Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 1 - CALCIO PALAZZO 0

Partita combattuta con le difese molto attente a concedere poco soprattutto nel primo tempo agli attacchi avversari poi nella ripresa l'incontro si vivacizza grazie soprattutto alla maggiore pressione dei padroni di casa, pressione che li porta in meritato vantaggio
al 15' con una perentoria conclusione al volo di Michele Rossi. Al 38' la Clitunno va in inferiorità numerica quando Locci già ammonito commette un altro fallo da ammonizione, poco dopo il direttore di gara annulla il regolare raddoppio a Calamita per un inesistente suo fuori gioco su palla respinta dal palo dopo un bella conclusione a rete di Capoccia. Al 41' i padroni di casa rimangono in nove per un'altra espulsione per doppia ammonizione di Paci, questa volta apparsa esagerata; gli ospiti si gettano in attacco ma non riescono a rendersi pericolosi e subiscono alcune veloci ripartenze dove Capoccia mette in difficoltà la retroguardia avversaria sfiorando il raddoppio in più di una occasione. Tre punti importanti che portano la Clitunno ad un solo punto dalla capolista.

Fotocronaca di Evandro Pacifici

Prima frazione di gioco combattuta ma con poche occasioni, al 2' un cross di Paci dal fondo della fascia destra attraversa pericolosamente la linea di porta difesa da Migni.



Al 4' rispondono gli ospiti con una rapida incursione sulla fascia sinistra da dove Livieri scocca un insidioso tiro che si perde di poco sul fondo.



La prima frazione di gioco termina senza troppe emozioni la Clitunno non riesce a prendere il sopravvento su una formazione ospite ben messa in campo e reattiva.
Nel secondo tempo i padroni di casa mostrano subito una maggior convinzione e si fanno vedere al 4' con una pericolosa deviazione di testa di Rosi parata con qualche difficoltà da Migni.



Al 12' su un calcio di punizione in area gli ospiti sfiorano il vantaggio su una conclusione da distanza ravvicinata di Hoti che manca di poco il bersaglio.



Risponde prontamente al 15' la Clitunno quando sempre su punizione battuta in area da Cavadenti Giuseppe la palla respinta da un difensore ospite viene battuta al volo poco fuori area da Michele Rossi che infila imparabilmente la porta avversaria, un super gol.




Al 30° su calcio d'angolo la palla deviata da Cavadenti impegna severamente Mariani che reattivo evita l'autogol deviando sopra la traversa.




Risponde per la Clitunno, sempre su palla inattiva da calcio d'angolo, Calamita di testa, la palla sfiora la traversa.

'

Al 38' la Clitunno rimane in dieci per l'espulsione di Locci che già ammonito ferma in modo troppo cruento un avversario in penetrazione sulla fascia destra.
Al 39' la Clitunno comunque potrebbe chiudere l'incontro, Capoccia subentrato a Candelori si rende autore di una prorompente azione sulla fascia sinistra, salta due avversari e batte a rete, Migni è battuto,



la palla incoccia il palo alla destra del portiere ospite e torna in campo dove Calamita è bravo a ribadirla in rete, l'arbitro annulla per fuorigioco dell'attaccante biancazzurro ma come si può vedere dalla seconda foto della sequenza il centravanti campellino al momento del tiro di Capoccia è tenuto in gioco da di un difensore ospite e pertanto la sua posizione è regolare.




Passano solo due minuti e Capoccia, incontenibile sulla fascia destra, ci riprova con una azione simile, la sua conclusione anche questa volta è sfortunata e lambisce il palo.



Al 41' l'arbitro espelle per doppia ammonizione Paci su un fallo con un giudizio sembrato eccessivo, la Clitunno rimane in 9, gli ospiti si gettano in attacco ma non si rendono pericolosi e anzi allo scadere dei cinque minuti supplementari, su un contropiede di Capoccia, potrebbero subire un altro gol se l'attaccante biancazzurro questa volta non sprecasse malamente l'occasione di chiudete l'incontro.



CLITUNNO: Mariani; Baronci, Filippo Proietti; Paci, Locci, Rosi; Stella (42’st Lorenzo Cavadenti), Giuseppe Cavadenti, Calamita, Candelori (15’st Capoccia), Rossi (34’st Campana). A disp.: Lazzarini, Gabruiele Proietti, Benedetti, Pjetri, Arcangeli, Filippo Cavadenti. All.: Fabrizio Giusti

CALCIO PALAZZO: Migni; Casagrande, Ronci (32’st D’Agostino); Hoti, Sdringola, Vispi (17’st Fioriti); Settimi, Inalu, Allegrucci, Boldrini (34’st Ciabatta), Scappini. A disp.: Sportolaro, Caldari, Bernacchi, Livieri, Bazzucchi. All.: Andrea Gambacorta

ARBITRO: Edoardo Berno di Foligno

RETI: 15’st Rossi

NOTE – espulsi: 38’st Locci (C)e al 41’st Paci (C) per doppia ammonizione – Ammoniti: Locci e Paci, Vispi, Casagrande, Migni, Ciabatta, Sdringola, Fioriti.
blog comments powered by Disqus