Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 2 - GIOVE 1

Dopo un primo tempo meglio interpretato e chiuso in vantaggio dagli ospiti la Clitunno nella ripresa scende in campo più determinata, capovolge il risultato disputando una seconda frazione di gioco con carattere conquistando un successo meritato e tre punti fondamentali per la classifica nonostante l’assenza di alcune pedine importanti.

P17_R4_x1 Continua...
Comments

FOLIGNO 3 - CLITUNNO 1

Il Foligno soffre nella prima mezzora di gioco la buona capacità della Clitunno di fare un buon pressing poi negli ultimi 15 minuti del primo tempo riesce a scardinare giocando sopratutto sulle fasce il dispositivo difensivo degli ospiti e sfiora il vantaggio in un paio di occasioni recriminando anche la mancata assegnazione di un calcio di rigore.
La ripresa parte con la Clitunno che mette di nuovo in apprensione i falchetti su una mischia a seguito di un calcio d’ìngolo poi i campellini commettono una grave ingenuità tattica quando su un altro calcio d’angolo salgono con l’intero reparto difensivo centrale in area avversaria lasciando i due veloci attaccanti folignati a tu per tu con solo due difensori, la ripartenza del Foligno e ferale, De Rosa a centrocampo si fa ingenuamente saltare da Cascianelli che serve nel più classico contropiede il velocissimo Braccalenti sulla fascia sinistra, l’attaccante si invola in porta, saltato il portiere in uscita batte a rete, il rincorrente Baronci nel tentativo di ostacolare la conclusione del giocatore folignate fa scudo con il corpo ma intercetta con un braccio abbastanza aperto la palla, questa volta l’arbitro non ha dubbi e assegna il penalty e il rosso al difensore della Clitunno. Gjinaj al 13’ trasforma il penalty, Bonincontro intercetta la palla ma non riesce a salvare il risultato. In inferiorità numerica la Clitunno perde il suo equilibrio e data anche qualche assenza di rilievo offre più facili conclusioni al temibile attacco folignate che raddoppia al 19’ su un’altra temibile incursione dalla fascia destra conclusa con un tiro di Bracchelenti respinto da Bonincontro e ribadito in rete da Cascianelli. Al 38’ la Clitunno accorcia le distanze, Celesti, ben servito da Conti in profondità, sorprende la linea difensiva folignate, si invola a rete salta Roani in uscita e deposita la palla in rete. Solo al 45’ il Foligno sigla il terzo gol con un tiro potente da posizione defilata di Braccalenti. Il Foligno pur non disputando una grande partita conquista la sua ennesima vittoria e allunga in vetta alla classifica sugli inseguitori, la Clitunno oggi priva di alcune pedine importanti ha fatto quello che poteva disputando un buon incontro fino a quando in inferiorità numerica ha dovuto abdicare al maggior tasso tecnico degli avversari, non era certo questa la partita che poteva dargli la possibilità di migliorare la sua classifica oggi poco brillante, sono le prossime partite che conteranno per il proseguo del campionato. Note positive dalla juniores, grazie ala vittoria di sabato con doppietta di Arcangeli sul S. Sisto, migliora la sua posizione in classifica.

P17_R3_x1 Continua...
Comments

CLITUNNO 1 - ORATORIO S. G.BOSCO 2

Dopo aver disputato un buon primo tempo chiuso in vantaggio, grazie alla realizzazione al 26’ di Candelori, la Clitunno, a inizio ripresa, smarrisce lucidità quando gli ospiti si fanno più intraprendenti e pareggiano al 20’, meritatamente, con un bel gol del loro miglior giocatore il centravanti Gadji. I biancazzurri reagiscono e cercano di riportarsi in vantaggio, sfiorano il gol al 34’ con Calamita poi al 43’ su un loro errato alleggerimento difensivo offrono una palla d’oro sui piedi dell’infallibile e veloce Gadji che non si fa pregare e sigla il gol della vittoria per gli ospiti. Domenica prossima nel difficile e imbattuto campo del Foligno i biancazzurri sono chiamati a ad una prova di carattere per ritrovare morale e convinzione nei propri mezzi.

P17_R2_14 Continua...
Comments

VIOLE 0 - CLITUNNO 0

Inizia positivamente il ritorno in campo per la Clitunno, dopo la pausa Natalizia, con un pareggio a reti inviolate sul campo della temibile matricola Viole. Dopo un primo tempo equilibrato la ripresa è meglio giocata dai padroni di casa che non riescono a superare l’efficace reparto difensivo biancazzurro. Stesso risultato si registra anche per la formazione Juniores che disputa un buon incontro in casa con la Subasio, formazione di vertice del campionato cadetto, i giovani biancazzurri si portano in vantaggio e poi vengono rimontati sul 1 a 1.

P17_R1_28 Continua...
Comments