e punti per la classifica, la formazione di promozione porta a casa un pareggio esterno dal campo del Cascia.
Incontro non semplice per i biancazzurri a Cascia, all’inizio della gara sembrano non trovarsi a loro agio sul terreno sintetico e subiscono la veemenza fisica dei padroni di casa, su un rimpallo difensivo subiscono il vantaggio al 7’ dei casciani grazie all’azione del loro miglior attaccante Douabiyamissa. Subito lo svantaggio i campellini iniziano a prendere le misure sia al terreno che sugli avversari ma, con un possesso poco fruttuoso, per tutto il primo tempo non riescono a creare occasioni degne di nota. Nella ripresa la Clitunno deve subito rinunciare al prezioso Baronci per infortunio sostituito comunque da un convincente Cuna, a questo punto Canzi aumenta il peso offensivo e fa entrare Celesti per Rossi e poi Cavadenti per Lorenzo per Batti, ed è proprio Cavadenti junior ad accorciare le distanze con una bella conclusione dalla distanza al 9’. Raggiunto il pareggio la Clitunno cerca di portarsi in vantaggio e lo sfiora in un paio di occasioni, anche gli avversari si rendono pericolosi con alcune rapide ripartente, alla fine un risultato giusto visto l’andamento della partita.

P17_A7_21
Fotocronaca di Evandro Pacifici

Al 2’ ci provano subito i padroni di casa con una azione in area di Coccia, con una efficace diagonale Campana gli sottrae la palla e sventa il pericolo con l’aiuto di Trabalza.

P17_A7_01P17_A7_02P17_A7_03P17_A7_04
P17_A7_05

Al 7’ Trabalza tergiversa sul rinvio di una palla sul limite dell’area e quando la respinge viene contrastato da Douabiyamissa, la palla rimpallata assume una traiettoria beffarda che scavalca l’incolpevole Spiccia.

P17_A7_06P17_A7_07P17_A7_08P17_A7_09

La Clitunno cerca di reagire ma non punge i casciani si difendono con agonismo, al 32’ Capoccia entra in area e viene fermato con un intervento molto dubbio da un difensore di casa, l’arbitro lascia correre.

P17_A7_10P17_A7_11P17_A7_12

Al 40’ i padroni di casa si fanno vedere con un colpo di testa di Coccia che impegna Spiccia in una plastica parta.

P17_A7_15P17_A7_16

Il primo tempo termina con i padroni di casa in vantaggio meritato per la loro maggiore determinazione mostrata in campo.

Alla ripresa la Clitunno scende in campo più determinata e grazie anche alle sostituzioni che portano nuove energie, riesce a rendersi pericolosa, il pareggio arriva al 9’ grazie ad una azione ben giocata da Cavadenti Junior quando da fuori area vede la possibilità di battere a rete, sulla sua conclusione potente è a fil di palo, Proietti non ci arriva, e pareggia i conti.

P17_A7_17P17_A7_18P17_A7_19P17_A7_20

Passati in vantaggio i biancazzurri cercano il gol del vantaggio e lo sfiorano al 19’ con Celesti, l’attaccante ospite ben servito in profondità da Calamita supera due difensori avversari si porta in area dalla zona destra dell’area di rigore incrocia un pericoloso tiro, Proietti in uscita è bravo a deviarlo in angolo.

P17_A7_22P17_A7_23P17_A7_24P17_A7_25
P17_A7_26

Due minuti dopo un poco efficace disimpegno difensivo concede una pericolosa occasione ad un attaccante casciano, Spiccia è attento e devia in angolo.

P17_A7_28P17_A7_29

Sul corner successivo Buccioli di testa devia di poco a lato del palo alla sinistra di Spiccia,

P17_A7_30P17_A7_31

Al 25’ e la Clitunno a rendersi pericolosa su calcio d’angolo, la palla colpita da Trabalza viene intercettata in tuffo da Celesti, la conclusione sfiora il palo alla sinistra di Proietti.

P17_A7_32
P17_A7_33P17_A7_34P17_A7_35

Al 27’ contropiede del Cascia ma la conclusione non inquadra la porta del ospiti.

P17_A7_36P17_A7_37P17_A7_38P17_A7_39

Risponde la Clitunno con Candelori al 29’ che da posizione defilata impegna Proietti con una insidiosa conclusione a fil di palo.

P17_A7_40P17_A7_41

Allo scadere del recupero Calamita ha la possibilità del colpaccio ma la sua deviazione di testa è debole e Proietti salva il risultato spedendo la palla sul fondo.

P17_A7_43P17_A7_44P17_A7_45P17_A7_46

Alla fine un pareggio che non fa male a nessuno ma neppure troppo bene vista la situazione in classifica delle due contendenti.

CASCIA: Proietti; Cucci, Buccioli; Rosati, Calabrese (27’st Shawqi), Eresia; Protasi (11’st Lombardi), Di Salvatore, Coccia, Douabiyamissa, Giulivi (36’st Goxhi). A disp.: Moscatelli, Ioni, Argenti, Benedetti. All.: Carlo Mollaioli

CLITUNNO: Spiccia; Baronci (40’pt Cuna), Campana; Batti (10’st Giuseppe Cavadenti), Trabalza, Rosi; Sergio Rossi (1’st Celesti), De Rosa (25’st Candelori), Calamita, Capoccia, Conti (Lorenzo Cavadenti). A disp.: Bonincontro, Arcangeli. All.: Mattia Canzi

ARBITRO: Pietro Benedetti di Foligno. Assistenti: Pierluigi Stochi e Manuel Lombardi di Foligno

RETI: 7’pt Douabiyamissa, 9’st Lorenzo Cavadenti

blog comments powered by Disqus