Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

FOLIGNO 3 - CLITUNNO 1

Il Foligno soffre nella prima mezzora di gioco la buona capacità della Clitunno di fare un buon pressing poi negli ultimi 15 minuti del primo tempo riesce a scardinare giocando sopratutto sulle fasce il dispositivo difensivo degli ospiti e sfiora il vantaggio in un paio di occasioni recriminando anche la mancata assegnazione di un calcio di rigore.
La ripresa parte con la Clitunno che mette di nuovo in apprensione i falchetti su una mischia a seguito di un calcio d’ìngolo poi i campellini commettono una grave ingenuità tattica quando su un altro calcio d’angolo salgono con l’intero reparto difensivo centrale in area avversaria lasciando i due veloci attaccanti folignati a tu per tu con solo due difensori, la ripartenza del Foligno e ferale, De Rosa a centrocampo si fa ingenuamente saltare da Cascianelli che serve nel più classico contropiede il velocissimo Braccalenti sulla fascia sinistra, l’attaccante si invola in porta, saltato il portiere in uscita batte a rete, il rincorrente Baronci nel tentativo di ostacolare la conclusione del giocatore folignate fa scudo con il corpo ma intercetta con un braccio abbastanza aperto la palla, questa volta l’arbitro non ha dubbi e assegna il penalty e il rosso al difensore della Clitunno. Gjinaj al 13’ trasforma il penalty, Bonincontro intercetta la palla ma non riesce a salvare il risultato. In inferiorità numerica la Clitunno perde il suo equilibrio e data anche qualche assenza di rilievo offre più facili conclusioni al temibile attacco folignate che raddoppia al 19’ su un’altra temibile incursione dalla fascia destra conclusa con un tiro di Bracchelenti respinto da Bonincontro e ribadito in rete da Cascianelli. Al 38’ la Clitunno accorcia le distanze, Celesti, ben servito da Conti in profondità, sorprende la linea difensiva folignate, si invola a rete salta Roani in uscita e deposita la palla in rete. Solo al 45’ il Foligno sigla il terzo gol con un tiro potente da posizione defilata di Braccalenti. Il Foligno pur non disputando una grande partita conquista la sua ennesima vittoria e allunga in vetta alla classifica sugli inseguitori, la Clitunno oggi priva di alcune pedine importanti ha fatto quello che poteva disputando un buon incontro fino a quando in inferiorità numerica ha dovuto abdicare al maggior tasso tecnico degli avversari, non era certo questa la partita che poteva dargli la possibilità di migliorare la sua classifica oggi poco brillante, sono le prossime partite che conteranno per il proseguo del campionato. Note positive dalla juniores, grazie ala vittoria di sabato con doppietta di Arcangeli sul S. Sisto, migliora la sua posizione in classifica.

P17_R3_x1
Fotocronaca di Evandro Pacifici

Parte bene la Clitunno con il Foligno che sembra impacciato e sofferente sul pressing degli ospiti, al 7’ Rosi impegna Roani ad una deviazione sulla traversa su un calcio di punizione battuto per l’atterramento di Cavadenti alcuni metri fuori area.

P17_R3_01P17_R3_02P17_R3_03P17_R3_04

Al 10’ Braccalenti risponde per i falchetti da buona posizione ma non centra lo specchio della porta.

P17_R3_05P17_R3_06P17_R3_07P17_R3_08

Al 12’ un tiro cross di Cavitolo dall’aut della fascia sinistra scavalca Boninconto e si spegne sul palo per poi terminare sul fondo.

P17_R3_09P17_R3_10P17_R3_11

Al 25’ si fa rivedere la Clitunno con un tiro dalla distanza di Rosi bloccato a terra da Roani.

P17_R3_12P17_R3_13

Al 36’ Conti intercetta un disimpegno errato della della difesa folignate ma perde il momento del tiro e viene recuperato.

P17_R3_14P17_R3_15P17_R3_16

al 37’ sulla ripartenza dei falchetti, con la linea difensiva avanzata della Clitunno, viene servito un preciso assist smarcante a Bracchelenti, l’attaccante entra in area cerca di dribblare Bonincontro in uscita ma cade sull’intervento del portiere ospite, l’arbitro e il guardialinee valutano l’intervento regolare e lasciano giocare, molte le proteste dei giocatori e dei tifosi folignati.

