Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

C4 3 - CLITUNNO 0

Nella gara disputata al Migaghelli di Santa Maria degli Angeli non basta alla Clitunno giocare un buon primo tempo dove crea qualche occasione per poi subire al 34' il gol dei padroni di casa sugli sviluppi di un calcio di punizione rimpallato a due passi dalla porta dove Fondi è il più lesto a spedire la palla in rete.
Nella ripresa la situazione si capovolge nettamente, sono i padroni di casa a partire con maggiore determinazione e mettono in grave difficoltà i biancazzurri che sembrano solo la brutta copia di se stessi. La C4 si accorge della difficoltà di gioco dei biancazzurri e intensifica le sue offensive, cosi dopo un paio di tentativi arriva al raddoppio al 4' sempre con Fondi .
Il giro delle sostituzioni dei biancazzurri sbilancia ulteriormente la squadra che si allunga concedendo ampi spazi ai padroni di casa. La C4 è padrona del campo è così facilmente trova il terzo gol al 29' con Tempesta, partita chiusa. Nel prossimo incontro la Clitunno dovrà ritrovare la compattezza oggi persa, una forma fisica migliore e una gestione dei cambi più efficace se vuole far dimenticare questa bruciante sconfitta.

P21_1A - 7
fotocronaca di Evandro Pacifici

Al 5' Gjinaj partito sul filo del fuorigioco entra in area e da posizione molto defilata batte a rete, la conclusione non impensierisce Pallotta che blocca a terra.

P21_1A - 1P21_1A - 2

Al 20' Pallotta devia un insidioso cross.

P21_1A - 4
P21_1A - 5

Si ripete al 24' bloccando la palla.

P21_1A - 3

Al 34' i padroni di casa si portano in vantaggio sul loro primo tiro in porta, Coresi batte una punizione che incoccia sulla barriera ma filtra e giunge sui piedi Fondi che fredda Roani in uscita.

P21_1A - 6P21_1A - 7

Al 36' la Gjinaj batte una punizione per la Clitunno, vivaci proteste dei campellini per una deviazione di mano non vista dall'arbitro. Al 37' nuovo cross pericoloso in area della C4, Pallotta non intercetta ma Conti non riesce a raggiungere la palla.

P21_1A - 8
P21_1A - 9

La C4 termina in vantaggio, abbastanza insperato, il primo tempo ma nella ripresa sono proprio i padroni di casa a spingere sull'acceleratore e gli ospiti ne rimangono sorpresi.

L'allarme per la Clitunno suona subito al 2' della ripresa, Roani ci mette una pezza.

P21_1A - 10P21_1A - 11

Passano solo due minuti e al 4' la C4 raddoppia, Tempesta ben servito in verticale infila in velocità la difesa ospite con una rapida incursione sulla fascia da dove crossa al centro per l'accorrente Fiondi abile nell'infilare di nuovo l'incolpevole Roani.

P21_1A - 12
P21_1A - 13
P21_1A - 14

Incassato il gol la Clitunno vacilla, al 28' Roani ci mette una pezza

P21_1A - 15
P21_1A - 16

ma solo un minuto dopo deve capitolare ancora su un'altra verticalizzazione centrale di Agostini che spiazzata la retroguardia ospite, servendo Tempesta libero davanti a Roani.

P21_1A - 17
P21_1A - 18
P21_1A - 19

Incassato il terzo gol la Clitunno cerca di reagire ma senza successo le sue ultime conclusioni sono tutte fuori bersaglio.

P21_1A - 21P21_1A - 22

Termina così questo incontro con un risultato più che favorevole per la neo promossa C4 e preoccupante per la Clitunno che partita bene è finita molto male.

C4 FOLIGNO: Pallotta, Tempesta (30’ st Acciarini), Ballerini, Kica (31’ pt Carocci, 25’ st Rosi), Coresi (30’ st Fornetti), Ciccioli, Ferreira, Matarazzi, Fondi, Cavitolo, Agostini (37’ st Paffarini).  A disp.: Rospetti, Casciola, Zichella, Bonci. All.: Bicerna.

CLITUNNO: Roani, Bonacci (26’ st Magnini), Cuna, Lucaj (30’ st Lucentini), Bucciarelli (21’ st Campana), Rosi, Gjinaj, Paci, Conti, M. Rossi (12’ st Boraschini), Scarabottini (5’ st Salvucci).  A disp.: Spiccia, M. Sabatini S. Rossi, De Rosa. All.: Giusti.

Arbitro: Colalelli di Terni (assistenti: Ciliani di Perugia – Massini di Perugia).

Reti: 34’ pt e 4’ st Fondi, 29’ st Tempesta (C4)


blog comments powered by Disqus