Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

SPELLO 1 - CLITUNNO 2

Sul campo della Julia Spello Torre la Clitunno disputa un incontro sottotono e sopratutto nel primo tempo non convince; sono i padroni di casa, in campo con una formazione molto giovane e combattiva, a mostrare una migliore intensità e convinzione. Chiuso un primo tempo incolore i campellini iniziano la ripresa con un guizzo, poco dopo il fischio di inizio si portano in vantaggio su una rapida incursione, Conti serve Kerjota, l'attaccante biancazzurro si accentra entra in area a batte a rete, è trascorso solo un minuto di gioco.
I padroni di casa accusano il colpo e la Clitunno prende in mano l'incontro, all'11' raddoppia con Paci autore di un tiro imparabile da notevolissima distanza. La partita sembra chiudersi con i padroni di casa demoralizzati e quasi privi della forza di reagire ma i biancazzurri tirano i remi in barca e allentando la concentrazione al 37' commettono un fallo di mano in area concedendo ai padroni la possibilità di riaprire la partita. Trasformato il calcio di rigore con Burini gli spellani mettono di nuovo in apprensione la formazione ospite. Negli ultimi minuti di gioco e nel recupero la Clitunno resiste al tentativo di rimonta degli avversari e porta a casa tre punti importanti per la sua classifica.

P19_A12_23
fotocronaca di Evandro Pacifici

Al 6' minuto con una rapida incursione Boldini si porta sul fondo della fascia desta e crossa un insidioso traversone al centro dove Lucentini anticipa di misura Cascianelli e sventa il pericolo deviando in angolo.

P19_A12_01P19_A12_02

La Clitunno risponde al 10' con una incursione i area di Conti che abile nell'intercettare un disimpegno difensivo dei padroni di casa si porta in area e batte a rete, la conclusione poco incisiva è intercettata da Finauro.

P19_A12_03P19_A12_04P19_A12_06

Al 22' brivido in area della Clitunno, su calcio d'angolo la palla giunge sui piedi di Fausti che a due passi dalla porta manca il bersaglio e spara alto sopra la traversa.

P19_A12_08
P19_A12_09P19_A12_10P19_A12_11

Due minuti dopo risponde la Clitunno con Kerjota che entrato in area e giunto sul fondo rimette al centro con un tiro cross costringendo Finauro ad una deviazione di piede.

P19_A12_12P19_A12_14
P19_A12_13

Terminato il primo tempo in parità, con una Clitunno sottotono e poco attenta, alla ripresa mostra subito un'altra intenzione e già al primo minuto di gioco si porta in vantaggio su una rapida incursione di Conti che serve di precisione Kerjota sul limite dell'area, il fuori quota biancazzurro si accentra, salta un difensore e infila Finauro in uscita.

P19_A12_15P19_A12_16
P19_A12_17
P19_A12_18

Al 12' euro-gol di Paci che da distanza notevole scaglia un tiro imparabile e raddoppia per la Clitunno.

P19_A12_20
P19_A12_22
P19_A12_23
P19_A12_24

Subito il secondo gol i padroni di casa non riescono a reagire e la Clitunno controlla facilmente l'incontro ma la 37' forse anche per una eccessiva caduta di concentrazione concedono agli avversari la possibilità di riaprire la partita su un rigore causato da un difensore per un fallo di mano in area. Burini trasforma spiazzando Cimarelli e accorcia le distanze.

P19_A12_25
P19_A12_27P19_A12_26

Con lo Spello tornato in vita la Clitunno soffre e al 43' rischia su un colpo di testa di Fausti in area, anche questa volta il centravanti di casa manca il bersaglio.

P19_A12_28P19_A12_29
P19_A12_30

Nei sei minuti di recupero non succede nulla e la Clitunno nonostante una prestazione opaca e altalenante porta a casa tre punti importanti.


JULIA SPELLO TORRE: Finauro; Boldrini, Baglioni (27’st Fabbri); Silveri, Carloni, Burini; Cascianelli, Mancinelli, Fausti (47’st Angelucci), Pantalla (30’st Pallotta), Roscini Vitali (25’st Lepri). A disp.: Rotoloni, Ferretti, Favorini, Lakhdar. All.: Diego Gigliarelli

CLITUNNO: Cimarelli; Lucentini, Campana; Salvucci, Bucciarelli, Rosi; Conti (25’st Gjinaj), Paci (20’st Locci), Calamita, Kerjota (43’st Boraschini), Santoni (34’st Scarabottini). A disp.: Mariani, Pinchi, Stella, Scavazza, Mesca, Rossi. All.: Fabrizio Giusti

ARBITRO: Lorenzo Petronio di terni. Assistenti: Federico Giovanardi e Alessio Proietti di Terni

RETI: 1’st Kerjota (C), 12’st Paci (C), 37’st (rig) Burini (JS)

NOTE – ammoniti: Silveri, Carloni, Pantalla, Kerjota e Paci.
blog comments powered by Disqus