Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

SAN MARCO JUVENTINA 2 - CLITUNNO 2

Dopo l'amara sconfitta interna subita nella scorsa domenica la Clitunno ritrova un buon punto nella trasferta con la San Marco. In campo con una formazione più equilibrata riesce a contenere un primo tempo veemente dei padroni di casa che chiudono in vantaggio di un gol la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo i biancazzurri capovolgono la situazione, trovano il pareggio con il bomber Antonini e poco dopo il vantaggio con il giovane 96 De Rosa alla sua prima marcatura stagionale. I padroni di casa, mai domiti, reagiscono e raggiungono il pareggio con un incontenibile Polidori.

smj_cl25
Continua...
Comments

CLITUNNO 1 - GM10 2

La Clitunno continua a confermare tutta la sua difficoltà di far risultato negli incontri interni e si fa Karakiri perdendo in un incontro fondamentale contro un'avversaria diretta nella zona salvezza. Poca concentrazione?, poca fortuna? certo!, ma anche un 4.3.3. che ormai da diverse domeniche mostra tutta la sua inferiorità nel gioco a centrocampo dove subisce sistematicamente l'iniziativa delle formazioni avversarie.

clgm_c1 Continua...
Comments

MASSA MARTANA 2 - CLITUNNO JUNIORES 9

Raggiunta la vittoria matematica nel campionato regionale A2 dai giovani biancoazzurri di mister Canzi. Si corona così una una seconda vittoria consecutiva, ora rimane solo l'obiettivo di terminare imbattuti il torneo per raggiungere l'imbattibilità in due campionati consecutivi. Un applauso a tutti.

juniores 2013p Continua...
Comments

TORGIANO 1 - CLITUNNO 1

La molta buona volontà messa in campo dalla Clitunno in trasferta sul difficile campo del Torgiano le concede il suo sesto pareggio consecutivo, con la conquista di un punto che non cambia la sua posizione in classifica, sempre relegata in zona play aut. I biancoazzurri scesi in campo con un 4-3-3 ed alcune defezioni nella zone difensiva, trovano subito il vantaggio su calcio di rigore trasformato da Pino per l'atterramento in area di Capoccia. Il Torgiano cerca di recuperare e prende il sopravvento a centrocampo pareggiando solo alla fine del primo tempo su una azione propiziata da un errato disimpegno degli ospiti. La netta superiorità in possesso palla dei padroni di casa non procura comunque troppi brividi al portiere biancoazzurro ma lascia anche poche occasioni di ripartenza alle punte campelline. Alla fine un risultato giusto in un incontro non esaltante per entrambe le formazioni.

clvtr1 Continua...
Comments

CLITUNNO JUNIORES 2 - MONTEFALCO 0

2-0. Non conosce sosta la corsa all'A1 della compagine di mister Canzi che tra le mura amiche conquista 3 punti preziosi ai danni del Montefalco.

juniores 2013p Continua...
Comments

UN SALUTO PER LUCA. CLITUNNO 0 - GROUP CASTELLO 0

Non è facile, oggi, parlare di calcio in una giornata addolorata per l’ultimo saluto portato dal paese al giovane Luca Nocentini, deceduto prematuramente per una inesorabile malattia. Lo spalto di casa era quasi vuoto e tutti i giovani che seguono la squadra hanno onorato un impegno più importante, l’abbraccio solidale al loro caro amico. In campo lo sport gli ha tributato un minuto di silenzio e il caloroso applauso di tutti i presenti con i calciatori di casa che hanno disputato l’incontro con il lutto al braccio.

cl_gcst01cl_gcst02

Luca lo ricordiamo con grande affetto e simpatia per il suo carattere gioviale e scherzoso e anche per la passione che aveva nel calcio a 5 di cui è stato promotore e accompagnatore sotto i colori della Clitunno ma soprattutto lo rivediamo con il fischietto in bocca quando arbitrava, con ironia e leggerezza, gli incontri dei tornei estivi di calcetto tre le varie contrade del paese. Ciao Luca, rivolgiamo un grande abbraccio a tutti i tuo familiari ancora una volta chiamati a lottare in un gara troppo difficile, quella senza appelli della vita.

Continua...
Comments

S.SISTO 0 - CLITUNNO 0

La Clitunno supera indenne anche la trasferta di S.Sisto, con un pizzico di fortuna, in un incontro non esaltante molto combattuto nella fascia di centrocampo e con le due difese che poco hanno concesso agli attaccanti avversari. I padroni di casa possono rammaricarsi per le due traverse e un palo colpito, i biancazzurri hanno risposto con il solito Antonini che in due occasioni ha fatto tremare le vene della difesa ospitante.
Anche se imbattuti da 6 incontri i cinque pareggi conseguiti dai biancoazzurri non rendono tranquilla una classifica che li vede sempre più imbrigliati nella zona play-off ed ogni pareggio diventa purtroppo una occasione persa nella rincorsa alla salvezza.

ssi_cl01 Continua...
Comments