P17_R3_17P17_R3_18P17_R3_19P17_R3_21

Al 38’ Bonincontro devia in un colpo di testa di Cavitolo.

P17_R3_22P17_R3_23

Al 41’ ci riprova Bracchelenti ma non inquadra la porta.

P17_R3_24P17_R3_25

Al 43’ Acciaresi fallisce su colpo di testa una occasionissima per il Foligno quando da posizione favorevolissima manda la palla sopra la traversa.

P17_R3_26P17_R3_27P17_R3_28

Il primo tempo termina in parità e con qualche brivido finale di troppo per gli ospiti che si rifanno subito alla ripresa al 5’, quando su un tiro corner battuto della Clitiunno Roani esce a vuoto creando una mischia, la palla giunge sui piedi di Trabalza che batte a rete, Gijnaj respinge la palla davanti alla porta sguarnita.


P17_R3_29
P17_R3_30

Al 11’ nuovo corner a favore della Clitunno, salgono i difensori centrali e restano solo due giocatori in copertura, la palla catturata dalla difesa folignate è immediatamente diretta verso Cascianelli in prossimità del centro campo che supera facilmente De Rosa in copertura e lancia un velocissimo Bracchelente in contropiede, l’attaccante salta Bonincontro in uscita fuori area, si accentra mentre viene affrontato da Baronci in recupero, la sua conclusione viene intercettata dal bracco sollevato del terzino della Clitunno mente si volta, l’arbitro non ha dubbi concede il penalty e espelle Baronci.

P17_R3_31P17_R3_32P17_R3_33
P17_R3_34

Gjinaj si incarica della trasformazione e ci riesce al 12’ anche se Bonincontro intuisce, devia il tiro ma non basta per salvare il risultato.

P17_R3_37P17_R3_38P17_R3_39

Più del gol è l’inferiorità numerica a complicare la situazione della formazione campellina già in campo priva di alcuni elementi importanti e così il Foligno capisce che è il momento di sferrare il colpo decisivo.

Ci prova al 18’ con Cavitolo, Bonincontro ci mette una pezza di piede,


P17_R3_40P17_R3_41

ma nulla può solo un minuto dopo quando dopo aver respinto nuovamente una conclusione ravvicinata di Braccalenti deve capitolare sul tap-in di Cascianelli.

P17_R3_42P17_R3_43P17_R3_44
P17_R3_45

Incassato il secondo gol la Clitunno da spazio ad alcuni giovani della juniores, il Foligno sembra pago del risultato ma la Clitunno non molla e al 38’ accorcia le distante con un bel contropiede, Conti vede Celesti in ripartenza gli serve un preciso assist, il calciatore cappellino ha un ottimo spunto, sorprende la linea difensiva folignate, dribbla Roani in uscita e deposita la palla in rete.

P17_R3_48P17_R3_49P17_R3_51P17_R3_52

Sul 2 a 1 il Foligno cerca di controllare l’incontro per non rischiare nulla ma la 45’ si concede un altro lampo offensivo con il solito Braccalenti che da posizione defilata infila Bonincontro in uscita.

P17_R3_53
P17_R3_54

FOLIGNO: Roani, Pagliarini, Biviglia (41’ st Bucciarelli), Petterini, Acciarresi, Gjinaj, Salvucci (8’ st Agostini), Braccalenti, Cavitolo (27’ st Toma), Cascianelli (27’ st Iachettini).
A disp.: Palanca, Montanari, Giabbecucci. All.: Armillei.

CLITUNNO: Bonincontro, Baronci, Cuna (36’ st Cali), De Rosa (33’ st M. Rossi), Trabalza, Rosi, Antonini (16’ st Arcangeli), G. Cavadenti, Candelori (20’ st Celesti), Capoccia (14’ st Locci), Conti.
A disp.: Spuntarelli, Chianella. All.: Canzi.

ARBITRO: Palmieri di Perugia (Vinti di Perugia – Zingarini di Perugia).

MARCATORI: 13’ st rig. Gjinaj (F), 20’ st Cascianelli (F), 38’ st Celesti (C), 45’ st Braccalenti (F).

NOTE: spettatori 350 circa. Espulso al 13’ st Baronci (C) per fallo da chiara occasione da rete. Ammoniti: Braccalenti, Acciarresi, Agostini (F), Trabalza (C). Angoli: 13-3. Recupero: 0’ pt e 5’ st.
blog comments powered by Disqus