Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

MONTECASTELLO VIBIO 0 - CLITUNNO 2

Dopo due incontri da dimenticare i biancazzurri tornano alla vittoria con una prestazione caratteriale ed efficace su un campo difficile sia per le condizioni del terreno che per la determinazione di un avversario ostico e determinato a non mollare. Il recupero di una migliore forma fisica e del contributo di alcuni giocatori tornati disponibili hanno ridato compattezza alla formazione biancazzurra che ha ampiamente meritato la vittoria gestendo con attenzione un non facile incontro. La Clitunno passa in vantaggio al 35’ con Gjinaj, servito con un preciso assist da Cuna, dopo che lo stesso attaccante aveva sfiorato la realizzazione in una azione analoga. Il ritorno in campo di Gjinaj è decisivo per la formazione biancazzurra, la sua determinazione e abilità tecnica sono fondamentali nel gioco e nel trascinare la formazione dove tutti hanno giocato con impegno e concentrazione. Terminato il primo tempo in vantaggio con i padroni di casa che pur volenterosi non riescono a creare grossi pericoli all’avversario la ripresa vede il raddoppio della Clitunno al 28’ grazie ad una bella azione personale di Boraschini che ben sfrutta un rilancio di Bucciarelli. Sul 2 a 0 i padroni di casa alla ricerca del gol si scoprono maggiormente e rischiano in più di una occasione di aumentare il loro passivo. La Clitunno con attenzione controlla l’incontro e porta a casa tre punti che ridanno morale alla formazione. Domenica i biancazzurri, tra le mura amiche, contro il Petrignano dovranno confermare di essere tornati ad esprimere le loro capacità a livello degli incontri disputati prima della sospensione invernale e pandemica.

Di seguito il link con video con una sintesi dell’incontro
https://youtu.be/8JToqu_yC0o

CRONACA (da Valle Umbra Sport)

MONTECASTELLO VIBIO – CLITUNNO 0-2 (0-1) – angoli: 1-2 – recuperi: 1’ e 3’

Già al 7’ la Clitunno va vicino al gol con Gjinaj che ben imbeccato da dai suoi compagni, da buona posizione sfiora il palo col portiere battuto. Al 29 Gjinaj trova Boraschini libero davanti alla porta. La punta bianco azzurra di testa non riesce a deviare in rete.
Il gol al 35’ lo segna però Gjina che servito da Cuna controlla da manuale il pallone al limite e poi con un perfetto diagonale mette in rete.
RIPRESA
Al 7’ Gjinaj solo davanti al portiere tenta un pallonetto ma la palla sorvola la traversa. Al 13’ si fa vedere la squadra di casa con una punizione di Perugini e il colpo di testa di El Abidi che sfiora il palo. Al 23’ Gjinaj si improvvisa ‘assist-man’ serve Mattioli il cui tiro è respinto di piede da Pezzanera.
Al 25’ è travolgente l’azione di Gjinaj che supera tre avversari e poi serve Boraschini che da metri zero manca la rete del 2-0
Boraschini si fa perdonare al 28’ quando ruba palla ad un avversario e dopo una cavalcata solitaria batte il portiere avversario. Al 45’ doppia chance per Scarabottini e Lucaj ma in entrambe le occasioni Pezzanera respinge.
 
MONTECASTELLO VIBIO: Pezzanera; Morelli, Porzi; Arcioni, Marietti, Marrano; Perugini, Maugeri, Gammaidoni, Morelli (15’st Ajero), El Abidi. A disp.: Palombi, Ercolani, Binaglia. All. Vito Cruccolo

CLITUNNO: Samuele Campana; Lucentini, Cuna; Salvucci, Buccirelli, Rosi; Gjinaj (40’st Scarabottini), Sergio Rossi, Davide Sabatini (16’st Lucaj), Boraschini (44’st Bonacci), Mattioli. A disp.: Carsetti, Bastioli, Michele Sabatini, Xhani, Mercatelli, Carciofi. All.: Fabrizio Giusti

ARBITRO: Andrea Colalelli di Terni. Assistenti: Manuel Mancini e Matheus Bernardino di Terni

RETI: 35’pt Gjinaj, 28’st Boraschini

NOTE – Ammoniti: El Abidi, Perugini, Porzi, Lucaj, Bucciarelli
blog comments powered by Disqus