Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

TODI CALCIO 2 - CLITUNNO 4


Un’altra partita, un’altra Clitunno?? No, sempre la stessa Clitunno, ma quando si gioca fuori casa è un’altra storia. Dopo l’amara sconfitta interna di domenica scorsa oggi serviva una prova d’orgoglio e nonostante l’ulteriore tegola subita per ll’infortunio di Salvucci, oggi ai biancazzurri non è mancata la giusta determinazione per aggiudicarsi il risultato.
Nel primo tempo le due formazioni hanno badato più a contenersi a vicenda che a costruire azioni offensive. La prima parata giunge al 33’ quando Campana Samuele in uscita salva la situazione per la formazione campellina su una pericolosa conclusione di un attaccante del Todi. Solo al 44’ si vede un’azione pericolosa dei biancazzuri, Mattioli da posizione favorevole colpisce di testa, senza precisione, un invitante pallone in area piccola. Terminato sullo 0 a 0 il primo tempo la Clitunno riparte con maggiore brillantezza e al 4’ passa in vantaggio grazie alla deviazione di testa di Rosi su calcio d’angolo. I padroni di casa reagiscono e sfiorano il gol al 9’ in una pericolosa mischia sulla linea di porta, il pareggio è solo rinviato di poco, al 12’ Palasanu su invitante passaggio filtrante trafigge Campana S. in uscita. La Clitunno si riporta in vantaggi al 21’ sempre su calcio d’angolo grazie ad un preciso colpo di testa di Gjinai subentrato a Boraschini uscito per problemi muscolari. Il Todi accusa il colpo, così la Clitunno vede la possibilità di chiudere l’incontro. Ci riesce al 24’ con un eurogol di Lucentini, il suo potente diagonale infila l’incrocio dei pali lasciando di stucco l’incolpevole Presciuttini. Al 44’ Gjinaj serve un preciso assist in area piccola per l’accorrente Mattioli che anticipa tutti e sigla il quarto gol per la Clitunno. Al 50 sullo scadere del recupero il Todi accorcia le distanze con un bel colpo di testa di Omgba Manga.

PR22_25R - 34
fotocronaca di Evandro Pacifici

Il primo tiro degno di nota e questo di un attaccante de Todi che al 32' impegna severamente Samuele Campana in uscita, la palla deviata dal portiere ospite termina sul fondo.

PR22_25R - 6
PR22_25R - 7

La Clitunno si rende pericolosa solo sullo scadere del primo tempo con due tentativi di testa di Mattioli, ma imprecisi non centrano la porta.

PR22_25R - 8
PR22_25R - 9PR22_25R - 10
PR22_25R - 11

Chiusa in parità la prima frazione di gioco la Clitunno parte con maggiore efficacia e sfiora il gol al 3' della ripresa, Boraschini dopo un bella penetrazione dalla sua fascia destra si accentra e batte a rete, Presciuttini è bravo a deviare in angolo.

PR22_25R - 13
PR22_25R - 14
PR22_25R - 15

Sul successivo calcio d'angolo Rosi di testa porta in vantaggio la Clitunno.

PR22_25R - 16
PR22_25R - 17
PR22_25R - 17
PR22_25R - 18PR22_25R - 18
PR22_25R - 20
PR22_25R - 22

Al 9' padroni di casa vicinissimi al pareggio quando si accende una mischia sulla linea di porta della Clitunno. Una palla vagante viene contesa tra Bucciarelli e il suo portiere Samuele Campana, la palla sfugge alla presa dell'estremo difensore ospite,

PR22_25R - 23
PR22_25R - 24
PR22_25R - 25
PR22_25R - 26

sulla stessa interviene il centravanti avversario Nonni per ribadirla in rete ma viene contrastato dall'intervento di Lucentini,

PR22_25R - 27
PR22_25R - 28
PR22_25R - 29

la palla respinta dal difensore si dirige verso un altro giocatore avversario, Fabrizi che la ribadisce in rete ma trova l'efficace opposizione di Rosi che riesce a deviarla sopra la traversa. Un parapiglia incredibile.

