Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

VIS FOLIGNO 0 - CLITUNNO 0

Un pareggio che lascia le due contendenti nella zona tranquilla della classifica. L’incontro giocato su un campo dal fondo molto sconnesso non ha permesso un gioco efficace, giocare palla a terra e scambi precisi, una vera illusione. La partita ha mostrato un continuo batti e ribatti dove i padroni di casa hanno fatto valere la loro maggiore prestanza fisica soprattuto a centrocampo, con gli ospiti più efficienti nella linea d’attacco penalizzata però dalla difficolta di poter giocare palla a terra. Pochissime le occasioni che hanno impegnato i rispettivi portieri, per lo più minacciati su calci d’angolo o tiri di punizione. Non particolarmente brillante l’arbitraggio del debuttante Spadoni di Terni che in più di una occasione ha gestito con troppo protagonismo il rapporto con i calciatori e affibbiato alcune ammonizioni in situazioni più che dubbie sorvolando su altre.

PR22-27R - 13
PR22-27R - 19
fotocronaca di Evandro Pacifici

Per vedere una conclusione insidiosa bisogna attendere il 37' quando una incursione sul limite dell'area di Gjinaj viene fermata fallosamente da Calligari, l'arbitro decreta il calcio di punizione ma sorvola l'ammonizione del difensore.

PR22-27R - 5PR22-27R - 6
PR22-27R - 7

è lo stesso Gjinaj a battere la punizione al 40', il tiro supera la barriera ma viene respinto di pugno in angolo da Moroncini,

PR22-27R - 8
PR22-27R - 9
PR22-27R - 10
PR22-27R - 11
PR22-27R - 12

Sul successivo calcio d'angolo Bucciarelli svetta di testa su tutti ma la sua deviazione non centra la porta.

PR22-27R - 13
PR22-27R - 14

Terminata la prima frazione di gioco con un nulla di fatto la ripresa non modifica l'andamento dell'incontro.
All'11' viene annullato per netto fuorigioco un gol di Poli.

PR22-27R - 16
PR22-27R - 17
PR22-27R - 18

Al 19' per gli ospiti ci prova Gjinai da posizione molto defilata, facile la parata del portiere avversario.

PR22-27RX - 1

Al 27' un tiro dalla distanza di Poli impegna Campana.

PR22-27R - 20

Fino alla fine solo qualche pericolo su calci d'angolo, ma ci pensa l'arbitro a ravvivare l'incontro decretando una espulsione per parte, per doppia ammonizione, su situazioni non sembrate tali da giustificarne l'applicazione.










blog comments powered by Disqus