Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. blog comments powered by Disqus

CLITUNNO 3 - MACCHIE

Torna il sereno in casa Clitunno dopo la convincente vittoria tra le mura amiche con il Macchie. Una vittoria scacciapensieri che fa dimenticare la sfortunata sconfitta subita la domenica scorsa, interrompendo, finalmente, la serie negativa degli incontri casalinghi. Da registrare anche il convincente debutto del nuovo arrivato Riccardo Rosi.

clt_mac11

Continua...
Comments

CLITUNNO 0 - DUCATO 1

Che dire, con un primo tempo dominato dai biancazzurri dove il migliore della Ducato è stato il giovane portiere fuoriquota sempre pronto a ribattere tutte le conclusioni dei padroni di casa, la partita sembrava andare a senso unico. Eppure iniziata la ripresa, alla prima conclusione in porta, gli ospiti vanno in vantaggio; su calcio di punizione, Locci allunga di testa la traiettoria della palla e sorprende il portiere di casa. Vano ogni tentativo di recupero con i biancoazzurri che cercano il pareggio senza riuscirci sia per poca lucidità quanto per altre paratone del portierino ospite, oggi insuperabile.

clt_duc48

I biancoazzurri rischiano anche la capitolazione su un contropiede avversario vanificato da una conclusione sbagliata. Anche oggi gli ospiti, peraltro apparsi molto motivati anche se di non grande spessore tecnico, ringraziano e forse bisogna domandarsi se è solo il "fato" ad aver girato le spalle alla Clitunno. Qualche preoccupazione, dopo una serie così negativa nelle partite interne, comincia a serpeggiare in un finale di girone d'andata da dimenticare. Domenica si inizia il ritorno, sempre in casa, bisogna cambiare passo.

Continua...
Comments

ORVIETANA 3 - CLITUNNO 3

Dopo due sconfitte arriva un punto dalla trasferta di Orvieto. Un punto guadagnato o due persi?. Questo è il dilemma a cui è facile rispondere, oggi il reparto avanzato e il centro campo ha fatto il suo realizzando tre gol, una traversa e un palo ma poi nella fase difensiva e nella gestione dell'incontro emergono i soliti problemi e si giocano gli ultimi minuti in panico totale subendo la rimonta su un contropiede regalato in pieno recupero. Da sottolineare anche un arbitraggio sfavorevole ai biancazzurri su situazioni che hanno condizionato l'incontro, un fallo non segnalato è prologo del primo gol dei biancorossi e due probabili falli da rigore non rilevati nelle fasi finali del secondo tempo potevano cambiare l'esito della partita.

orv_clitxx1 Continua...
Comments