PR22_25R - 30
PR22_25R - 31
PR22_25R - 32

Al 12' Omgba Manga serve un filtrante assist in area per Palasanu che infila il portiere ospite in uscita siglando il pareggio del Todi.

PR22_25R - 35
PR22_25R - 36
PR22_25R - 37

La Clitunno non molla e continua a premere, al 21', sempre su angolo, la palla arriva a Gjinaj appostato sul secondo palo, con un preciso colpo di testa riporta in vantaggio la formazione ospite.

PR22_25R - 38
PR22_25R - 39
PR22_25R - 40
PR22_25R - 41
PR22_25R - 43

La Clitunno vede la formazione ospite in difficoltà e cerca di affondare il colpo per chiudere l'incontro. Ci riesce al 24' con una bella azione di rimessa, Mattioli giunto in prossimità dell'area di rigore della fascia sinistra cambia gioco servendo Lucentini avanzato sull'altra fascia, l'esterno biancazzurro non si fa pregare e di prima batte a rete un perfetto diagonale dal limite dell'area che si insacca all'incrocio del palo alla destra del portiere, un vero eurogol.

PR22_25R - 44
PR22_25R - 45
PR22_25R - 46
PR22_25R - 47
PR22_25R - 48

Al 40' Gjinaj si invola sulla fascia destra, e in prossimità dei 16 metri scocca un insidioso diagonale che fa la barba al palo alla destra di Prosciuttini.

PR22_25R - 49
PR22_25R - 50
PR22_25R - 51

Al 44' sempre Gjinaj parte sulla fascia sinistra, supera il suo marcatore e giunto sul fondo si accentra e serve un preciso assist all'altezza dell'area piccola dove l'accorrente Mattioli anticipa due avversari e deposita in rete il quarto gol della Clitunno.

PR22_25R - 53
PR22_25R - 54
PR22_25R - 55
PR22_25R - 56
PR22_25R - 57
PR22_25R - 58

Il Mister Giusti negli ultimi minuti dell'incontro mette in campo tutte le sostituzioni e fa debuttare anche il giovane fuori quota 2005 Moretti Filippo un promettente centrocampista.
Al 50' allo scadere del recupero c'è spazio ancora per qualche emozione, su un cross in area della Clitunno Omgba Manga sigla il secondo gol dei padroni di casa con una potente realizzazione di testa, L'incontro finisce qui.

PR22_25R - 59
PR22_25R - 61
PR22_25R - 62

Buone oggi le prestazioni in tutti i reparti dei biancazzurri ma degna di nota è stata sicuramente la partita disputata da Lucaj impiegato in un ruolo sembrato a lui più congeniale.

TODI: Presciuttini; Donfack (37’st Pascucci), Manni (42’st Nocera); Farina, Fabrizi, Trequattrini; Palasanu, Coletti, Nonni (9’st Omgba Manga), Banelli (9’st Salterini), Ambrogi. A disp.: Beati, Moscatelli, Di Giammaria, Faloci, Luciani. All.: Ettore Turchi
CLITUNNO: Samuele Campana; Lucentini, Dorianno Campana; Rosi (41’st Leonardo Giusti), Bucciarelli, Bonacci; Boraschini (12’st Gjinaj), Rossi, Mattioli (44’st Carciofi), Lucaj (46’st Moretti), Cuna (44’st Bastioli). A disp.: Carsetti, Michele Sabatini, Davide Sabatini, Scarabottini. All.: Fabrizio Giusti
ARBITRO: Matteo Bonifazi di Terni. Assistenti: Simone Servili e Lucia Quintili di Terni
RETI: 5’st Rosi (C), 12’st Palasanu (T), 21’st Gjinaj (C), 24’st Lucentini (C), 44’st Mattioli (C), 50’st Ombga Manga (T)





blog comments powered by Disqus