Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

PETRIGNANO 0 - CLITUNNO 2

Meritata vittoria esterna della Clitunno sul sintetico del Petrignano. Con una attenta gestione dell’incontro la Clitunno ha controllato gli avversari dopo essersi portata in vantaggio all’inizio del secondo tempo su un tiro cross del “gattuso” campellino Fabrizio De Rosa autore di una travolgente prestazione a centrocampo per grinta, forza fisica e determinazione. La partita viene messa al sicuro al 28’st da Conti a coronamento di una bella azione personale dove infila il pur bravo portiere di casa e torna a fare gol, il suo mestiere da centravanti. Per la Clitunno nel complesso una prestazione convincente in tutti i reparti dove oggi il mister Giusti ha provato nuove soluzioni nella ricerca di un assetto che sopperisca alle ancora significative assenze per infortunio.

PR21_A5 - 16

fotocronaca di Evandro Pacifici

Al secondo minuto di gioco Boraschini entra in area del Petrignano e stretto tra due avversari viene scaraventato a terra spintonato da dietro con un intervento che l'arbitro lascia correre nonostante le proteste dei biancazzurri.

PR21_A5 - 2
PR21_A5 - 3

Al 10' su calcio d'angolo Bucciarelli salta più in alto di tutti e di testa colpisce la palla che si perde di poco a lato del palo.

PR21_A5 - 4

E' la Clitunno a macinare gioco, i padroni di casa sono costretti sulla difensiva, al 15' in una efficace triangolazione tra Conti e De Rosa da a quest'ultimo la possibilità di battere un rigore in movimento, il tiro viene deviato d'istinto da Catarinelli che salva la situazione ai padroni di casa.

PR21_A5 - 5
PR21_A5 - 6
PR21_A5 - 7
PR21_A5 - 8
PR21_A5 - 9

Per vedere un tentativo pericoloso del Petrignano, a cui precedentemente era stato annullato un gol realizzato in netto fuorigioco, bisogna attendere il 42' quando Bianconi dal limite dell'area piccola spara alto sulla traversa anticipando i difensori avversari su un pericoloso traversone dal fondo.

PR21_A5 - 10
PR21_A5 - 11

Termina la prima frazione di gioco con la Clitunno che ha condotto il gioco lasciando ai padroni di casa solo qualche ripartenza con Roani mai chiamato ad intervenire.

La ripresa vede i biancazzurri portarsi subito in vantaggio al 2' grazie ad una bella azione d'attacco, Lucentini riparte in velocità e serve De Rosa, oggi in gran spolvero, sulla fascia destra, che giunto sulla tre quarti del campo crossa al centro con una traiettoria talmente insidiosa che si rivela un tiro imparabile per il pur bravo Catarinelli. Un gol più che meritato per la Clitunno e sopratutto per De Rosa oggi in grande forma.

PR21_A5 - 12
PR21_A5 - 13
PR21_A5 - 14

PR21_A5 - 17PR21_A5 - 18

PR21_A5 - 19

Il Petrignano accusa il colpo e la Clitunno vede i padroni di casa in difficoltà e cerca di affondare il colpo, prima ci prova al 16' il giovane Davide Sabatini (subentrato a Romeo) servito in area da Conti si allarga forse troppo e la la conclusione è deviata dal portiere.

PR21_A5 - 20
PR21_A5 - 21
PR21_A5 - 22

Sulla ripartenza avversaria al 17' il Petrignano si rende pericoloso battendo una insidiosa punizione in area dove un la palla deviata non giunge di poco sui piedi di un loro attaccante,

PR21_A5 - 23

nel corner successivo Roani interviene in modo deciso e allontana la palla.

PR21_A5 - 24
PR21_A5 - 25

Al 20' Bucciarelli sbaglia la misura di un passaggio che viene intercettato da un avversario, Rosi ci mette una pezza togliendoli la palla prima che potesse calciarla a rete con un intervento in scivolata.

PR21_A5 - 26
PR21_A5 - 27

Al 28' la Clitunno raddoppia su una bella azione personale di Conti sulla fascia sinistra, entrato in area si accentra e saltato un avversario batte a rete spiazzando il portiere che si aspettava il tiro sull'altro palo.

PR21_A5 - 28
PR21_A5 - 29
PR21_A5 - 30
PR21_A5 - 31
PR21_A5 - 32

Una bella realizzazione per il centravanti biancazzurro che torna al gol e chiude le velleità di rimonta dei padroni di casa che si faranno rivedere poco dopo con un tiro deviato in angolo da Roani.

PR21_A5 - 33

Al 39' la Clitunno si rende nuovamente pericolosa su una bella azione di Michele Sabatini che entrato in area viene rimontato da un difensore giunto a due passi dalla porta.

PR21_A5 - 34
PR21_A5 - 35

La partita non offrirà altre emozioni se non l'espulsione di Campana al 49' per doppia ammonizione.

PETRIGNANO: Catarinelli; Ascani, Paglialunga (12’st Mancinelli); Brunetti (1’st Manfroni), Tordoni (44’st Casale), Spigarelli; Bianconi (25’st Fiorelli), Listini, Fagotti (38’st Rocca), Bernardini, Mosconi. A disp.: Brufani, Pitari, Alessandretti, Xholi.
All.: Gianni Biribao

CLITUNNO: Roani; Lucentini, Campana; Romeo (10’st Davide Sabatini), Bucciarelli, Rosi; Michele Rossi (25’st Scarabottini), De Rosa (40’st Bonacci), Conti (30’st Sergio Rossi), Lucaj (10’st Paci), Boraschini. A disp.: Spiccia, Bradley, Michele Sabatini, Menghini,
All.: Fabrizio Giusti
ARBITRO: Mario Nika di Terni. Assistenti: Xhino Rushani di Terni e Moreno Bronzi di Foligno

RETI: 2’st De Rosa, 28’st Conti

NOTE: 49’st espulso Campana (CL) per doppia ammonizione. – Ammoniti: Ascani e Mosconi (P)


blog comments powered by Disqus