Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 1 - CAMPITELLO 3

Dopo quattro risultati positivi la Clitunno subisce l’ennesima sconfitta casalinga. La partita sembrava mettersi bene per i padroni di casai, oggi in tenuta arancio, infatti si portano in vantaggio al 13’ con il loro bomber Gjinaj abile a ribadire in rete su un calcio d’angolo. Al 22’ Carletti, per gli ospiti, con un bel tiro dalla distanza pareggia i conti. Poco dopo Scarabottini esce per problemi fisici ed entra Conti, la Clitunno, troppo sbilanciata con quattro attaccanti in campo, perde il suo equilibrio e gli ospiti prendono il sopravvento a centrocampo mettendo spesso in difficoltà la retroguardia campellina sulla loro fascia sinistra. Al 36’ la superiorità degli ospiti viene concretizzata si portano in vantaggio dopo un batti e ribatti in area con Testarella. La prima frazione di gioco si chiude con gli ospiti meritatamente in vantaggio su una Clitunno in difficoltà.
Nella ripresa alcune modifiche nell’assetto tattico e alcuni cambi ridanno capacità offensiva ai padroni di casa che riprendono in mano la partita e creano varie occasioni ma oggi manca quella determinazione necessaria a metterla in rete e sfuma la possibilità di raggiungere il pareggio. Poi come spesso succede nel calcio quando fallisci le occasioni per riagguantare l’incontro subisci il gol e così, al 39’, un contropiede degli ospiti viene interrotto con un fallo da rigore, Dormi per il Campitello trasforma il penalty e chiude la partita.

PR22-30R - 22

Al termine dell'incontro, archiviata la sconfitta, si è festeggiato il compleanno di un nostro particolare super tifoso "LUCA" attorniato da tutti i calciatori e amici della sua amata Clitunno.

PR22-30RL - 1
fotocronaca di Evandro Pacifici

Parte bene a Clitunno e al 13' trova il vantaggio con Gjinaj che devia in rete su corner.

PR22-30R - 1
PR22-30R - 3
PR22-30R - 4
PR22-30R - 5
PR22-30R - 6
PR22-30R - 8PR22-30R - 9

I padroni di casa sembrano in un primo momento di poter controllare l'incontro ma gli ospiti cercano di recuperare la situazione e ci riescono grazie ad una loro più efficace disposizione tattica sopratutto a centrocampo e sulla loro fascia destra dove spesso trovano facile penetrazione. Al 22', Carletti, uno dei migliori in campo degli ospiti, si accentra e indisturbato da diversi metri fuori area scocca un preciso fendente sulla cui traiettoria Carsetti riesce a toccare ma non a deviare fuori dallo specchio della porta, è il pareggio.

PR22-30R - 10
PR22-30R - 11
PR22-30R - 12PR22-30R - 13

La Clitunno subisce il colpo e va in difficoltà, la sostituzione di Scarabottini con Conti per difficoltà fisiche non migliora la situazione, una disposizione con 4 punte disposte in linea lascia il dominio del centrocampo agli avversari che ne approfittano portandosi in vantaggio al 36' su una azione confusa dopo un batti e ribatti in area Testarella è abile ad infilare a porta sguarnita.

PR22-30R - 14
PR22-30R - 15PR22-30R - 16

Si va al riposo con gli ospiti in netta supremazia tattica e una Clitunno in difficoltà.

La ripresa vede mister Giusti riorganizzare tatticamente la formazione e la Clitunno riesce subito a riprendere in mano la partita, crea varie occasioni ma un po' per sfortuna un po' per mancanza di precisione fallisce troppe occasioni per portarsi sul meritato pareggio.
Al 6' con una bella incursione sulla fascia destra Lucentini si porta sul fondo e crossa in area piccola dove Mattioli manca la deviazione, la palla continua nella sua traiettoria e giunge sui piedi di Rosi che da posizione favorevole batte a rete, tenta la precisione e non la potenza, il tiro viene intercettato sulla linea da un difensore che respinge.

PR22-30R - 18PR22-30R - 17PR22-30R - 19
PR22-30R - 20

Al 28' è Gjinaj ad impensierire la retroguardia avversaria, ma anche questa volta la palla è respinta sulla linea da un difensore avversario.

PR22-30R - 21PR22-30R - 22
PR22-30R - 23

Al 30' Gjinaj liberatosi dalla parte destra dell'area avversaria vede Rosi libero in
prossimità del calcio di rigore e gli serve un preciso assist, il mediano campellino si coordina e batte al volo ma oggi non è il suo giorno fortunato e il suo tiro fa la barba al palo e termina sul fondo, disperazione e pareggio di nuovo sfumato.


PR22-30R - 24
PR22-30R - 25
PR22-30R - 26

Dalla delusione alla beffa il passo è breve, al 39' con la Clitunno ancora alla ricerca del pareggio scatta un veloce contropiede del Campitello sulla fascia sinistra con Carletti che giunto sul fondo in area viene atterrato da Lucentini mentre crossa. Il penalty assegnato viene trasformato da Dormi e chiude l'incontro.

CLITUNNO: Carsetti; Lucentini, D. Campana, Bucciarelli, Cuna (22’st Bonacci); Boraschini, Rosi, Lucaj; Gjinaj, Mattioli (22’st De Rosa), Scarabottini (29’pt Conti).
A disp.: Bellachioma, Salvucci, L. Giusti, Carciofi, M. Sabatini.
All.: Fabrizio Giusti (squ.) in panchina Pierluigi Curi

CAMPITELLO : Giampieri; Bellini (45’st Scimmi), Cianchetta, Vinci, Tassone; Testarella, Silvestri; Carletti (43’st Soli), Lorusso (30’st Lora), Minocchi (22’st Babucci); Dormi (40’st Mazzoni).
A disp.: Bartolocci, Liberati, Pioli, Iurcu.
All.: Alessandro Cavalli

ARBITRO: Andrea Rosignoli di Perugia. Assistenti: Niccolò Tedesco e Andrea Valentini Albanelli di Perugia

Una sconfitta che non pregiudica la classifica della Clitunno ormai fuori dai patemi d'animo per eventuali play-out e così si festeggia il compleanno di Luca, il nostro tifoso speciale che ha offerto un dolce e un brindisi a tutti. E tutti noi lo ringraziamo per il suo affetto e la sua passione per la Clitunno. Buon compleanno Luca.

PR22-30RL - 1PR22-30RL - 2PR22-30RL - 3
PR22-30RL - 4















blog comments powered by Disqus