Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 0 - TODI 1

Altro passo falso della Clitunno tra le mura amiche, un risultato che complica la situazione in classifica della formazione biancazzurra.
I padroni di casa oggi non riescono a riproporre la buona prestazione di domenica e come spesso succede negli incontri casalinghi smarriscono la lucidità necessaria per proporre un gioco redditizio. Non è certamente mancato l’impegno ma complice un vento molto fastidioso e una formazione avversaria attenta e sulla difensiva non sono riusciti a recuperare lo svantaggio pur giocando un secondo tempo sempre in attacco. Il primo tempo registra una sterile supremazia della Clitunno, il Todi si difende con ordine e negli ultimi minuti del tempo si porta in vantaggio al 43’ sugli sviluppi di un calcio di punizione dove gli ospiti sfruttano abilmente un rimpallo favorevole. Per tutta la ripresa i padroni di casa tentano di riagguantare il risultato ma il Todi resiste porta a casa tre punti importanti e il sorpasso della Clitunno in classifica.

P17_R11_01
Continua...
Comments

NUOVA G. BASTARDO 0 - CLITUNNO 1

Importante successo esterno per la Clitunno che torna a vedere il sereno in una giornata piovosa e cupa con una prestazione convincente e determinata dove registra il primo successo sotto la conduzione Silveri. La partita disputata su un campo appesantito dalla pioggia ha visto le due formazioni affrontarsi, nonostante le avversità climatiche, con impegno e correttezza.
Dopo un primo tempo equilibrato e con poche emozioni, nella ripresa, i biancazzurri prendono in mano l’iniziativa e si portano in vantaggio al 30’ con Conti bravo a finalizzare un assist di Rossi in area, i padroni di casa non riescono a controbattere e la Clitunno si aggiudica meritatamente l’incontro conquistando tre punti importanti per la classifica. Settimana da dimenticare per la Juniores che ha collezionato una sconfitta nel recupero di mercoledì e un’altra nell’incontro di sabato, visti i risultati degli avversari la situazione in classifica rimane ancora aperta, basta recuperare determinazione e concentrazione.

P17_R10_24 Continua...
Comments

CLITUNNO 3 - ATLETICO ORTE 5

Partita ricca di emozioni dove una Clitunno evanescente si arrende ad una concreta e attenta formazione avversaria abile nello sfruttare tutti gli errori dei padroni di casa. Alla giornata storta del reparto difensivo biancazzurro spesso messo in crisi dalle ripartenze sbagliate del centrocampo non sono bastati i tre gol che avevano portato in parità l’incontro. Certo non è mancato anche un pizzico di sfortuna ma troppi errori individuali e di reparto hanno condizionato l’incontro dei campellini, non sarà facile per il mister Silvestri ricostruire la compattezza di una formazione che sembra aver smarrito la sua lucidità tattico-agonistica ma questo è l’impegno imprescindibile che dovrà affrontare già dal prossimo incontro per evitare ulteriori pericolose involuzioni.
Note positive dalla Juniores A1 di mister Morici che ha battuto 2-1 in trasferta il Pontevecchio risalendo la classifica.

P17_R9_44 Continua...
Comments

NESTOR 2 - CLITUNNO 0

Il calcio non professionistico porge il suo commosso cordoglio a Davide Astori per la sua sconvolgente e prematura scomparsa, un caloroso applauso è salito da tutti gli atleti e i tifosi presenti oggi nella moltitudine dei campi dove i dilettanti sono scesi in campo in suo onore.

p17_r8_01

In questa triste concomitanza noi della Clitunno vogliamo ricordare anche la scomparsa ad 84 anni di un nostro ex calciatore, Raniero Rossi personaggio molto conosciuto nel paese e presente nella storica formazione del 1948, Raniero ha passato il suo testimone sportivo al giovane nipote Michele una delle promesse calcistiche della nostra formazione biancazzurra, esprimiamo a tutta la sua famiglia il nostro sentito cordoglio.

La partita parte subito in salita per la Clitunno, dopo poco più di un minuto dall’inizio i padroni di casa si portano in vantaggio su calcio d’angolo, l’azione sembra viziata da un intervento falloso ma l’arbitro convalida. La Nestor gioca molto aggressiva e non lascia manovrare i biancazzurri che soffrono anche una evidente inferiorità numerica a centrocampo giocando con tre punte, al 20’ sempre su calcio d’angolo all’arbitro non sfugge un fallo di mano di Trabalza e la Nestor raddoppia. Nella ripresa Silveri aggiusta la formazione della Clitunno e con l’ingresso di Batti e il sacrificio di una punta, Celesti, recupera il possesso del centrocampo così è la Clitunno a recuperare il bandolo della matassa ma nonostante il possesso palla non riesce a concretizzare e i padroni di casa si portano a casa tre punti fondamentali per la loro classifica.

Continua...
Comments