Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 2 - VIS FOLIGNO 1

L’incontro è preceduto dal caloroso ricordo che la Vis Foligno ha dedicato in campo al loro ex allenatore Mario Mingarelli tragicamente scomparso domenica scorsa. Tutti i calciatori, gli staff, la terna arbitrale e ii tifosi presenti hanno salutato con un applauso la sua effige e il volo dei palloncini liberati in suo onore.

PR21_A10 - 1
PR21_A10 - 2

All’inizio del primo tempo i folignati, con un gioco brillante e aggressivo, lasciano pochi spazi alla manovra dei padroni di casa. Gli ospiti sono abili e reattivi nello sfruttare una indecisione a centrocampo dei loro avversari al 10', portandosi in vantaggio con una veloce incursione di Baglioni che supera Roani in uscita. La Clitunno riesce a riordinare le idee e solo al termine della prima frazione di gioco e al 43’ raggiunge il pareggio grazie al colpo di testa di Boraschini servito da un preciso assist di Gjinaj in area. La ripresa vede prima i padroni casa sfiorare il gol con Gjinaj e poco dopo gli ospiti vanificare una favorevole occasione offerta da una palla persa malamente da Roani in area piccola, la mischia dopo un batti e ribatti è sventata da Bonacci sulla linea di porta con Roani che blocca nuovamente la palla. Da questo momento in poi la partita vede la Clitunno prendere in mano l’incontro, sfiora il raddoppio prima su una potente conclusione di Lucentini dove Di Prisco compie un vero miracolo, poi è la traversa a dire di no su di un tiro di Gjinaj. Al 39’ la supremazia dei padroni di casa si concretizza grazie al bellissimo gol di Conti realizzato su un assist pennellato di Gjinaj le cui prestazioni sono sempre più decisive nel gioco offensivo delle formazione campellina..

PR21_A10 - 45
fotocronaca di Evandro Pacifici

Passano in vantaggio gli ospiti al 10', Paci perde palla al centrocampo con la difesa della Clitunno in risalita, il contropiede affidato a Baglioni è micidiale, l'attaccante della Vis infila la retroguardia campellina e superato Roani in uscita porta in vantaggio gli ospiti.

PR21_A10 - 4
PR21_A10 - 5
PR21_A10 - 6PR21_A10 - 7

Risponde la Clitunno al 18', su corner Di Prisco non trattiene e si accende una caccia alla palla che torna tra le braccia del portiere ospite.

PR21_A10 - 8
PR21_A10 - 9
PR21_A10 - 10
PR21_A10 - 11

Al 43' Gjinaj dal fondo della fascia sinistra riesce ad eludere la marcatura di alcuni avversari e crossa al centro dove Boraschini di testa indirizza la palla sul palo più lontano dal portiere avversario e pareggia per la Clitunno. E' un momento magico per il giovane fuori quota che segna ancora dopo la tripletta siglata nel precedente incontro.

PR21_A10 - 12
PR21_A10 - 13
PR21_A10 - 14

Al 2' della ripresa Gjinaj è di nuovo pericoloso, la sua conclusione da posizione molto defilata supera Di Prisco ma non inquadra la porta.

PR21_A10 - 15
PR21_A10 - 16
PR21_A10 - 17

Al 6' sono gli ospiti a vanificare la possibilità di raddoppio, Roani su un tiro sembrato inoffensivo perde il controllo della palla, davanti a lui si accende una mischia, il batti e ribatti vede alla fine la sfera indirizzarsi a rete ma Bonacci la respinge e sulla nuova ribattuta Roani blocca definitivamente a terra facendosi perdonare l'errore iniziale.

PR21_A10 - 18
PR21_A10 - 19
PR21_A10 - 20

Al 34' dopo una bella triangolazione con Paci, Gjinaj giunto sul fondo della fascia sinistra entra in area e crossa al centro, la palla attraversa tutta la porta e giunge sui piedi dell'accorrente Salvucci in arrivo sulla fascia opposta che batte potentemente a rete, Di Prisco si supera e riesce a deviare la palla che si impenna scavalcando miracolosamente la traversa.

PR21_A10 - 22
PR21_A10 - 25
PR21_A10 - 26
PR21_A10 - 27
PR21_A10 - 28

Al 36' si rivedono gli ospiti con un pericoloso colpo di testa di poco fuori bersaglio.

PR21_A10 - 30

Passa un solo minuto e con una nuova travolgente azione Gjinaj si porta sul fondo e dopo aver saltato due avversari entra in area, qui da posizione molto angolata batte a rete. Il portiere ospite si vede superato dalla parabola ma la palla incoccia la traversa e salva la sua rete.

PR21_A10 - 31
PR21_A10 - 32
PR21_A10 - 33
PR21_A10 - 34
PR21_A10 - 35
PR21_A10 - 36
PR21_A10 - 37

Al 39' la Clitunno passa in vantaggio, Gjinaj servito dalla mediana al volo lancia in area Conti che di prima con un preciso tocco di esterno infila Di Prisco in uscita, è il gol della vittoria per i padroni di casa.

PR21_A10 - 38
PR21_A10 - 40
PR21_A10 - 41
PR21_A10 - 42
PR21_A10 - 43
PR21_A10 - 44

CLITUNNO: Roani; Bonacci, Lucentini (33’st Campana); Salvucci, Bucciarelli, Rosi; Gjinaj, Paci, Conti, Michele Rossi (36’st De Rosa), Boraschini. A disp.: Mariani, Bastioli, Michele Sabatini, Leonardo Giusti, Sergio Rossi, Scarabottini, Davide Sabatini.
All.: Fabrizio Giusti

VIS FOLIGNO: Di Prisco; Ziarelli, Barbini; Di Rocco, Galligari (42’st Kurriko), Burini; Iachettini, Poli (36’st Maggiolini), Casini (1’st Tomassetti), Baglioni, Appodia (1’st Gradassi). A disp.: Moroncini, Tazza, Pinna, Olivanti, Moriconi.
All.: Mauro Rossi

ARBITRO: Matteo Bonifazi di Terni. Assistenti: Alessio Proietti e Umberto Muzi di Terni

blog comments powered by Disqus