Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 2 - VIRTUS FOLIGNO 1

La Clitunno nel primo tempo ritrova una prestazione molto convincente soprattutto nel fraseggio e nei movimenti degli attaccanti solo qualche imprecisione nei tiri in porta e la bravura dell’estremo difensore ospite Stoppini gli pregiudicano un punteggio più sostanzioso. Gli ospiti si limitano a qualche sporadico contropiede ma si portano in vantaggio su un calcio di rigore al 16’ trasformato da Orlandi, il loro unico tiro in porta nella prima frazione di gioco; ci pensa Capoccia, ritrovato nelle sue giocate in progressione, solo due minuti dopo, ad accorciare le distanze. Il meritato vantaggio dei padroni di casa è siglato con un colpo di testa di Bucciarelli al 42’ in anticipo sul portiere in uscita. Nella ripresa i biancazzurri arretrano il loro baricentro e dopo aver speso molto nelle prima frazione di gioco, lasciano agli ospiti l’onere di prendere l’iniziativa preferendo una azione in contropiede. A dire il vero fino alla espulsione di Cavadenti Giuseppe per doppia ammonizione i campellini non corrono pericoli poi con l’uomo in più gli ospiti aumentano la pressione e quando al 48’ in pieno recupero, i padroni di casa restano in nove per una ulteriore espulsione, i biancazzurri vanno in affanno ma mantengono il risultato.

1CT18_9A_22
Fotocronaca di Evandro Pacifici

Il gioco della Clitunno è subito brillante, sulla fascia destra Baronci, Arcangeli e Conti triangolano alla grande per servire gli avanti Capoccia o Candeori.
Al 4’ Candelori ben servito in area supera il suo marcatore ma la sua conclusione è centrale e viene facilmente neutralizzata da Stoppini.

1CT18_9A_01
1CT18_9A_021CT18_9A_03

All’11 un ennesimo traversone di Baronci dalla fascia finisce sui piedi di Conti, la sua conclusione e deviata in angolo da Piga in rimonta.

1CT18_9A_071CT18_9A_091CT18_9A_10

Al 14’ su un calcio d’angolo la palla rimbalzando viene involontariamente deviata con il braccio da Bucciarelli, l’arbitro decreta il calcio di rigore trasformato al 15’ da Orlandi.

1CT18_9A_11
1CT18_9A_12
1CT18_9A_13
1CT18_9A_14

Passano solo due minuti quando Capoccia, servito in area da un brillante Conti, con una azione travolgente si porta in posizione defilata da dove icon un potente tiro infila Stoppini sul suo palo di sinistra.

1CT18_9A_161CT18_9A_171CT18_9A_181CT18_9A_19

Sempre Conti al 21’ serve un preciso assist in area per l’accorrente Baronci, entrato in area l’esterno biancazzurro batte a rete ma trova Stoppini bravo a deviare la sua conclusione poco angolata in corner.

1CT18_9A_231CT18_9A_241CT18_9A_25

Al 39’ Arcangeli, da posizione defilata dell’aut di destra, batte a rete, la palla fa la barba al palo.

1CT18_9A_281CT18_9A_291CT18_9A_30

Al 41’ Conti in veloce ripartenza viene trattenuto, la conseguente punizione viene battuta da Cavadenti, il cui tiro insidioso è deviato in angolo da un ottimo intervento del portiere ospite.

1CT18_9A_311CT18_9A_321CT18_9A_331CT18_9A_34

La Clitunno passa meritatamente in vantaggio al 41’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la palla respinta da un difensore viene ribattuta in area da Arcangeli, Bucciarelli, salito per la precedente rimessa dal corner, è lesto a intercettarne la parabola, anticipa Stoppini in uscita e realizza il suo quarto gol di testa subendo il contraccolpo del tentativo di deviazione di pugno del portiere avversario.

