Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

S.SISTO 0 - CLITUNNO 0

La Clitunno supera indenne anche la trasferta di S.Sisto, con un pizzico di fortuna, in un incontro non esaltante molto combattuto nella fascia di centrocampo e con le due difese che poco hanno concesso agli attaccanti avversari. I padroni di casa possono rammaricarsi per le due traverse e un palo colpito, i biancazzurri hanno risposto con il solito Antonini che in due occasioni ha fatto tremare le vene della difesa ospitante.
Anche se imbattuti da 6 incontri i cinque pareggi conseguiti dai biancoazzurri non rendono tranquilla una classifica che li vede sempre più imbrigliati nella zona play-off ed ogni pareggio diventa purtroppo una occasione persa nella rincorsa alla salvezza.

ssi_cl01
fotocronaca di Evandro Pacifici

La partita scorre senza troppe emozioni fino al 32’ quando su una rapida ripartenza la Clitunno libera in area Antonini che superati in velocità un paio di difensori non riesce a colpire efficacemente.

ssi_cl02ssi_cl03ssi_cl04ssi_cl05

Allo scadere del primo tempo è sempre Antonini a rendersi pericoloso con una travolgente azione personale, partendo dalla linea di centrocampo sulla fascia destra si libera di ben quattro giocatori avversari entra in area e cerca di sorprendere De Marco, il tiro non prende la gusta potenza e termina debolmente sui guanti del portiere.

ssi_cl07ssi_cl08ssi_cl09ssi_cl10ssi_cl11ssi_cl12ssi_cl13

Nel secondo tempo i padroni di casa partono con maggiore convinzione, al 3 minuto di gioco su un bel traversone proveniente dalla destra interviene con una acrobatica rovesciata il centravanti Catani che colpisce in pieno la traversa sfumando la realizzazione di un vero eurogol.

ssi_cl14ssi_cl15ssi_cl16

Al 12’ del secondo tempo il centrale difensivo biancoazzurro, il giovane fuoriquota Galli, viene espulso per doppia ammonizione, il San Sisto si rende ancora più intraprendente e la Clitunno si chiude sulla difensiva.
Al 24’ st Fiuorucci scocca un potente tiro dai trenta metri e colleziona la seconda traversa per i padroni di casa. La Clitunno riesce a rispondere con efficacia solo con una punizione dalla lunga distanza di Antonini deviata sulla traversa da un attento De Marco.
L’incontro si conclude con un’altra occasione per i padroni di casa, sugli sviluppi d un calcio d’angolo ma anche questa volta il legno del palo si oppone.

SAN SISTO: De Marco, Siena, Tinozzi, Fiorucci, Stella, Giorgini, Malfagia, Toccaceli, Catani, Genipi, Vecchi. All.: Giacchetti. A disp.: Anderrsson, Vinti, Bagnoli, Paciosi, Marchiori, Vazzana, Cannistrà

CLITUNNO: Proietti, Santini, Campana, Finauro, Galli, Appolloni, De Rosa, Quondam, Antonini, Cavadenti, Pino. All.: Proietti Bovi. A disp.: Felici, Argenti, Kini, Mearini, Tulli, Rossi, Fortunati.

ARBITRO: Bianchini di Terni

NOTE: Espulso al 12′ st Galli per doppia ammonizione
blog comments powered by Disqus