Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

SAN VENANZO 2 - CLITUNNO 0

Non basta alla Clitunno disputare una ottima prima mezzora di gioco, preso in mano l’incontro non riesce a concretizzare la sua superiorità in campo e fallisce la realizzazione in due favorevolissime occasioni. I padroni di casa si fanno vedere solo sul finire del primo tempo impegnando Carsetti su calci di punizioni e corner. Nella ripresa dopo una breve fase interlocutoria il San Venanzo prende il sopravvento mostrando una migliore forma fisica, con l’uscita di De rosa, Cuna e Lucaj, tutti in difficoltà di tenuta atletica, le cose peggiorano ulteriormente, e non basta la buona prestazione del rientrante Salvucci a equilibrare la situazione. Il San Venanzo ha vita facile contro una compagine ospite ormai priva di equilibrio che dopo essersi salvata in più di una occasione grazie agli interventi di Carsetti cade al 34' st su ta-pin vincente di Fausti che ribatte in rete l’ennesima respinta del portiere della Clitunno. L’uscita di Bucciarelli complica ulteriormente la situazione difensiva della Clitunno e il San Venanzo al 44' st con Leonardi chiude definitivamente l’incontro, vani gli ultimi tentativi della Clitunno di accorciare le distanze anche se per quanto visto nella prima frazione di gioco il 2 a 0 sembra un punteggio eccessivo. Per il San Venanzo tre punti che tengono ancora aperta la porta per accedere ai play-off.

PR22-31R - 24
PR22-31R - 36
PR22-31R - 56


fotocronaca di Evandro Pacifici

Al 12' Taddei viene impegnato direttamente su calcio d'angolo battuto da Lucaj

PR22-31R - 1PR22-31R - 2
PR22-31R - 3PR22-31R - 4

Al 15' la Clitunno imbastisce una ottima azione offensiva con una efficace triangolazione Gjinaj appoggia su rosi che lancia Boraschini in area, l'attaccante ospite batte in velocità il suo marcatore entra in area e batte a rete su Taddei in uscita. L'estremo difensore avversario riesce ad intercettare la palla e svenuta il pericolo.

PR22-31R - 5
PR22-31R - 6
PR22-31R - 8PR22-31R - 10PR22-31R - 12

Al 20' sono nuovamente gli ospiti a rendersi pericolosi su corner, Cuna spizza la palla che viene respinta da Taddei, Campana batte di potenza a rete ma la palla è intercettata da un avversario sull'area piccola.

PR22-31R - 14
PR22-31R - 15
PR22-31R - 16
PR22-31R - 17PR22-31R - 18

Al 30' Gjinaj lanciato sul filo del fuorigioco si invola verso la rete avversaria, entrato in area quasi dal calcio di rigore batte a rete su Taddei in uscita, questa volta l'estremo difensore avversario non riesce ad intercettare il tiro ma oggi non è giornata per i colori biancazzurri e la palla lambisce il palo per il disappunto del bomber biancazzurro.

PR22-31R - 19
PR22-31R - 20
PR22-31R - 21
PR22-31R - 22PR22-31R - 23PR22-31R - 24

Al 34' è lo stesso Gjinai a riprovarci da posizione defilata ma anche questa volta il tiro manca di un soffio il bersaglio.

PR22-31R - 25PR22-31R - 26PR22-31R - 27

A questo punto la Clitunno esaurisce la sua spinta offensiva e i padroni di casa si rendono pericolosi al 39' su punizione battuta da Brescia, Carsetti devia sopra la traversa.

PR22-31R - 28
PR22-31R - 29

Al 41' un altro tiro dalla distanza è deviato nuovamente da Carsetti in angolo.

PR22-31R - 30
PR22-31R - 31

Di nuovo al 42' Brescia impegna Carsetti nell'ennesima deviazione sopra la traversa su calcio di punizione.

PR22-31R - 33
PR22-31R - 34PR22-31R - 35

Sul successivo corner una conclusione a rete viene facilmente bloccata dall'estremo difensore biancazzurro.

PR22-31R - 36
PR22-31R - 37

Si va al riposo a reti inviolate. La ripresa vede nuovamente i padroni di casa in azione al 7' con Conti che involatosi sulla fascia destra rientra e batte pericolosamente di poco sopra la traversa.

PR22-31R - 39PR22-31R - 40

Risponde la Clitunno al 14' con un calcio di punizione di Gjinaj deviato sopra la traversa da Taddei.

PR22-31R - 41PR22-31R - 42

Tra il 16' e il 32' la Clitunno deve effettuare tre cambi, esce De Rosa (Salvucci), Cuna (Mattioli) e Lucaj (Giusti); tutti in difficoltà fisica, il solo Salvucci rientrato dopo lunga assenza da solo non riesce a contenere un più organizzato centrocampo avversario e i padroni di casa prendono il sopravvento.
Al 34' il San Venanzo passa in vantaggio, Brescia entrato in area batte a rete, la palla respinta da Carsetti è ribattuta in rete da Fausti più lesto di tutti a raggiungerla.

PR22-31R - 43
PR22-31R - 44
PR22-31R - 45
PR22-31R - 46PR22-31R - 47PR22-31R - 48PR22-31R - 49
PR22-31R - 50

Al 40' Bucciarelli per infortunio viene sostituito da Sabatini, al 41' una azione propiziata da Cavalletti e sventata nuovamente da Carsetti.

PR22-31R - 51
PR22-31R - 52PR22-31R - 53

Al 44' su un batti e ribatti in area la palla arriva sui piedi di Leonardi dimenticato libero in area che indisturbato con un preciso diagonale infila la rete a porta sguarnita e chiude la partita.

PR22-31R - 54
PR22-31R - 55PR22-31R - 56

SAN VENANZO: Taddei; Spaccino (8’st Fausti), Zinna; Marinelli, Cavallaro, Dejori; Conti (17’st Leonardi), Brescia, Cavalletti, Serafini, Cascianelli.
A disp.: Tamburelli, Abbatini, Mommi, Pambianco, Sagrazzini, Cutini.
All.: Riccardo Fatone

CLITUNNO: Carsetti; Lucentini, Doriano Campana; Lucaj (32’st L. Giusti), Bucciarelli (35’st Michele Sabatini), Bonacci; Gjinaj, De Rosa (16’st Salvucci), Boraschini, Rosi, Cuna (22’st Mattioli).
A disp.: Samuele Campana, Moretti Scarabottini.
All.: Fabrizio Giusti


ARBITRO: Emanuele Liberti di Perugia. Assistenti: Arban Krriku e Alessandra Alessi di Foligno
RETI: 34’st Fausti, 44’st Leonardi
NOTE – Ammoniti: Cavallaro, Serafini, Conti, De Rosa, Bonacci

blog comments powered by Disqus