Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 1 - GRIFO CANNARA 2

Dopo aver vinto il torneo a due giornate dal termine rimaneva da difendere l'imbattibilità e onorare il campo, un difficile compito per biancazzurri oggi più che appagati. Il mister Giusti mette in panchina molte prime linee per dare spazio a quei giocatori che nel corso del campionato si sono sempre fatti trovare pronti ad entrare per dare il loro importante contributo. Nei primi 18 minuti di gara la Clitunno gioca bene crea varie occasioni ma manca nella realizzazione e gli ospiti nella loro prima azione pericolosa si guadagnano un netto calcio di rigore che trasformano al 19' con Polzoni. I biancazzurri reagiscono ma si scoprono e subiscono un efficace contropiede al 22' dove Agneletti, a due passi dalla porta, colpisce di testa un preciso cross in area con la difesa di casa mal disposta e quasi addormentata. Così nel giro di soli 3 minuti gli ospiti raddoppiano e vedono possibile il colpaccio d'altronde questo gol li rende ancor più determinati a non mollare per portare a casa tre punti fondamentali nel tentare di togliersi dalla zona dei play-out. Subito il secondo gol la Clitunno accusa il colpo e non riesce ad organizzare un gioco efficace prima del riposo. Nel secondo tempo con qualche cambio la Clitunno riprende le redini del gioco e costringe gli ospiti sulla difensiva accorciando il distacco al 26' su un bel colpo di testa di Candelori, poi i biancazzurri le tentano tutte ma gli ospiti si difendono con i denti e non concedono la rimonta fino alla fine portandosi a casa tre punti importanti. La serata termina con la merenda offerta dall'Amministrazione Comunale, porchetta, vino e dolce per tutti in allegria per il ritorno della Clitunno in Promozione, un pizzico di amarezza per l'imbattibilità perduta e la gioia per la positiva conclusione del campionato Juniores.

1ct18_F_11ct18_F_21ct18_F_3
Fotocronaca di Evandro Pacifici

I biancazzurri partono bene, belle triangolazioni ma poche conclusioni, al 13' Cavadenti serve un lancio filtrante per Capoccia in area, l'attaccante supera un difensore avversario e a tu per tu con il portiere in uscita lo supera con un pallonetto che purtroppo non centra la porta.

1ct18_r14_021ct18_r14_031ct18_r14_041ct18_r14_05
1ct18_r14_06

Al 17' su una incursione in area degli ospiti Pacilio intervenire fallosamente per impedire una conclusione a rete di un giocatore avversario,

1ct18_r14_07

l'arbitro lì a due passi decreta il calcio di rigore trasformato al 18' da Polzoni.

1ct18_r14_081ct18_r14_09

Risponde subito al 19' Conti per la Clitunno con una bella incursione sul fascia destra, giunto sul fondo batte a rete da posizione molto defilata ma il Campana, il portiere avversario, non si fa sorprendere e devia efficacemente.

1ct18_r14_10
1ct18_r14_11

Al 22' gli ospiti raddoppiano con Agneletti che devia in rete, indisturbato davanti alla porta difesa da Mariani, un cross in area.

1ct18_r14_131ct18_r14_141ct18_r14_15

Il primo tempo termina con i padroni di casa frastornati e sotto di due gol.

La ripresa parte ancora con una pericolosa incursione degli ospiti, Mariani in uscita ci mette una pezza.
Risponde al 5' Conti con una bella azione personale si porta sul centro area e batte a rete senza impensierire troppo Campana.


1ct18_r14_171ct18_r14_18

All'8' Cavadenti in area di rigore si vede deviare il suo tiro in porta dal braccio non attaccato al corpo di un difensore avversario, l'arbitro forse coperto non vede la deviazione e non concede il penalty nonostante le veementi proteste di padroni di casa.

1ct18_r14_19

La Clitunno continua ad attaccare e passa finalmente al 26' con Candelori che di testa devia in rete un cross in area.

1ct18_r14_201ct18_r14_211ct18_r14_221ct18_r14_23

La Clitunno continua a premere per raggiungere il pareggio ma pur dominando a centrocampo non riesce a far breccia sulla difesa ospite che pur vacillando in più di una occasione regge fino alla fine.

CLITUNNO: Mariani; Baronci, F. Proietti (27’st Boraschini); Paci, Locci, Appolloni (15’st Bucciarelli); Candelori, Pacilio (10’st Rossi), Conti, Cavadenti, Capoccia (10’st Arcangeli). A disp.: Lazzarini, G. Proietti, Rosi, Campana, Benedetti. All.: Fabrizio Giusti

GRIFO CANNARA: Campana; Ursini, Guerrini; Agneletti, Pescialoi, Galligari; Perugini, Camilletti (37’st Botticchia), Polzoni (43’st Roscini), Angelucci (22’st Brunetti), Cimarelli. A disp.:Antonini, Diotallevi, Zanna, Mattonelli, Di Filippo. All.: Giordano Presciutti

ARBITRO: Alessio Liti di Terni

RETI: 19’pt rig Polzoni, 22’pt Agneletti, 26’st Candelori
blog comments powered by Disqus