Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 0 - PETRIGNANO 0

Dopo un primo tempo giocato in sordina, la Clitunno, nella seconda parte della ripresa, cambia atteggiamento. Con l’avanzamento della posizione di Mosconi e la spinta di Baronci sulla fascia destra, si creano diverse occasioni che non riescono a sbloccare un risultato che per quanto visto negli ultimi 20 minuti della gara, premia eccessivamente la formazione ospite.

cli_petr20
Finisce a reti inviolate l'incontro tra Clitunno e Petrignano. I padroni di casa restano imbattuti tra le mura amiche mentre il Petrignano continua ad essere il fanalino di coda del campionato ma si dimostra ancora una volta, squadra da non sottovalutare. Sarà pur vero che la squadra di Rosignoli deve ancora gustare il sapore della prima vittoria, ma su nove partite giocate sono ben 5 i pareggi.
Primo tempo senza troppi clamori, noioso. Il Petrignano fa un pressing pesante e la Clitunno non riesce ad essere incisiva nelle sue manovre offensive.
All' 11' Antonini lancia un tiro teso dall'arco dell'area ma la palla finisce di poco sul fondo.
Ci riprova un minuto dopo Capoccia con un'incursione in area dal lato corto destro ma le retroguardie ospiti mandano fuori.
Al 23’ Antonini ben servito sulla fascia destra giunge a fondo campo salta il difensore di turno ed entra in area a breve distanza dalla porta tenta una difficile e potente conclusione ma palla si infila sull’esterno della rete con l’illusione del gol.

cli_petr01cli_petr02cli_petr03cli_petr04cli_petr05

Al 24' il giovane Argenti sale sulla fascia destra si districa tra gli avversari e trova gli spazi per il cross in area per Capoccia che si lancia per colpire di testa ma cicca il tap-in.

cli_pet1

Al 29' si vede il Petrignano con J.Famiani che dal lato sorto destro dell'area supera Dari e tenta il tiro in porta ma Felici in uscita cattura senza problemi.

cli_petr06

Al 41' Capoccia passa a Rossi posto sul limite il giocatore entra in area e cade a terra ottenendo l'ammonizione per simulazione.

Più vivace la ripresa.
Al 3' Barut entra in area e serve J.Famiani che dal limite dell'area tira sul fondo.
Al 4' Mosconi effettua un lancio da centrocampo che filtra fino a Capoccia in area che in semirovesciata manda di poco sopra la traversa.

cli_petr07

Al 22' attacco dal centro con Antonini che dal limite vede Mosconi libero sul limite tira verso il secondo palo ma il tiro, troppo parallelo alla linea di porta, carambola sul fondo.

cli_petr10cli_petr11
cli_petr13

Al 29' altra clamorosa occasione per i padroni di casa con Mosconi che sale al centro, passa a Baronci che di prima manda su Buccioli, il giovane biancazzurro tira ma Anastasi respinge, sulla ribattuta si avventa Baronci che davanti alla porta manda alto sulla traversa.

cli_petr14cli_petr15cli_petr16cli_petr17cli_petr18cli_petr19cli_petr20cli_petr21cli_petr22

Al 40' il Petrignano tenta il colpaccio con Baruti che dal margine sinistro dell'area mette dentro per Cannistrà , fa il velo per R.Famiani che tira e da posizione ravvicinata manda fuori.

cli_petr24cli_petr25cli_petr26

Di nuovo al 42' Petrignano pericoloso con Cannistrà che passa a Righetti in area con Felici pronto a catturare la palla.
Una menzione speciale oggi va a Marco Mosconi della Clitunno. Interprete di una partita tutto cuore che fanno di questo giocatore un vero trascinatore per la sua squadra.
La squadra di Proietti Bovi, con questo pareggio va a 15 punti che valgono il quinto posto. I biancazzurri si preparano ad affrontare la delicata trasferta con la matricola terribile che è anche capolista Ferentillo.

CLITUNNO: Felici 6, Argenti 6.5, Dari 6, Rossi 5.5(8'st Maggiolini 6), Santini 6, Quondam 6.5, Capoccia 6 (19'st Baronci 6), Zepponi 6, Antonini 5.5, Mosconi 6.5, Buccioli 5.5 (34'st Seferi). All. Rossano Proietti Bovi 5.5. Disp: Cucchiaroni, Campana, Tulli, De Rosa

PETRIGNANO: Anastasi 6.5, Calabrese 6, Pinchi 5.5, Famiani R. 6.5, Venturi 6 ( 19'st Scatoloni 6), Babbuini 6.5, Farinelli 6, Polchi 6.5 (26'st Boateng sv), Barut 6.5, Righetti 6.5, Famiani J. 5.5 (26'st Cannistrà sv). All. Rosignoli 6. Disp:Brunozzi, Bonucci, Toteri, Lombardi

ARBITRO: Stefano Conti di Terni (Sevillo, Proietti Picotti) 6

blog comments powered by Disqus