1CT18_9A_351CT18_9A_361CT18_9A_371CT18_9A_381CT18_9A_391CT18_9A_40

Terminato il primo tempo con i biancazzzuri in vantaggio, grazie alla netta superiorità di gioco mostrata in campo, nella ripresa rallentano la loro velocità di azione, lasciata agli ospiti l’iniziativa giocano di rimessa approfittando degli ampi spazi lasciati a loro disposizione.
Così al 15’ Conti in contropiede serve un preciso assist a Candelori che tenta con un pallonetto di superare Stoppini in uscita ma la palla sorvola la traversa e si perde sul fondo.

1CT18_9A_411CT18_9A_421CT18_9A_431CT18_9A_44

Al 20’ altro contropiede vanificato, Baronci serve in profondità Candelori che abilmente si infila tra i difensori avversari entra in area e a tu per tu col portiere viene anticipato nella battuta a rete da Rosi in rimonta alle sue spalle, dalla incomprensione tra i due calciatori biancazzurri scaturisce una debole conclusione a rete facilmente parata da Stoppini.

1CT18_9A_451CT18_9A_461CT18_9A_471CT18_9A_48

Al 25’ si fanno vedere gli ospiti con una punizione in area, Lazzarini blocca con sicurezza.

1CT18_9A_49

Sulla ripartenza al 26’ nuovo contropiede dei padroni di casa e di nuovo Candelori, oggi vera spina nel fianco nella difesa ospite, ad essere servito in profondità, l’attaccante biancazzurro salta Stoppini in uscita e tenta una difficile conclusione da posizione molto defilata il tiro sorvola anche questa volta la traversa e non trova la rete.

1CT18_9A_501CT18_9A_511CT18_9A_521CT18_9A_531CT18_9A_54

Al 28’ per gli ospiti una pericolosa deviazione di testa su calcio d’angolo di Tourey passa di poco sopra la traversa.

1CT18_9A_551CT18_9A_56

La Clitunno pur costruendo numerose occasioni non riesce a chiudere l’incontro così quando al 36’ Cavadenti Giuseppe viene espulso per doppia ammonizione su un fallo di reazione la dinamica dell’incontro cambia direzione con gli ospiti che vedono la possibilità di recuperare la gara e aumentano la loro pressione, i padroni di casa accusano la situazione che peggiora ulteriormente nei minuti di recupero finale quando subiscono una ulteriore espulsione a carico di Filippo Cavadenti appena entrato in campo e artefice di un brutto fallo.
Al 49’ sfuma l’ultimo tentativo degli ospiti la conclusione da ottima posizione di Piga si perde di molto sopra la traversa e la Clitunno riesce a portare a casa il risultato pieno in una partita prime nettamente dominata e poi conclusa con qualche sofferenza di troppo.

1CT18_9A_571CT18_9A_58

CLITUNNO: Lazzarini; Baronci, Campana; Rosi, Bucciarelli (22’st De Rosa), Appolloni; Arcangeli (37’st Pacilio), Giuseppe Cavadenti, Al. Conti (42’st Filippo Proietti), Capoccia (44’st F. Cavadfenti), Candelori. A disp.: Bonincontro, Gabriele Proietti, Pjetri. All.: Fabrizio Giusti

VIRTUS FOLIGNO: Stoppini; Tourey, Sisti (37’st De Mai); Cotugno, Bensi, Piga; Orlandi (21’st An. Conti), Cagnazzo (6’pt Rosa), Kini, Gerani, D’Ascoli (1’st Bibi). A disp.: Vannoni, Guerrieri, Buriani, Santibacci, Valecchi. All.: Giampiero Protasi

ARBITRO: Giovanni Fiorucci di Gubbio

RETI: 15’pt (rig) Orlandi (VF), 17’pt Capoccia (C), 41’pt Bucciarelli (C)

NOTE – Espulsi: al 26’st il tecnico Protasi (proteste); 36’st G. Cavadenti (doppia ammonizione); 48’st F. Cavadenti (gioco pericoloso).
Ammoniti: Capoccia, G. Cavadenti, Sisti, Piga, Cotugno, Gerani.
blog comments powered by Disqus